1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve, dopo aver visionato una casa da acquistare mi è stata proposta questa formula.
    Ecco la situazione:
    mi era stato detto inizialmente che era possibile effettuare un acquisto programmato facendo trascrivere l'atto di preliminare (quindi avendo delle garanzie)e successivamente avrei effettuato un accollo mutuo.La cosa non mi ha convinto per la mancanza di garanzie del successivo accollo mutuo.
    La situazione è la seguente, si tratta in pratica di effettuare subito il rogito della casa pagando però delle cambiali, mi spiego meglio
    la casa costa 220mila, 20 di acconto e 35mila di cambiali ovvero 1000 euro al mese per 36 mesi così da arrivare ai 165mila di mutuo esistenti sulla casa. Non mi è chiara un cosa però dal momento che si effettua il rogito (partendo dal presupposto che non ci siano problemi per la banca per l'accollo del mutuo),inizierei a pagare le cambiali e solo alla fine delle stesse prenderei a pagare il mutuo oppure mi ritroverei a pagare mutuo e cambiali insieme?
    Che rischio potrei correre in questo modo?
    grazie a tutti per l'eventuali risposte
     
  2. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Trattandosi di una dilazione di pagamento lo deciderete insieme in base alle tue possibilità, puoi decidere di rogitare la casa, contestualmente subentri al mutuo e firmi le cambiali, quindi avrai cambiali e mutuo. Diversamente prima paghi le cambiali che vanno in acconto prezzo, quindi tra 36 mesi subentrerai al mutuo e inizierai a pagare il mutuo. Sono stata chiara?
     
  3. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve mi è tutto chiaro, purtroppo non mi convince rogare dopo tre anni perché se poi la banca da un esito negativo all'accollo mutuo?
     
  4. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    L'accollo del mutuo avviene all'atto notarile, quindi anche le rate, nel frattempo paghi le cambiali e l'acconto, con il preliminare trascritto sei a posto.
     
  5. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ottimo quindi ricapitolando se ho capito bene la situazione è la seguente:
    trascrizione del preliminare (con conseguente accollo mutuo) pagamento delle cambiali per x mesi conseguentemente all'ultima cambiale si effettua il rogito e si inizia a pagare il mutuo (il cui accollo è avvenuto all'atto del preliminare) giusto?
     
  6. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    No, l'accollo del mutuo avviene con l'atto notarile.
    Prima preliminare trascritto con versamento acconto e inizio periodo di pagamento cambiali, alla fine delle cambiali rogito con accollo e inizio pagamento rate mutuo.
     
  7. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    chiaro quindi mi ritrovo sempre nella situazione in cui...magari tra tre anni la banca decide che non ci sono garanzie per un accollo mutuo...e io a quel punto che faccio? perdo tutto? mmmm....
     
  8. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Mi pare si stia concedendo una dilazione proprio per abbassare la quota di mutuo, mi sbaglio? Hai fatto il colloquio in banca? Ti hanno comunque fatto il merito creditizio? Tieni presente una cosa, che il costruttore userà le cambiali pagate per dare anche uno storico del cliente alla banca.[DOUBLEPOST=1392908238,1392908137][/DOUBLEPOST]
    Questo sarà un aspetto che dovrete chiarire da subito.
     
  9. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    si lo so ma io devo essere sicuro al 100% di quello che faccio non mi va di rischiare avendo due bimbi piccoli....
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  10. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Quindi il mutuo è stato frazionato per quella quota. Ora devi capire se quella quota rispecchia le tue possibilità e questo lo saprai solo facendo il merito creditizio. La banca ti dà già un benestare, che però andrà a verificare prima del rogito, di solito 3/4 mesi prima, verifica se le condizioni sono rimaste le stesse.
     
  11. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    bè i 165mila rientrano tranquillamente nelle mie possibilità....
     
  12. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Lo deve verificare la banca, è lei che deve concedere l'accollo.
     
  13. brizio75

    brizio75 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    si lo so ma avendone uno con un importo molto più alto preso appena 2 anni fa , ho fatto 1+1.... :)
     
  14. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ok
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina