1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. SaraSem

    SaraSem Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti..ho bisogno davvero di un consiglio!!
    Vi spiego brevemente la mia situazione: il mio appartamentino è affittato dal luglio 2012, solo qualche mese fa il mio inquilino ha voluto fare le volture delle utenze (perchè prima anticipavo io tutte le bollette che poi mi restituiva nel pagamento dell'affitto) e abbiamo scoperto che la luce non ci è mai stata fatturata..il problema è che non è ancora arrivato questo mega conguaglio e intanto l'affittuario mi ha dato disdetta in tutta fretta per liberare l'appartamento questo stesso mese!La mia domanda è:
    è possibile avvalermi di qualche documento o fargli firmare qualche dichiarazione in cui lui si prende la responsabilità di pagarmi tutte le utenze del suo affitto anche se sono tutte intestate a me??

    Vi ringrazio già per l'aiuto ;)
     
  2. LINANUZO

    LINANUZO Membro Junior

    Privato Cittadino
    Se hai il deposito, ovviamente dovrai trattenerlo fintanto che non ti avrà rimborsato tutte le spese.
    A me è capitato che il gentile conduttore ha deciso di non pagare gli ultimi due mesi per cui non ho potuto trattenere niente.
    Chiederei a chi, più esperto di me, sappia consigliarmi su come evitare questa prassi furbesca. Nel contratto era precisato che il deposito non era da utilizzare in conto affitto....ma tant'è ....
     
  3. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non c'è bisogno di fargli firmare nulla....le utenze seguono l'intestatario non l'immobile.....basta che volturi le utenze a tuo nome e comunichi all'operatote l'indirizzo dove il precedente intestatario vuole farsi mandare le fatture arretrate e il saldo.......quindi mi raccomando fatti dare un indirizzo dove tornerà il tuo inqilino
     
  4. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ma i consumi non sono retroattivi
     
  5. mosca

    mosca Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Non ho capito.....io intendo dire che appena l'inquilino va via e le bollette non fossero ancora arrivate, il proprietario fa volture le utenze a suo nome e comunica l'indirizzo di dove torna l'inquilino e il saldo dei consumi effettuati dall'inquilino fino al giorno delle volture viene inviato sempre a nome dell'inquilino e al suo nuovo indirizzo.
    Ho sempre fatto fare così e nessuno mi ha segnalato problemi.
     
  6. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Hai ragione. Ho letto male il post. scusami
     
  7. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    La soluzione più semplice sarebbe trattenere il deposito cauzionale per il saldo delle future bollette, ma come ha detto @mosca se i contratti sono intestati al conduttore allora il debito lo seguirà dovunque lui andrà. Il problema che aggiungo io è il seguente: mi è già capitato nelle ultime occasioni che il proprietario o nuovo conduttore di un immobile non riesca a fare le volture poichè all'ente fornitore non risultano pagati dei conti. A mio avviso siamo a livelli di denuncia, però calcola anche questa possibilità.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    se i sicuro che le volture siano state eseguite, se si nessun problema, altrimenti sono ancora a tuo carico e ti conviene fare una telefonata al fornitore e chiedere i consumi
     
    A mosca piace questo elemento.
  9. luberto

    luberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Ho un dubbio: ma le bollette dal luglio 2012 a qualche mese fa, erano arrivate e pagate?
     
  10. badboy

    badboy Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Subentro e voltura son cose distinte. Molti enti erogatori di servizi non volturano se non vengono saldati i pregressi, ma permettono di procedere col subentro, in quel caso le bollette seguono il vecchio conduttore, unico inconveniente è che i costi di subentro spesso sono molto più alti e a volte superano le fatture insolute, ma dipende da ente comune etc..
     
  11. SaraSem

    SaraSem Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti e grazie per le risposte..la situazione è rimasta ancora invariata e le bollette della luce di conguaglio (intestate purtroppo a mio nome) non sono ancora arrivate..ma sono andata in un eni store a chiedere informazioni e vi dico quello che mi hanno detto, magari può servire anche a voi: se si affitta una proprietà e non si sono fatte le volture a nome dell'affittuario e ci sono problemi come nel mio caso basta mandare il contratto d'affitto alla sede legale dell'ente per dimostrare che le utenze erano realmente utilizzate da un altro e loro provvedono (ovviamente in tempi mooooooolto lunghi) a intestare all'affittuario tutte le utenze di quel periodo!!...io ho mandato tutti i documenti ma non ho ancora avuto riscontri XD anche perchè l'unico mezzo per comunicare con l'ufficio legale è solo via fax!!!!!...sento già che sarà una storia infinita!!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina