1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. vegeta

    vegeta Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    mi sono iscritto da poco nella vostra comunità, perchè brancolo nel buio e vorrei qualche suggerimento.
    Premetto che sono locatore di un mini appartamento di due stanze, ma non son riuscito a fittarlo da circa un anno.
    L'appartamento piace, ma poi i potenziali conduttori non offrono ordinarie garanzie per fittarlo. Purtroppo non è stata una la fregatura presa per aver deciso di affittare con modeste garanzie e adesso ci vado con i piedi di piombo...
    Cmq nel caso specifico mi si è presentata una coppia di ragazzi sposasti e con una figlia. Lui ha un contratto a tempo determinato e la ragazza lavora a nero presso un bar. Ora, percependo una certa onestà nei loro occhi, mi chiedevo se fosse possibile fittargli l'appartamento, magari usufruendo di metodi di garanzie alternative. In particolare avevo pensato alla firma di garanzia di un loro parente, ma purtroppo mi hanno proposto la firma di una suocera che avrebbe una pensione di reversibilità.
    Quanto potrei essere garantito se accettassi di fare un contratto con questa persona come garante? Si ci può rivalere nei confronti di un pensionato che percepisce la reversibilità?
    Infine un metodo alternativo propostomi da un amico è di verificare lo stato di solvibilità della copia, parlando con il loro precedente locatore.
    Quindi dovrei richiedere copia del precedente contratto, per conoscere il reale precedente locatore. Ma quest'ultima proposta sarebbe leggittima? E quale garanzie potrebbe fornirmi?
    Mi scuso in anticipo per la lunghezza del testo e la numerosità delle domande, ma come ho già detto prima brancolo nel buio.
    Ringrazio già da adesso chi vorrà aiutarmi.
    A presto :)
     
  2. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    richiedi fideiussione bancaria....................e' forse l'unica certezza se non fossero, purtroppo solvibili.
     
  3. vegeta

    vegeta Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Acquirente,
    ma credo che, viste le premesse, nessuna banca gli accorderebbe una fideiussione.
    Potrebbe provare con quelle offerte da finanziarie, dietro pagamento di un premio annuo. Ma il problema è che se paga il primo anno, per entrare in casa, non è detto che paghi quelli per gli anni successivi! In quest'ultimo caso decadrebbe la fideiussione.
    Ma in merito alle soluzioni prospettate nel mio primo messaggio cosa ne pensi?
    Attendo le tue(vostre) risposte... ;)
     
  4. acquirente

    acquirente Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    rivalersi sulla pensione di riversibilita' della nonna.............mah, mi sembra difficile , perche' avra' un importo basso e sotto una certa soglia non si puo' toccare perche serve per il sostentamento personale dell'anziana.
    purtroppo non esiste niente in italia che possa garantire contro gente che non paga il canone di affitto.
    va a fortuna.
    uno puo' essere anche una brava persona, vuole pagarti ma se succedono imprevisti, tipo perdita di lavoro o una disgrazia ................che puo' fare???
    O si affitta solo a persone con buste paghe sostanziose e posti di lavoro sicuri o si rischia.
    ciao
     
  5. MIAOMIAO

    MIAOMIAO Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    la legge italiana purtroppo tutela solo gli inquilini e non i proprietari in quanto se tu affittassi lorola casa e poi successivamente decidessero di non pagare il canone ci vorrebbero anni perbuttarli fuori (tieni conto che hanno anche un bambino). questa gente avrebbe il diritto di avere
    la casa popolare ma purtroppo non ce ne sono abbastanza per tutti. non puo' essere il privato cittadino a sobbarcarsi il pur giusto bisogno di abitazione espresso dalle utenze deboli.quindi deve cambiare assolutamente la legge che deve garantire i proprietari sull'immediato
    rilascio dell'immobile se l'inquilino non paga, indipendentemente dalle motivazioni.
     
  6. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... molti comuni stanziano contributi integrativi per locazioni di famiglie con basso reddito. In un certo senso, se il reddito ufficiale di questa famiglia sta sotto le soglie, potrebbero percepire questo sostegno, che potrebbe rappresentare per te una forma indiretta di garanzia, a patto che il tuo contratto sia regolarmente registrato....
    Auguri a te, ed alla giovane coppia: mi piace che qualcuno ancora guardi negli occhi la gente....! :fiore:
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    La certezza non te la può dare nessuno...

    Ha ragione Bastimento, o ci si butta o non affitterai mai, perchè, ovviamente, chi ha stipendi alti cerca appartamenti signorili e poco gli importa di quanto spende di affitto...

    Credo che violeresti la legge sulla privacy, andando a parlare con l'attuale proprietario.

    Silvana
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    ... questa è proprio bella...
    ...ma noi comuni mortali, viviamo per caso a testa in giù?
     
  9. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Dovresti tenere in considerazione che affittare un immobile é un investimento e come tutti gli investimenti non c'é nessuna garanzia al100%. Poi al contrario di altri investimenti, l'immobile rimane sempre tuo.
    Affiittare un mono o bilocale, a mio parere, rappresenta un rischio maggiore di insolvibilità del canone, perché gli affitti sono più alti in proporzione , tanto é vero che nei canoni concordati, se vai a vedere le tabelle che applicano i Comuni, meno stanze hai e più l'affitto si alza. Quello che non hanno tenuto conto quelli che si sono inventati i criteri per queste tabelle ( perché non hanno consultato noi agenti immobiliari), é che nei mono o bilocali ci puoi mettere uno o 2 persone al massimo. Se nel nucleo famigliare c'é solo una persona che lavora ed a tempo determinato, diventa molto difficile che possa farcela, a meno che non abbia altre entrate che non sia in grado di dimostrare. Alcuni Enti che affittano immobili a privati per esempio, faccio un nome a caso: l'Opera Pia dei vergognosi, impone un requisito per partecipare all'asta e cioé
    che il reddito del partecipante, sia tre volte tanto il canone proposto. Come vedi anche loro si organizzano!
    Quindi, a mio parere, dovresti calcolare se il prezzo di locazione che hai imposto, sia solvibile confrontando il loro reddito dell' anno precedente.
    Ti sconsiglio di chiedere la fidejussione bancaria (che ha un costo ulteriore per il conduttore), e rischi di tenerti un altro anno l'appartamento vuoto. Piuttosto, anche voi proprietari fatevi consigliare dagli esperti sul canone da richiedere,perché i valori del mercato immobiliare si sono molto abbassati in questi 2 anni. Se poi la coppia ti ispira fiducia, fagli un contratto concordato in modo che abbiate entrambi le agevolazioni fiscali e il tuo inquilino un contributo sull'affitto dallo Stato, fagli un contratto 3+2 con possibilità di disdetta 3 mesi prima,così se si trova in difficoltà è libero di andarsene.
    P.S. Ricorda che i pensionati sono rimasta l'unica sicurezza di solvibilità in questo paese!:basito:
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  10. DARTFENER

    DARTFENER Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    FACCIA COME LE BANCHE LA RATA DEV'ESSERE UN TERZO DEL REDDITO,QUINDI FIRMA ANCHE LA SUOCERA,SE NON PAGANO PUO' PIGNORARGLI UN V DELLO STIPENDIO,COSTA 8AVVOCATO) FARLO,MA LA GENTE PRENDE SUBITO PAURA E VA VIA!:rabbia::rabbia:

    Errata corrige un v pensione
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina