1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. niky

    niky Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Buongiorno, nel 2012, quando si rese obbligatorio, ho fatto accatastare da un geometra, un immobile abitativo rurale di mia suocera, divenne A2 classe 1. Subito, quando cominciammo a pagare l'IMU, mi accorsi che era un importo esagerato, rispetto ad altri fabbricati. Il geometra, che aveva anche sbagliato il calcolo dei vani, considerando un ripostiglio con finestra una camera da letto, mi disse che era così e basta.
    Oggi che, per vicende varie, sono un poco più ferrata sull'argomento, sono ritornata alla carica per fare sistemare la situazione. Ho speranze con il catasto? Questa casa è dell'inizio del 1900, in mattoni, circondata da un prato, non recintata, con serramenti riverniciati ma originali, scala in sasso e camere di 12/15 mq. Gli impianti sono molto basilari, i cavi dell'enel sono tutti esterni. Grazie mille a tutti.
     
  2. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Fai ripresentare con un docfa la variazione dei vani e falla accatastare come A/5 e se questa categoria non è compresa, in A/4.
    Gran balzo da rurale ad A/2..
     
    A mata, Bruno Sulis e niky piace questo elemento.
  3. brina82

    brina82 Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Sì ma se non erro in caso di riaccatastamento che contempli una diminuzione del valore, la cosa non è proprio così rapida e inmediata... Vediamo se qualcuno ci dice qualcosa di più.
     
  4. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    E' possibile in presenza di variazione dei vani erroneamente accatastati.
     
  5. niky

    niky Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte, in effetti un errore c'è.
     
  6. aLEcAS

    aLEcAS Membro Junior

    Altro Professionista
    Fatti consigliare da un tecnico della zona.
    Mi sembra molto difficile riuscire a diminuire la rendita.
    ...ma di quanti mq è il ripostiglio accatastato come vano (camera)? Ha 1/8 di sup.pavimento/sup.finestra?
    Potresti comunque ripresentare docfa dicendo e dimostrando in relazione che per l'immobile la categoria e classe proposti sono corretti come dice @Antonello.
    Comunque l'agenzia delle entrate ha tempo un anno per rettifica e di solito va in fede da quanto dichiarato dal docfa precedente (con rendita più alta) in quel caso se ritieni giusto puoi fare un ricorso alla commissione tributaria.
    E' evidente che i tempi sono lunghi...
     
  7. niky

    niky Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Il ripostiglio misura 5mq e la finestra è di dimensioni normali
     
  8. aLEcAS

    aLEcAS Membro Junior

    Altro Professionista
    Penso che potresti presentare nuovo Docfa ed in relazione puoi aggiungere che il precedente conteneva errori materiali.
    Dovresti nella determinazione della classe proposta fare riferimento alla classe di fabbricati simili nella zona, quindi prova a vedere quanti e quali fabbricati sono accatastati in A/4 e che caratteristiche hanno.
     
    A niky e Antonello piace questo messaggio.
  9. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Per l'errato conteggio dei vani (se è davvero così) puoi intanto presentare un'istanza in autotutela, per il resto devi presentare un'ulteriore variazione.
     
    A niky e Antonello piace questo messaggio.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina