1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. gland

    gland Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    buona sera a tutti, vorrei chiedere un chiarimento in merito a un mio problema visto che ho avuto informazioni contrastanti.
    nel 2001 ho acquistato casa con parte del mutuo da un costruttore, a seguito di problematiche emerse e riscontrate ho fatto causa al costruttore per inadempienza e chiesto e ottenuto con sentenza del 2010 l'annullamento dell'atto.
    il problema sta ora nel fatto che il costruttore naviga in cattive acque rischiando il fallimento e non ha i soldi da restituirmi.
    come mi dovrei comportare? se fallisce, l'immobile rientra nel fallimento e io mi dovrei insinuare come creditore chirografo e sicuramente tra una quindicina di anni non prenderò un cent..giusto? però comunque dovrei continuare a pagare la restante parte del mutuo alla banca.
    per ora ancora non gli abbiamo notificato la sentenza per paura che proprio questo potrebbe essere la goccia che fa traboccare il vaso..ma se non lo facciamo cosa succede?
    vorrei un consiglio urgente e ringrazio anticipatamente coloro che mi risponderanno.
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Brutta situazione che solo un esperto legale ti può aiutare.
    Il tuo che dice in proposito?
     
  3. gland

    gland Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    credo che anche lui abbia le idee un po confuse
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Allora, sei messo bene:triste::triste:
     
  5. gland

    gland Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    a parte gli scherzi..cosa consigli di fare?
     
  6. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' abbastanza difficile consigliare.
    Con la sentenza annulli l'atto, ma essendo la controparte in odore di fallimento rischi di rimetterci ancora di più.
    Il mutuo va comunque pagato e al danno si aggiungerebbe la beffa.
    Ma le problematiche che hai riscontrato solo talmente gravi che non vale la pena di sistemarle?
    Questo alla luce della situazione nella quale naviga il costruttore.
     
  7. gland

    gland Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    a cosa ti riferisci "ma le problematiche che hai riscontrato solo talmente gravi che non vale la pena sistemarle"?
     
  8. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A quello che avevi detto all'inizio che riporto:

     
  9. gland

    gland Nuovo Iscritto

    Altro Professionista
    si..queste possono sistemarsi...a questo punto a me basterebbe non perdere casa...
    posso rinunciare alla sentenza?

    Aggiunto dopo 8 minuti :

    le problematiche riscontrate possono risolversi....a questo punto a me basterebbe non rimetterci niente piu..
    rinunciare alla sentenza e tenermi l'immobile
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ma il tuo avvocato che ti ha assistito e ti ha fatto vincire la battaglia, ora deve farti vincere la guerra, :triste:cosa dice????
     
  11. irma

    irma Membro Attivo

    Privato Cittadino
    So che un avvocato in caso di notifica deve sobbarcarsi tantissime responsabilità e diventa evidente la sua esperienza.
    Certo aver ottenuto l'annullamento non deve essere stata una passeggiata...e adesso ti vorresti ritirare?
    Il tuo credito mi sembra assistito da una causa legittima di prelazione, ma ancora un po che aspettate!!!!
    Hai provato a sentire un'altro legale magari in qualche associazione proprietari?
    Sempre che le spese legali/tecniche siete riusciti a farvele rimborsare, se ci hai ripensato e le problematiche possono risolversi ... come ultimo tentativo potresti quanto meno imporre al costruttore di riparare.
     
  12. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Chiedi all'avvocato se è possibile ed anche se, in caso di fallimento del costruttore, il curatore incameri il bene a seguito di sentenza.
    Non dovrebbe essere, ma a scanso di equivoci è meglio sapere che può succedere.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina