1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. marta71

    marta71 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    salve. sono in affitto dal 2011 in una vecchia casa di campagna. fino ad ora abbiamo usato solo il riscaldamento con l'impianto a gas, ma viste le spese, vorremmo prendere una stufa a legna. La canna fumaria c'è, ma non sappiamo quando sia stata pulita, e in che condizioni sia. Quando siamo entrati, il proprietario non ha controllato, addirittura neanche quella della caldaia a gas. So che le spese periodiche dovrebbero essere a carico dell'inquilino, ma anche la prima volta?????
     
  2. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Secondo me, dal momento che l'immobile vi è stato consegnato dotato di riscaldamento autonomo e il desiderio di installare la stufa a legna è vostro, direi che tocca a voi anche la pulizia della canna fumaria.

    Dovreste comunque comunicare al proprietario la vostra intenzione.
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Il proprietario deve consegnare la cosa funzionante in tutte le sue parti tranne che vi aveva informato che la canna fumaria ormai in disuso non era usufruibile se non dopo manutenzione.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    basta guardarla e si vede se è intasata o meno
     
  5. marcellogall

    marcellogall Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Bagudi vi ha dato un consiglio che vi esorto a seguire.
    Potrete rimettere in funzione la canna fumaria a vostre spese solo dopo che il proprietario ve ne darà l'autorizzazione.
     
  6. marta71

    marta71 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    è assolutamente mia intenzione comunicare al proprietario che voglio mettere la stufa, cmq quando ci ha consegnato la casa ci ha fatto presente dell'esistenza della canna fumaria e quindi della possibilità di usarla, ma non l'ha fatta pulire, quindi non si può affermare che la cosa fosse in buono stato e funzionante!
     
  7. adimecasa

    adimecasa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    non hai nessun obbligo ad avvisare il locatore per l'uso della canna fumaria che hai in locazione, ma l'obbligo di sincerarti della fattibilità e sua utilizzazione
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina