1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    L'ISTAT nel caso di contratto commerciale con affitto ridotto i primi due anni va applicato al terzo o al quarto anno?
    Va inoltre calcolato tenendo conto delle variazioni dall'inizio della locazione o solo dall'anno precedente?
     
  2. jacopoge

    jacopoge Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    dipende da quello che è scritto nel contratto.
    sarebbe un controsenso applicare l'istat ad un canone ridotto (altrimenti perchè è stato ridotto?)
    in genere si specifica da quando decorre l'aumento Istat, che dovrebbe decorrere dal primo anno successivo al rpimo canone pieno.
     
  3. azelio

    azelio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buon giorno,
    oggi ho provveduto a comunicare al mio inquilino il nuovo canone mensile con decorrenza 1 marzo 2011, adeguato all'indice istat FOI ridotto al 75%, come previsto contrattualmente, e la quota parte di sua spettanza dell'imposta di registro 2%. L'inquilino mi ha risposto che non mi doveva questo adeguamento in quanto una legge ha provveduto a congelare la situazione sterilizzando gli effetti del FOI. A me non risulta, ma vorrei sapere, se tale provvedimento esiste realmente o se è la classica bufala per tirare a campare. Fra l'altro questo inquilino mi paga il canone di affitto per un fondo commerciale con un ritardo di due mesi e scaduta la fidejussione pari a tre mensilità a garanzia di
    eventuali danni, non mi ha versato alcun controvalore a garanzia.

    Grazie per i chiarimenti che potrete fornirmi.

    Azelio
     
  4. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E te con una situazione così ti preoccupi dell'ISTAT??
     
    A studiopci piace questo elemento.
  5. azelio

    azelio Membro Attivo

    Privato Cittadino
    E' vero è una situazione non molto gradevole, però il conduttore, benché in ritardo ha sempre pagato il canone. Poichè il fondo è molto grande ca. 1000 metri, non è che sfrattando l'attuale inquilino (ammesso di riuscirci) il mercato mi offra grandi alternative; pertanto fin che paga forse non mi resta che sopportare e tirare avanti. A me occorre comunque una risposta alla mia domanda. Io ritengo che il mio inquilino abbia, forse strumentalmente, confuso quel capolavoro di così detta cedolare secca sui canoni di locazioni delle unità abitative, prevista dal federalismo fiscale. Se qualcuno mi può chiarire il dubbio espresso nel mio precedente messaggio. Grazie di nuovo

    Azelio
     
  6. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    :shock: Che significa?

    Onestamente non so che dirti. Non mi risulta nessun congelamento (nè sterilizzazione :shock:) dell'ISTAT
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina