1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. corini catia

    corini catia Membro Junior

    Privato Cittadino
    buon giorno a tutti.
    come accennato in un mio post precedente abbiamo acquistato una nuova casa a giugno. attualmente io vivo in un appartamento in affitto. il contratto iniziale partiva nel 03/2005. a marzo 2013 ho rinnovato ( si tratta di un 4+4). tutte le utenze sono intestate a me. il mio dubbio sul come comportarmi con le utenze non riguarda il telefono, in quanto ho un numero fisso vodafone station che portero' via con me cosi' come sky.
    il dubbio e' riferito alle bollette nel e gas. ribadisco intestate entrambe a me.
    la disdetta e' stata data ad agosto, quindi fino a gennaio 2014 paghero' l'affitto nel vecchio appartamento ( vediamo se ci saranno sviluppi su alcuni accordi che vogliamo prendere con il proprietario. io vorrei lasciare la casa arredata, ma devo aspettare che venga a vedere se il mobilio puo andargli bene. spero cosi' di spuntare il non dover pagare gli ultimi due affitti e non dover imbiancare. e riavere la mia caparra).
    premetto che non ho nessun tipo di morosita' per l'affitto.
    la mia domanda e': nel momento in cui mi trasferiro' nella nuova casa ( dove dovremo attivare tutte le utenze) dovro' chiudere i contratti attualmente in essere o posso fare una voltura dell'intestazione al proprietario dell'appartamento?
    le utenze nella casa nuova verranno intestate sempre a me.
    grazie a tutti e mi scuso per il disturbo continuo di questi giorni.
    grazie ancora
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, poichè presumo che quando andrai via dalla casa questa non sarà subito occupata, credo sia opportuno chiudere i contratti anche per aprire i nuovi presso la nuova casa. Fabrizio
     
    A corini catia piace questo elemento.
  3. corini catia

    corini catia Membro Junior

    Privato Cittadino
    la ringrazio
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ....infatti i nuovi contratti verrebbero considerati come seconda casa fin o a quando non li chiuderai con aggravio sulla bolletta in special modo di energia elettrica
     
  5. corini catia

    corini catia Membro Junior

    Privato Cittadino
    piu' che altro mi preoccupavo di chi dovra' entrare a viverci dopo di me. so che aprire una nuova utenza puo' essere dispendioso. ecco perche' pensavo di far subentrare il proprietario dell'appartamento nell'intestazione. fra gli appartamenti di sua proprieta' io sono l'unica inquilina ad avere le bollette intestate . piu' che altro perche' gli altri appartametni sono abitati dai giocatori della squadra di rugby . quindi devono avere accordi diversi.
     
  6. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    se subentrano subito è possibile
     
    A corini catia piace questo elemento.
  7. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Chiedi al proprietario se è disposto alla voltura delle utenze a suo nome, se non vuole o non può, chiudile.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina