1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. dario80

    dario80 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve,
    sono nuovo , in questi giorni vorrei vendere la mia casa, ma andando al catasto mi sono accorto che , hanno cambiato la piantina della mia casa con quella di un altro appartamento situato al numero civico piu' alto, cosa posso fare per trovare la mia piantina?
    mi hanno risposto che hanno fatto degli aggiornamenti , infatti mi hanno cambiato il numero di particella creandomi questo danno ,infine mi e' stato risposto che devo andare all'archivio generale con una visura catastale storica cosa mi consigliate?
    grazie in anticipo
     
  2. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    In passato mi è capitata una situazione analoga in cui avevano scambiato le planimetrie tra due appartamenti (subalterni).
    se vai al catasto col rogito e planimetria catastale allegata il funzionario dovrebbe essere in grado di trovare in archivio digitale (acrobat) la tua planimetria e sistemare la cosa.
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    In visura dovresti trovare la dicitura variazione del subalterno d'ufficio o definizioni similari, se c'è tale dicitura o similari non devi fare nulla., devi richiedere la piantina con gli identificativi catastali della visura.
     
  4. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    hanno scambiato le planimetrie con altro appartamento
     
  5. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    mi pare che dario80 ha scritto altro

     
  6. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare

    in effetti avete ragione entrambi c'è qualcosa che non torna.


    In base a quale logica ti hanno cambiato il numero di particella ?

    Prima cosa bisognerebbe capire di chi e quale esattamente è l'errore, quello che hai postato sembra confuso.

    Capita spesso che nell'informatizzare il catasto e nell'acquisire le planimetrie in formato digitale (rasterizzate) il catasto stesso commetta degli errori materiali e spesso richiedendo la nostra planimetria ci ritroviamo a volte un atro immobile, in questo caso basta presentarsi in catasto con l'atto di provenienza e chiedere un istanza di rettifica (la visura storica te la fà il catasto stesso , non capisco perche devi fornirla tu.
    Il Catasto , risale al cartaceo e all'originaria scheda di accatastamento del tuo immobile e corregge l'errore. (almeno quì a Roma funziona così ) per logica se l'errore è del catasto sono loro che devono effettuare le dovute rettifiche.

    La cosa che mi mette in confusione è il fatto che dici che ti hanno cambiato il numero di particella ??

    nella visura storica trovi sicuramente tutti gli indizi ed elementi utili ad individuare l'errore
     
  7. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Mi sembra che il cambio di particella sia alla stregua di un inciso, la parte importante è:
    "sono nuovo , in questi giorni vorrei vendere la mia casa, ma andando al catasto mi sono accorto che , hanno cambiato la piantina della mia casa con quella di un altro appartamento situato al numero civico piu' alto".[DOUBLEPOST=1381298422,1381298342][/DOUBLEPOST]che poi sarà un cambio di subalterno
     
  8. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Per inciso il cambio di particella può avvenire in alcuni casi: a me è capitato quando il catasto ha deciso di uniformare la numerazione del CT e quella del CF che erano distinte. Scegliendo quella del CT.... , con conseguenti confusioni ed errori. Che però hanno sistemato dopo ns segnalazione.
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  9. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Nel quartiere della mia sede i frullati del catasto sono una normalità. Quasi tutti gli appartamenti devono rettificare qualcosa prima del rogito. E' veramente ridicolo!
    :disappunto:
     
    A PROGETTO_CASA e Bastimento piace questo messaggio.
  10. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    :) :amore:


    presentati in catasto con un frullato (fragola e panna) offrilo all'uscere del catasto
    e presenta un istanza di rettifica (portati oltre il frullato, anche i documenti dell'immobile in tuo possesso)
     
    A PROGETTO_CASA e ludovica83 piace questo messaggio.
  11. ludovica83

    ludovica83 Membro Vintage

    Privato Cittadino
    Anche i documenti devo portare? non leggono il frullato con l'usb della cannuccia?
     
    A ingelman piace questo elemento.
  12. ingelman

    ingelman Membro Storico

    Agente Immobiliare
    spesso i problemi si riscontrano (almeno qui a Roma ) proprio confrontando la visura catastale con foglio, p.lla e sub, richiedendo la planimetria esce fuori un'altro immobile , questo perchè, almeno qui da noi , il catasto diete in appalto ad una società esterna il compito di portare in formato digitale tutte le planimetrie depositate.
    In buona sostanza l'errore materiale era facile e frequente , bastava prendere il fascicolo sbagliato ( scheda di accatastamento) e scanzionare tutti i subalterni associandoli ad un altro stabile, paradossalmente ti trovi gli estremi catastali giusti in planimetria (per giusti intendo quelli che risultano dalla provenienza e dalla visura),ma con una toponomastica completamente non corrispondente.
    Però mi rendo conto che ogni località è diversa rispetto ad un 'altra, non sò come funzioni li da dario80, però se il problema è del catasto, (la logica non dovrebbe avere confini) è il catasto stesso che deve sistemare l'errore dietro presentazione di un istanza di rettifica .
     
    A Sim piace questo elemento.
  13. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Forse dario80 se la caverà agevolmente, ma qui da noi? Ogni tanto si affaccia qualche geometra in agenzia proponendosi per le pratiche catastali, soprattutto rettifiche, ben sapendo che un comune cittadino che deve andare al catasto si deve preparare come Fantozzi quando doveva andare a lavoro la mattina.
     
    A ingelman, od1n0 e ludovica83 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina