1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. assokappa

    assokappa Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Salve sono un ragazzo di 28 anni, aspirante agente immobiliare senza esperienza sul campo, ma in possesso di patentino abilitante la professione, avendo superato l'apposito esame camerale due anni or sono. Bene, dopo questa piccola presentazione, vorrei illustrarvi un piccolo fatto vissuto personalmente. Essendomi messo in cerca di qualche datore di lavoro che mi insegnasse un pò di lavoro sul campo e mi facesse fare pratica, vengo in contatto, dopo varie ricerche, con il titolare di un'agenzia in franchising il cui marchio è tra i più famosi in ambito nazionale, la cui insegna non è verde ma inizia con una grande G rossa. Al momento vivo in una piccola città, e non avendo grazie a Dio per il momento grossi problemi economici non mi interessa più di tanto il guadagno nell'immediato periodo, ma terrei invece molto ad imparare bene la professione e i vari intricati meccanismi che la compongono. In poco parole sarei disposto benissimo a fare pratica e lavorare nel breve anche assolutamente gratis.
    Venendo al dunque il titolare dell'agenzia, che poi è co-titolare insieme ad un altro socio, mi illustra la sua inebriante proposta. Verrei assunto in prova per venti giorni un mese, e verrei affiancato da due colleghi che lavorano li, in modo da carpire i segreti del mestiere. Fin qui pare tutto ok, quello era che volevo. A partire da una data a breve ma indefinita (fra due mesi come dopo l'estate), avrei diritto ad una mia scrivania personale (sono onesto, ho dimenticato di chiedere se con due o tre piante di ficus), e diventerei un "libero professionista". Il tutto alla modica cifra di 350 euro al mese. Che però ovviamente dovrei pagare io a loro e non loro a me.... Ora, se avete finito di ridere, potreste però anche sapere che godrei di una provvigione del 25% sul guadagno dell'agenzia, per ogni mia vendita.....
    Che dire, senza parole.
    Alla mia faccia totalmente basita vengono fornite in merito mirabolanti spiegazioni.
    In pratica (parole sue): "lavorerei" sfruttando l'immagine ed il prestigio del marchio, l'agenzia ha molte spese e una succursale e paga un affitto del locale alto; ti prendo a queste condizioni per motivarti a lavorare di più dato che chi assumevo in passato, non pagando, non faceva niente, voglio gente seria che ha voglia di lavorare, professionisti.......
    Ora dato che, come potrete intuire, la mia opinione sulla vicenda non ha bisogno di essere illustrata, vi chiederei le vostre in merito.... e soprattutto una cosa: è legale ciò???
    Grazie dell'attenzione.
    Saluti
     
  2. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Non so se sia legale ( ma non credo...) ma é sicuramente immorale.
    E a pensare che sei già abilitato come agente immobiliare...

    Scappa a gambe levate e cercati un' altra agenzia.
    Qui non siamo alla frutta ma all'ammazza-caffé...
     
    A Antonello e Tobia piace questo messaggio.
  3. Alessandraa

    Alessandraa Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ciao!!!! Consiglio anch'io di cambiare.Io ho iniziato proprio ieri e nulla di ciò!Inoltre pagando così come dici tu dovresti essere tu a gestire il tutto..insomma ad avere un tuo mini potere decisionale...
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Beh... se fossi in te visto che devi imparare non solo accetterei la proposta ma chiederei anche se puoi partecipare al mantenimento igienico dell'aGenzia ( con la G maiuscola ) chessò pulendo le ceneriere, la vetrina... o altro... ehhh vuoi mettere la soddisfazione ...un domani potrai dire di aver fatto esperienza in un punto G ...:risata: ... beate queste persone che riescono a dormire la notte... se ti riesce cerca di trovare un oscura agenzia ( casomai con il classico nomignolo che finisce per immobiliare) dove dentro c'è un vecchio agente immobiliare , siediti affianco a lui e comincia a capire quello che questo lavoro odiato /amato può darti e quando ti sentirai pronto salutalo, ringrazialo per tutto quello che ti avrà insegnato e... apriti un piccolo punto... auguroni. Fabrizio
     
    A Elena, Antonello, STUDIOMINUCCI e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  5. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    assokappa...chi ti ha fatto una proposta del genere e' gia' di suo:disappunto: un povero fallito...:disappunto: chissa quanti marchi a buon bisogno avra' gia cambiato...credo che avra' camminato anche sui carboni ardenti.....trova un serio collega...che ti possa avviare a questa prefessione bella e allo steso stempo difficile e buona fortuna...non vorrei esagerare con i termini a me conosciuti...ma cerca di immaginarli :risata: :risata:
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Di sicuro ci ha camminato a testa in giù e si è bruciato il cervello!!!
     
    A Bagudi e STUDIOMINUCCI piace questo messaggio.
  7. bruno80

    bruno80 Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il problema fondamentale è che sei abilitato e non hai esperienza. Dovrebbe essere il contrario, come accade per altre professioni. Se avessi già due anni di pratica alle spalle sapresti più o meno come lavorare e avresti anche un giro, e potresti anche pagare 350 euro per una scrivania in una grossa agenzia. Ma non al 25%, è troppo poco.
     
  8. assokappa

    assokappa Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Vi ringrazio per opinioni, alcune mi hanno fatto veramente sorridere (nel senso buono ovviamente) :). Mi sembra di rimembrare dai miei confusi studi liceali il fatto che se si lavora e si è mal retribuiti si è sfruttati, se si lavora gratis si è schiavi, mentre non rammento e non vi è definizione per il nostro caso in oggetto... Sia chiaro che devo fare esperienza per forza ne ho bisogno, per questo sono ed ero disposto ad accettare la pratica anche gratis, ma non pagando io.....
    Tenendo sempre in mente ciò e dopo essermi consultato con mio fratello maggiore, dopo aver analizzato la situazione avevo pensato ad un alternativa. Ovviamente la ragione, il mio carattere e l'orgoglio direbbero di tagliare subito la proposta senza neanche pensarci un minuto. Però considerando anche la moralità del soggetto proponente, e cmq dato il mio desiderio di apprendere anche a retribuzione zero (nel breve periodo naturalmente), pensavo ad una alternativa. Ovvero far buon viso a cattivo gioco, e rimenere per questo periodo di prova in modo da vedere un pò come lavorano. Questo visto che con i due colleghi che mi hanno "affiancato" (credo fortemente all'oscuro di tutto sul fatto dei 350 da pagare..), mi trovo veramente bene, sono simpatici cordiali, e da quel che ho potuto vedere pare ci tengano ad insegnarmi ogni piccola cosa che la giornata lavorativa propone (es. proposte acquisto, come trattare con i clienti etc.) (ci sono stato un giorno tenendomi in stand bye la risposta al datore dato che quelle dei soldi è stata una proposta totalemente inaspettate che mi ha lasciato senza parole......)
    Sia chiaro che non firmerei mai e poi mai nulla, e alla prima richiesta di soldi scomparirei all'istante dall'agenzia eclissandomi nel buio totale....
    Come la vedete?
    Saluti
     
  9. assokappa

    assokappa Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    ps volevo correggere qualche errore di battitura ma non mi fa più editare il msg :)
     
  10. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ascolta assokappa ... da una persona del genere non hai e non avrai niente di buono da imparare, se non come sfruttare e fregare il prossimo ( cliente , apprendista o colleghi ) e senza offesa di gente del genere ce ne sono già troppe nel settore. Fabrizio
     
    A STUDIOMINUCCI piace questo elemento.
  11. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino

    Secondo me occorre chiarezza fin dall'inizio da parte di tutti e due: lui é stato fin troppo chiaro con te ( lo devi pagare ) tu hai il diritto-dovere di esserlo con lui: lavoro gratis per imparare per un certo numero di mesi o per un anno; considero questa collaborazione come un tirocinio, ma non ci rimetterò un euro sopra.
    Se gli sta bene OK, altrimenti te ne trovi un altro di agente immobiliare.
    In fin dei conti, dal punto di vista legale, siete alla pari: agente con patentino é lui ( a proposito, guarda se c'è l'ha...) e agente con il patentino sei tu.

    Chi vuol fare l'avvocato, il consulente del lavoro, il commercialista, deve fare un tirocinio obbligatorio prima dell'abilitazione ( tu non hai questo onere...) ma a livello assolutamente gratuito....anzi ci sono dei professionisti che concedono anche un rimborso spese.
    Tu, neanche quello pretendi...e allora?
    Vuoi pagare perché ti piace l'ambiente?

    :shock:
     
  12. assokappa

    assokappa Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Grazie Fabrizio e Graz per le vostre ulteriori opinioni in merito, e il tempo a me dedicato nel leggere i miei post. A Graz però vorrei fare una precisazione. Forse ti è sfuggito il mio tono assolutamente ironico sul fatto che sia a dover pagare per lavorare. Mi sembrava palese dal mio atteggiamento e tono che non ho la minima idea di dare nessuna cifra al titolare per operare nella sua agenzia. Ovviamente, ringraziandolo elegantemente della sua generosa offerta, esso non vedrà da me il becco di un quattrino. E ci mancherebbe pure....
    Sia chiaro che a livello inconscio e non, nel mio decidere di pubblicare qui questo post, ricco di dettagli particolareggiati e vista soprattutto la particolarità e penso unicità del caso, la mia decisione era stata già presa fin da subito. Questo alla luce del fatto che questo forum mi sembra molto battuto ed apprezzato da gente del settore, e vista l'alta informatizzazione dei nostri giorni non mi stupirei se questa discussione venisse anche letta dal titolare dell'agenzia su citato, identificandosi in un nano secondo nel protagonista dell'"offerta" a me proposta.
    La gavetta va certamente fatta, offrivo la mia disponibilità a farla completamente gratis e senza alcun rimborso spese, anche per un anno intero. In pratica volevo solo imparare il lavoro sul campo.
    Detto ciò, il discorso del mio secondo post valutava la possibilità di rispondere ad immoralità con altrettanta immoralità, fingendomi quindi accondiscendente alla proposta per poi declinare negativamente, al momento della richiesta economica. Il tutto per acquisire anche un minimo di esperienza e vedere da vicino il modus operandi di un'agenzia dal nome tanto importante che si presume sia quindi competente in materia. Agenzie dal nome importante che scarterò in futuro, vista che una "verde" mi mandava in giro a suonare campanelli a regime vestito da testimone di geova (durata mia permanenza 1 giorno scarso), e l'altra avete appena letto cosa proponeva... In occasioni future seguirò quindi il consiglio di Fabrizio e cercherò solo agenzie private.
    In conclusione, come mio inizio nel settore immobiliare, direi che comunque non c'è male. :risata::disappunto:
    Grazie ancora dell'attenzione e pazienza nel leggere queste righe.
    Saluti
     
  13. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    In bocca al lupo.
    :fiore::stretta_di_mano:
    Facci sapere poi com'è andata...

    Comunque, per la cronaca, io sono Graf non Graz....

    ;)
     
  14. assokappa

    assokappa Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare

    Scusami Graf avevo letto male :) Non mancherò di aggiornarvi :)
    Grazie ancora per il tuo contributo.
    Saluti
     
  15. EnCa78

    EnCa78 Ospite

    Il grosso problema di Gab.e.tt.i è stata la dismissione della rete diretta nel 2008 e la totale riconversione al franchising, nel senso che è stata smarrita la qualità quasi sempre garantita dai dipendenti appannaggio dell'operato non sempre illibato degli entranti new-franchisees, spesso provenienti da altri gruppi in franchising che con la storia e il prestigio del marchio creato dal fu Giovanni avevano e hanno poco da spartire. E, vi assicuro, parlo con estrema cognizione di causa...:occhi_al_cielo:
     
  16. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    In Bocca al lupo :ok:
     
  17. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma non è quello che fa il marchio americano, quello che con la mongolfiera per intenderci?
     
  18. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Personalmente ed è un mio pensiero questo lo ribadisco, non amo molto i Franchising, verdi, bianchi, rossi, con la mongolfiera , la G maiuscola o altro , non perchè possa mettere in dubbio la serietà o altro , ma solo perchè sono gli unici che realmente ci guadagnano... e mi si dica pure, ma... danno servizi , immagine e altro ... io rispondo : perchè non potremmo darcelo noi ... evitando di aggiungere un altro socio oltre lo stato ??? Fabrizio
     
    A STUDIOMINUCCI piace questo elemento.
  19. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Come logica il franchising ha più senso nella vendita di prodotti. In quel caso il marchio permette di dare una serie di informazioni al pubblico sulla qualità del mio prodotto ed al venditore di concentrarsi sulla vendita senza preoccuparsi della scelta del prodotto, della produzione etc.. Posso vendere abiti senza dovermi interessare su come vengono cuciti e posso contare su campagne pubblicitarie che non potrei sostenere da solo. In una vendita di servizi ha assai poco senso. Soprattutto quando ci si sbraccia a far notare che ogni affiliato è un'impresa a sè.
     
    A Bagudi e Graf piace questo messaggio.
  20. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Difatti ... si comporta esattamente come lo Stato, si prende i soldi perchè dovuti .. poi ti lascia in braghe di tela perchè sei un semplice cittadino. Fabrizio
     
    A Antonello piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina