1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. sologin

    sologin Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,
    mi sto avvicinando alla data del rogito e, siccome la vecchia piantina catastale non era conforme allo stato di fatto dell'immobile, ho richiesto l'adeguamento della pianta alla situazione di fatto.
    Oggi l'ai mi ha mandato la nuova mappa catastale ma come faccio a verificare che sia quella effettivamente registrata al catasto? Vi faccio questa domanda perchè non c'è nessun timbro del catasto nè numero di protocollo. Quali sono i documenti, oltre al disegno, che possono comprovare l'effettiva presentazione? NNon vorrei che fosse un bel disegno ma poi scoprire che al catasto non ne sanno nulla....
    In alto nella piantina dove c'è scirtto "Dichiarazioen protocollo n.................. del .............." risulta vuoto.
     
  2. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ahahahahiiiiiiiiiii
    stai vendendo o comprando???
    Immagino vendendo.
    TU DICI: ho richiesto l'adeguamento della pianta alla situazione di fatto. a chi l'hai richiesto???
    l'Agenti Immobiliari non puo' fare niente, necessita di un tecnico abilitato a farlo.
    la situazione di fatto deve essere identica alla cartina catastale altrimenti il notaio non rogita.
    lo vedi dalla cartina se c'e' qualcosa di diverso dalla realta'.
    porte spostate, finestre mancanti, muri abbattuti etc etc...........
    se hai timore, prendi un bravo geometra qualificato e fatti fare un controllo.
    con 500 euro circa ti tranquilizzi e se c'e' una differenza sanabile ci pensa il tuo geometra a chiederla.
    ed arrivi al rogito tranquillo.
    ciao
     
  3. sologin

    sologin Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Io sto comprando.
    All'atto del compromesso ho fatto mettere nero su bianco che la piantina catastale doveva essere adeguata alla realtà dei fatti.
    La piantina che mi è stata data dall'AI ora rispecchia la realtà (al contrario di quella precedente che risaliva al 1999); tuttavia non riporta il numero di protocollo nè un timbro del catasto: da qui il mio dubbio sul fatto che sia stata veramente depositata al catasto e che non fosse un bel disegno senza alcun valore "legale"...
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    te l'ho gia' spiegato.
    e' il venditore che deve provvedere.
    cmq quando si fa una variazione catastale ci sono tutti i bolli del caso ed i timbri con la data in cui e'
    stata fatta.
    mi sembra ovvio.
    altrimenti pretendi al rogito di avere i documenti originali che ti verrano consegnati al rogito.
    altrimenti il venditore sarebbe inadempiente.
    ma il notaio queste cose le sa. :p;)
     
    A sologin piace questo elemento.
  5. sologin

    sologin Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Si, lo so che è il venditore che deve farlo, volevo solo sapere quali sono gli "elementi" che devono comparire su una planimetria catastale per sapere se è vera o è un tarocco; per cui mi confermi che deve esserci il numero di protocollo e la data di presentazione che attesti l'effettiva presentazione per poter essere sicuri?
     
  6. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Quella che ti hanno prodotto da come l'hai descritta è una copia di quella che è stata presentata, per questo non trovi il protocollo, devi farti consegnare la piantina dopo la presentazione docfa come da fac simile allegato.

    planimetria.jpg N.B. nelle parti in nero ci sono dei dati che portano all'identità personali, non fare caso alla planimetria, il protocollo che ti interessa è quello scritto nella dicitura (Dichiarazione protocollo) in alto centrale.
    Ciao salves
     
    A ccc1956 e sologin piace questo messaggio.
  7. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    ;);)
     
  8. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ti hanno consegnato quella di presentazione, il protocollo viene assegnato successivamente e comparirà sulla definitiva che inoltre dovrà riportare, stampati lateralmente, tutti i dati catastali dell'immobile (foglio, particella, subalterno ecc, ecc...) in caso diverso il notaio non potrà stipulare. Richiedila tra qualche giorno oppure fallo presente all'ai...tanto per fargli capire che sai di cosa si parla (se dai la colpa al notaio è ancora meglio...la sua autorità non si discute ed è lui che decide se stipulare o no)
     
    A sologin piace questo elemento.
  9. sologin

    sologin Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    La piantina "definitiva" viene rilasciaata dal catasto dopo quanto tempo dalla presentazione di tutta la documentazione? Come funziona l'iter?
     
  10. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Se tutto è andato ok al massimo dopo una settimana dalla presentazione è possibile richiedere la nuova planimetria.
     
    A sologin piace questo elemento.
  11. sologin

    sologin Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Non so come farei senza questo forum, grazie mille ragazzi!!!
    :amore::amore::amore:
     
  12. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Anche dopo poche ore, in genere il giorno dopo è pronta (dipende anche dal geometra e quanto è simpatico in catasto), comunque è pronta in pochi giorni.
    Di solito funziona così: a Roma mi pare che sono aperti il martedì e il giovedì quindi, se la consegna il martedì, giovedì è tutto pronto...al massimo il martedì successivo ma se è ammanicato, la mattina la presenta e il pomeriggio la ritira protocollata e con i dati catastali necessari per la stipula.
     
    A sologin piace questo elemento.
  13. tantan

    tantan Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    una precisazione: a Roma si consegna tutti i giorni (lun-ven), solitamente senza simpatie, amicizie e favori è pronto il giorno dopo, dalle 9.30. se si consegna presto e si è fortunati anche il giorno stesso dopo le 11.00
     
  14. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Scusa, ma se stai comprando e non sai distinguere se una planimetria è stata presentata oppure no al catasto, come hai fatto a verificare le altre cose, che sono ben più importanti? Mi riferisco ai permessi rilasciati, se l'immobile è conforme a questi ultimi, se c'è il permesso di abitabilità, ecc. ecc.. La conformità della planimetria catastale è quella meno importante ed infatti tale obbligo è stato introdotto solo recentemente (luglio 2010). Rischi di prendere un bidone.NO
     
  15. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Osservazione importante.
    Come hai fatto sinora?
     
  16. sologin

    sologin Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Nella vita mi occupo di tutt'altro, per essere sicuro di non prendermi la classica sòla sono andato all'archivio edilizio del comune e mi sono fatto dare tutta la documentazione depositata: dia, chiusura lavori, allegati fotografici, piante di progetto che corrispondono allo stato di fatto.
    La mappa catastale, invece, non corrispondeva allo stato di fatto (le modifiche fatte risalgono al 2009), motivo per il quale ho chiesto l'adeguamento e mi è stato inviato un documento che ho descirtto nel primo post; non essendo un addetto ai lavori volevo dei chiarimenti circa la reale "veridicità" della mappa; dopo gli interventi di Salves e alessandro66 ho capito quale documento mi serviva e questa mattina sono andato all'ufficio del Catasto che mi ha rilasciato la medesima mappa ma con il numero di protocollo in alto e la particella/sub/foglio di lato.
     
  17. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
  18. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Magari verifica che ci sia anche l'abitabilità...
     
  19. ladym

    ladym Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io ho una domanda per Sologin, in quanto mi trovo nella medesima situazione: come hai fatto ad avere la planimetria catastale senza essere il proprietario? Qui a Milano richiedono una delega...dunque per avere la certezza dell'accatastamento delle modifiche devo rompere le scatole ai proprietari?
    Inoltre non mi è chiara una cosa: se io ho un documento uguale a quello allegato da Salves ma senza timbro del catasto nè numero di protocollo (cioè esattamente come quello che aveva il nostro amico), ciò significa che perlomeno il DOCFA è stato presentato, o può anche averla fatta il geometra per conto suo e non averla mai portata in catasto?
     
  20. sologin

    sologin Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ho fatto la richiesta di visura tramite un sito on line; prima di effettuare la richiesta ho contattato l'amministratore del sito per chiedergli se potevo fare la visura anche se non ero propietario ma solo promissario acquirente (all'epoca avevo già fatto il compromesso debitamente registrato) e la risposta era stata positiva.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina