• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

mau985xx

Membro Junior
Privato Cittadino
Ciao a tutti, io ho un impianto con pompa di calore, che d'estate manda anche il freddo tramite tubi d'acqua agli split per il raffreddamento ,

Ecco ora mi nasce l esigenza di aggiungere un terzo split... Posso sfruttare gli attacchi di uno dei due pre esistenti per montare un terzo dalla parte opposta del muro?

Grazie mille
Ciao a tutti
 

Bastimento

Membro Storico
Privato Cittadino
Praticamente non credo: il volume del fluido raffreddante è dimensionato per uno split: come minimo dovresti fare una ricarica.
Inoltre immagino che le unità interne vengano poste in stanze separate; mi resta difficile immaginare come tu possa comandarle contemporaneamente.
Immagino poi che la ditta fornitrice risponda che non è possibile; non vedo come le due unità in parallelo si sincronizzino. Però consultando i manuali di installazione si potrebbe vedere se ci sono delle possibilità.

Propendo per escluderlo: l'elettronica di controllo della unità esterna vederebbe un doppio carico in parallelo: che sballa le impedenze. Rischi di danneggiarla e creare un danno superiore
 
Ultima modifica:

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

fabiocaroli ha scritto sul profilo di il Custode.
salve cè possibilitá di pubblicare bannerini pubblicitari di un nuovo portale imm e costi grazie..i moduli richieste non funzionano!
Justyfra=G💝 ha scritto sul profilo di Avv Luigi Polidoro.
Buona sera Egregio Avvocato,le chiedo scusa per l’orario se la disturbo. Ho un problema di divisioni di beni di miei suoceri (ancora vivi) tra mio cognato e mia figlia adolescente, ma visto che suo padre cioè mio marito è deceduto tre anni fa, ma come vanno la divisione? Aiutatemi a capire.
Alto