1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. lucy.lucy

    lucy.lucy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buongiorno a tutti, volevo un vostro parere su come posso comportarmi nella situazione in cui mi trovo.

    Ho firmato già un preliminare di acquisto per un appartamento in centro con garage (di nuova costruzione) e versato una caparra importante.
    L'appartamento viene venduto contestualmente ad un garage interrato da cui si accede attraverso una rampa che scende nell'interrato ad U.

    Dopo aver effettuato il preliminare (a mio malgrado) sono andata a verificare se fosse semplice parcheggiare l'auto nel box designato. ( ho una station wagon).

    Essendo il box assegnato l'ultimo vicino al muro di confine mi trovo impossibilitata ad inserire la macchina nel box tranne in retromarcia: non è possibile fare inversione ne sulla rampa ne dentro la rimessa a meno che uno dei garage dei condomini non sia aperto e sgombero. Un'altra alternativa (non percorribile) sarebbe quella di scendere la rampa completamente in retro e riuscire in qualche modo a parcheggiare. (vi e' una U da fare).

    Ciò crea un problema davvero non indifferente in quanto mi trovo nella situazione in cui devo necessariamente andare al rogito e il garage risulta essere inaccessibile a meno che si possegga un'auto di piccola dimensione.

    Ho misurato la corsia del garage e la rampa che rispettano quanto previsto dalla legge (larghezza minima 5mt).

    Detto ciò in 5mt è davvero ostico poter compiere una inversione ad U all'interno di una rimessa.

    Come posso comportarmi? Quali alternative ho?

    Grazie.
     
  2. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    L'esame dell'oggetto di acquisto, ossia "il cosa", requisito fondamentale del contratto, andava verificato prima dalla sottoscrizione e sopratutto, di versare la caparra.

    Se vi e' un'altra disponibilita' di un box a parita' di prezzo o poco piu, e' possibile proporre un cambio.

    Diversamente, per quello scomodo box, vi e' stata la tua promessa irrevocabile di acquisto.
     
    A specialist, Sim, Seya e 1 altro utente piace questo messaggio.
  3. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Chiedi un abbassamento del prezzo.
    Hai comprato dal costruttore?
     
  4. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    OSSignur che cosa leggo...:shock:

    Ma non eri tu che dicevi che il prezzo stipulato e sottooscritto in un preliminare e' SACRO
    e inviolabile...??

    Stavolta la pizza la vinco facile.
     
    A Sim e Rosa1968 piace questo messaggio.
  5. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ah caro ma se tu non mi hai fatto vedere il box rimasto ed io non posso utilizzarlo in modo agevole ma ingessarmi per utilizzarlo se permetti non ho scritto giocondo in fronte. Ci hai provato e ti faccio pagare lo scotto di aver progettato un box poco agevole.
     
  6. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Poi non mi pare di aver soffocato le ingiustizie dei ritardi delle consegne o dei difetti nascosti. Se l'oggetto di vendita ha un vizio é giusto chiedere uno sconto. Poi non so cosa vuoi dire. Ogni caso merita delle risposte che non sempre sono paragonabili.
     
  7. lucy.lucy

    lucy.lucy Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera, cerco di spiegarvi meglio quanto descritto. Nella visita prima del preliminare mi sono stati mostrati i due box auto disponibili che ad occhio nudo non dovrebbero aver avuto alcun problema di dimensione o di accesso. Il problema infatti si è verificato solo dopo quando con la vettura ho cercato il "più comodo" tra quelli disponibili (che risultano inaccessibili alla stessa maniera).

    Vi ho disegnato un piccolo schema per darvi un'idea del concetto, i garage liberi sono appunto quelli contrassegnati con una X rossa. Naturalmente come accennavo non è possibile effettuare una inversione una volta entrati se non con circa 10/12 manovre.

    Anche arrivando di "muso" non è possibile effettuare alcuna manovra per posizionare la macchina in retromarcia proprio perchè vi è un muro a ridosso dei basculanti che non permette l'andare avanti. Tutti gli altri garage invece possono essere utilizzati senza questo problema poichè è possibile andare avanti con il fronte della macchina e poi inserirla in retro.

    Sto acquistando dal costruttore con mediazione.

    Spero di avervi fornito più dettagli.

    Grazie
     

    Files Allegati:

  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si era capito bene quanto avevi esposto.

    Dallo schema appare evidente che erano rimasti i box peggiori.

    Buona norma, per essere sicuri, e' quella di provare il box con l'autovettura, prima di versare caparra.

    Da quell'esame, si sarebbe dovuto decidere, se cio' pregiudicava il prezzo o addirittura la compravendita stessa.
     
    A alupini e specialist piace questo messaggio.
  9. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Credo che non ci sia nulla da fare. Però se la larghezza del corridoio è di 5 metri e se la tua auto è lunga sui 4,60 ti basterà fare qualche manovra in uscita, ma niente di strano. Altrimenti l'unica cosa che posso immaginare è locare il box a qualcuno e contemporaneamente cercare nelle vicinanze un box più idoneo per te sempre in locazione.
    Che auto hai? Quanto è lunga?
     
  10. elisabettam

    elisabettam Membro Senior

    Agente Immobiliare
    faresti prima cambiare auto :^^:
     
    A essezeta67, PyerSilvio, Bagudi e ad altre 3 persone piace questo elemento.
  11. alupini

    alupini Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    A me invece è capitato l'opposto. Avevo rinunciato all'auto che desideravo perché sapevo che non sarebbe entrata in larghezza nel box della mia vecchia casa e comprai un altro modello.
    Dopo circa un anno ho cambiato casa ed ovviamente nel box dell'attuale appartamento quell'auto sarebbe entrata senza problemi !
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    no una soluzione ci sarebbe. Decidere quale box utilizzare per il ricovero dell'autovettura. Chiedere come danno il box di fronte. Montare il motorino elettrico. Quando si arriva si entra, e quando si esce si apre il secondo box così da entrarci in retro e uscire tranquillamente.
     
  13. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non capisco se e' una battuta oppure una cosaserio.
     
    A specialist piace questo elemento.
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    È seria la cosa. Io sarei una belva.
     
    A mmic piace questo elemento.
  15. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Non ne dubito: Animalesca.

    Ma te lo immagini, sostenere l'azione legale, con le motivazioni che al suv preferito della Signora, sia inibito il ricovero nel box.
    Con la probabile circostanza aggravante di avere poca destrezza nel manovrarlo.

    Madavvero seiseria...?
     
    A Sim e specialist piace questo messaggio.
  16. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si. Che qualcuno mi dimostri che si può fare manovra e che il suo valore non debba tener conto del disagio di Dover necessariamente cambiare auto!!!
     
  17. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    MiFaimorire :D
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Il carrozziere costa! Ci sono certi somari ... Di architetti e impresari. Gli ultimi box devono essere doppi dai lo sappiamo. Invece no!
     
  19. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Oppure per alcuni tipi di conducenti i suv dovrebbero essere rotondi.

    Si contera' una stescionvagon in meno, nelle parate mattutine, che congestionano il traffico fuori delle scuole.

    Amen.
     
    A Sim e specialist piace questo messaggio.
  20. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Figurati se un box mal progettato deve vincolare chi ama il suv. Ma non esiste. Poi non parla di suv ma una comune auto familiare. Io gli darei filo da torcere. Mi vuoi rifilare il pezzo peggiore? Ti costa uno sconto. La prossima volta quando fai progettare i box ci pensi.
     
    A brina82 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina