• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

U

Utente Cancellato 77410

Ospite
Salve. Vorrei sapere quali spese o oneri è tenuto a pagare il proprietario di un appartamento nuovo, mai abitato e con utenze staccate in condominio nuovo ove si delinea la necessità per altri inquilini di attivare l'ascensore?
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
è tenuto a pagare TUTTE le spese condominiali(di sua spettanza) , che sia residente o no è ininfluente
 
U

Utente Cancellato 77410

Ospite
Ciao. Quali sarebbero? Intendi anche la corrente elettrica?
 
U

Utente Cancellato 77410

Ospite
Sto parlando di un ascensore nuovo da attivare in un contesto nuovo dove possiedo un appartamento nel quale non ci ho mai quasi messo piede
 
U

Utente Cancellato 77410

Ospite
Puoi fornire legislatura in merito? Leggo altrove che ciò non è proprio come tu dici. (Il sole 24ore)
 
U

Utente Cancellato 77410

Ospite
Forse un parere di un amministratore più informato del mio sui condomìni con ascensore.... Magari. Grazie
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Se è previsto l’ascensore condominiale, a meno di accordi contrattuali diversi , non c’è motivo per non contribuire alle relative spese da subito, anche se non occupi l’appartamento.
E anche a tutte le altre eventuali spese.
 
U

Utente Cancellato 77410

Ospite
Credo che chi possieda una casa al mare o in montagna, possa permetterselo... Ancora però non abbiamo centrato l'argomento... Neanche sul consumo della corrente...
 

D3rivato

Membro Attivo
Mediatore Creditizio
Tutti i condomini sono tenuti a pagare le spese condominiali in base ai millesimi di proprietà. Non esistono eccezioni, la cassazione ha anche stabilito che si pagano le spese anche se l'appartamento è inagibile
Se hai sentenze diverse illuminaci con gli estremi
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Ancora però non abbiamo centrato l'argomento...
Direi piuttosto che non ti fidi di quanto ti è stato detto.
Te lo ripeto: a meno di accordi diversi, dovrai partecipare alle spese condominiali , comprese quelle per l'ascensore, compresa la corrente elettrica consumata dall'ascensore.
 

eldic

Membro Storico
Privato Cittadino
guarda, le spese dell'ascensore fanno storia abbastanza a sè.
di tre condomini in cui ho vissuto, ognuno aveva modalità di riparto diverse dagli altri.
uno le calcolava in funzione del piano e delle persone residenti nell'appartamento, un altro solo del piano, non facendo pagare nulla a chi abita al piano terra, il terzo.... non mi ricordo più ma diverso ancora.
come che sia, a meno non si trattasse del piano terra, anche in caso di appartamento sfitto, qualcosa si pagava sempre.
però mi sembra di ricordare di almeno un caso dove l'ascensore si apriva con la chiave e chi non voleva usarlo non aveva la chiave.
leggiti il regolamento condominiale, fai prima.
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Nel mio condominio c'è un appartamento al 2° piano vuoto da anni e l'erede paga regolarmente tutte le spese comprese quelle dell'ascensore.
 

Pietro85

Membro Junior
Privato Cittadino
Esempi - spese illuminazione ( entrate , vialetti in comune , ascensore ) , assicurazione ( X parti comuni ) , spese amministrazione, eventuali spese di tenuta giardino condominiale .... tutte queste voci a seconda della legge e relativa partizione vengono pagata dal proprietario ... proprietario è chi possiede immobile che ci vivi o non ( definizione molto riassuntiva ) ..... inoltre se si spacca ascensore o il portone d’ingreso ecc essendo parte in comune vengono suddivise e pagano anche quelli del piano terra
 
U

Utente Cancellato 77410

Ospite
Grazie a tutti per i suggerimenti, ho verificato la legislatura in merito. Viva l'Italia.
 

josko

Membro Junior
Agente Immobiliare
Grazie a tutti per i suggerimenti, ho verificato la legislatura in merito. Viva l'Italia.
Capita in certi condomini dove viene installato l'ascensore in un secondo momento che chi non ha partecipato alle spese d'installazione non abbia la possibilità di usarlo. Quindi non riceve la chiave per poterlo utilizzare e in questo caso non partecipa alle spese.

Essendo nuovo il condominio doversi capire se esiste un regolamento contrattuale e se ci sono riferimenti all'uso dell'ascensore.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno volevo chiedervi se e' possibile accedere in una compravendita tra srl e privato in cui il privato acquista un locale commerciale pagare l imposta di registro al 4% e non al 9% grazie a tutti
Salve, ho comprato una casa in asta e c’erano DIFFORMITÀ CATASTÒ k posso sanare con 1800 euro. Ho parlato con un geometro e mi ha detto k la spesa e di 10000 euro ....E possibile k la cifra detta nella perizia del tribunale e così poco o mio geometro k nn ha capito bene la situazione...
Grz mille chi mi da la risposta
Alto