1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    L'iper valutazione avuta dagli immobili è stata una chiara speculazione pilotata dalle banche di tutto il mondo, in Europa è stato in concomitanza dell'euro.
    la bolla è scoppiata di piu' in alCune nazioni , meno in altre, ma ormai è chiaro che questi valori devono crollare di almeno un buon 50%, noi agenti dovremmo agevolare questo abbassamento dei prezzi, con comportamenti forti e idonei,.
    Le banche per prime sono ree di aver agevolato l'iper indebitamento delle famiglie, concedendo mutui totali per immobili senza valutazione o con valutazioni gonfiate dai nostri stessi colleghi..per giustificare mutui impossibili
    ma il parametro un terzo di quello che guadagni pagabile come rata massima, da quanto le banche non lo hanno piu' applicato?
    e i parametri euribor? che con la nascita dell'euro non sarebbero mai piu' tornati ai valori passati? altra mega balla.
    Noi dovremmo insistere e favorire la diminuzione dei prezzi raccogliendo proposte soprattutto per i costruttori molto , molto basse....anche per i venditori, per tutti quelli che hanno stra-guadagnato...abbassando i valori molte famiglie non avrebbero necessità enormi d'indebitamento e così metteremmo anche apposto le banche che non fanno piu' i loro lavoro.

    se una persona guadagna 1200 euro al mese, cosa puo' comprare allo stato attuale se non un BOX auto?

    un camera e cucina con box dovrebbe costare massimo 80 mila euro, e sarebbe già una esagerazione....

    rifletteteci se non vogliamo CHIUDERE ,FACCIAMO UN GRANDE LAVORO SOCIALE E SUI PREZZI.
     
  2. giorgino

    giorgino Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Sono d'accordo sul discorso di fondo. Personalmente non vedo l'ora che i prezzi tornino stabili in basso e ricomincino a crescere secondo le logiche NATURALI di mercato, cioè seguendo i parametri come una volta.
    Purtroppo finchè non arrivano "in fondo" non si muove niente e qui la gente deve tirare a campare. Anche noi agenti immobiliari siamo famiglie, non dimentichiamocelo, e la maggior parte di noi, sfama dei figli e non è diventato milionario in questi anni. Se tutto è andato bene ha guadagnato dai 2.000 ai 3.000 euro al mese puliti. Altrimenti meno. Se ha guadagnato di più o non ha pagato le tasse, oppure non ha seguito parametri di deontologia che andrebbero rispettati.

    g
     
  3. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    siamo al momento sbagliato e nel posto sbagliato con la nostra professione rispetto alla storia.
     
  4. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Sono d'accordo con te mediatore-anarchico, penso che tutta la situazione in genere sia parte di un discorso ancor più ampio, è giusto il libero mercato ? E' giusto comprare a rate ? E' giusta l'ottica del creare bisogni per vendere beni ? E il profitto fino a che punto è lecito. E allora domandiamoci anche se è giusto il sistema capitalistico nel quale viviamo. Dobbiamo evitare le storture del sistema, nel mio piccolo cerco di far ragionare i clienti sulle effettive risposte che oggi il mercato può dare, Ma fino a due anni fa si metteva un cartello e si vendeva e allora ? Allora andava tutto bene, nessuno si preoccupava. L'ho già scritto se i direttori di banca hanno dei budget da rispettare fino a 18 mesi fa ti finanziavano tutto, è la logica del mercato, Però eravamo tutti contenti, il venditore, l'acquirente la banca e anche noi che facevamo la vendita. Si è tirata troppo la corda, adesso se ne pagano le conseguenze, ma penso che il mercato col tempo sistemerà tutto. O almeno lo spero
     
  5. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    io non ho fiducia di questo mercato come non ho fiducia di nessuna delle iniziative che si stanno prendendo in questo momento, le banche purtroppo stanno fallendo alla grande in tutto il mondo, credo che adesso tocchi a qualcuno molto vicina a noi in termini geografici.
    Il libero mercato cosa vuole dire? iper consumare e iper indebitare la popolazione, per giustificare l'esistenza di aziende e occupazioni? questo ha voluto dire dal 1970 in avanti, dove la grande crisi si è superata indebitando glis tati a livelli mai visti, e iper consumando e gestendo malissimo le risorse del pianeta.
    Una volta una casa passava di generazione in generazione e non era vista come un bene di consumo, invece le grandi menti hanno pensato che cosi' facendo si sarebbe guadagnato qualche anno di benessere....
    invece?
    questa crisi sarà dai contorni incerti, si riverbera per decenni, altro che prima o poi si aggiusta, certo un pochino le cose si stabilizzeranno , ma quanti disastri ci saranno e come saremo alla fine del percorso?
    queste sono le domande...
    altra domanda è sull'invasività dello stato, troppe tasse , troppe leggi, troppo sfruttamento di tutto quello che deve essere inteso come necessario e non superfluo e tassabile...
    come vedi il discorso è ampio...molto ampio
     
    A mike46 piace questo elemento.
  6. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    è bello rileggere le discussioni dopo mesi e sopratutto dopo che è crollato il mercato immobiliare in 2/5 di pianeta...e dopo che è fallita la 35 banca usa dall'inizio dell'anno..
    e dopo aver letto dello stress test dove 10 banche su 19 delle piu' grandi del mondo (usa) sono da ricapitalizzare..solo Bank Of Amercia per 70 miliardi di dollari...
    quanti clienti italiani (io) hanno obbligazioni di BofA???
    migliaia---
    e intanto il mercato segna meno..
    meno vendite..
    meno prezzo...
    meno tutto..
     
  7. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Comunque io ho comprato 5000 azioni di Royal Bank of Scotland a 0,21 cent il 19.02.2009, oggi valgono 0,45 cent. Non finisce il mondo, si creano delle opportunità ;)
     
  8. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    si si short...è arrivato...
     
  9. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    no no, non short, sono entrato long, very long, voglio decuplicare, da 0,21 a 2,10 :soldi: :soldi: Se fossi stato short avrei gia venduto :risata:
     
  10. Patty

    Patty Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    :D Io non ho di 'sti problemi!
    Non avevo niente prima e non ho nulla adesso! :risata:
    quindi il mio tenore di vita non ne ha molto risentito finora!
    :D
     
  11. Mediatore-anarchico

    Mediatore-anarchico Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    comunque sarebbe il caso di stare ontani dai bancari
     
  12. Alessandro Frisoli

    Alessandro Frisoli Fondatore

    Agente Immobiliare
    Hai ragione molti sono antipatici :risata: :risata: :risata:
    Patty sei grande :D
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina