1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. buzz71

    buzz71 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ciao a tutti vi scrivo x un problema...e altrimenti xchè dovrei disturbarvi?
    nel 2002 ho comprato in regime di comunione die beni con mia moglie un appartamento con le agevolazioni prima casa,x entrambi.
    nel 2009 ho fatto prima un atto di separazione dei beni e poi ho venduto il mio 50% dell'appartamento a mia moglie.
    Il notaio non mi ha chiesto nulla ed ho pagato la parcella.
    ora a distanza di 2 anni circa l'agenzia delle entrate manda una cartella esattoriale a mia moglie dicendo che nell'acquisto del mio 50% dell'immobile ha usufruito dell'agevolazione prima casa (2002 x acquistare il suo 50%) quindi ora non ha diritto alle agevolazioni prima casa per l'acquisto del successivo 50%.
    la domanda: è giusto?
    grazie a chi mi saprà rispondere....
     
  2. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    no.....l'agevolazione prima casa spetta anche nel caso di acquisto di altra quota sullo stesso immobile per cui si ha già usufruito dell'agevolazione.....idem anche se ho l'usufrutto e compro la nuda proprietà o viceversa (mi spetta anche se acquisto un immobile attiguo,o sua porzione, per ampliamento purchè l'immobile risultante mantenga le caratteristiche di abitazione non di lusso)
    può essere che abbiano fatto un po' di casino, magari perchè la parcella l'hai pagata tu...
    andate in agenzia delle entrate col primo contratto d'acquisto, separazione dei beni, compravendita tra voi e parcella e chiedete spiegazioni

    ps. riesci, ovviamente omettendo i dati sensibili, a postare esattamente quanto ha scritto l'agenzia delle entrate?
     
  3. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    concordo con il collega Diego Antonello.:ok::ok::ok:
     
  4. StLegaleDeValeriRoma

    StLegaleDeValeriRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Giustamente va verificato il contenuto della cartella esattoriale per verificare se è contestabile.
    Avv. Luigi De Valeri:stretta_di_mano:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina