1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    TRENTO 5/3/9
    SALVE A TUTTI SONO MAX DI PERGINE (TN) E SONO ALL'INIZIO DI UNA CAUSA CON UN CLIENTE, MI RIVOLGO A TUTTI VOI PERCHE' NELLA NOSTRA PROFESSIONE LA MADRE DEI FURBETTI ED USO UN EUFEMISMO E' SEMPRE GRAVIDA. PER QUANTO CI SI TUTELI CON ESCLUSIVE SI CORRE SEMPRE IL RISCHIO DI ESSERE AGGIRATI.
    RECENTEMENTE UN CLIENTE HA CERCATO DI AGGIRARE LA MIA AGENZIA VISIONANDO CON IL MIO OPERATO UN IMMOBILE E POI DOPO UN PO' DI TEMPO HO SCOPERTO CHE SI ERA RIVOLTA AD UN'ALTRA AGENZIA CHE TRATTAVA LO STESSO TRAMITE UN MANDATO CON IL VENDITORE, CHE CHIEDEVA LA PROVVIGIONE SOLO AL PROPRIETARIO...............
    L'HO DENUNCIATO, E LO PORTERO' DI FRONTE AL GIUDICE QUEL FIGLIO DI P.............E VORRO' VEDERE LA SUA ESPRESSIONE, NATURALMENTE IL MIO AVVOCATO MI HA TRANQUILLIZZATO DICENDOMI CHE ABBIAMO OTTIME POSSIBILITA' DI VINCERE E DI FARMI RICONOSCERE LA PROVVIGIONE DA ENTRAMBE LE PARTI, SPERO NON SIA LA SOLITA ASSICURAZIONE DEI SOLITI LEGALI............
    IN OGNI CASO CONSIGLIO A TUTTI I MIEI COLLEGHI DI FARSI SPEDIRE DAI VARI GESTORI TELEFONICI SIA FISSI CHE PORTATILI, CON LA FATTURA ANCHE I TABULATI DELE CHIAMATE, POSSONO ESSERE UNO STRUMENTO UTILE PER DIMOSTRARE UN NESSO DI CAUSALITA'. POI DIPENDE DAL GIUDICE E' CHIARO, MA IN MANCANZA DA ALTRE PROVE E' BENE POTER DIMOSTRARE CHE C'E' STATO UN RAPPORTO PROFESSIONALE TRA VOI ED IL COSIDDETTO FURBETTO DEL QUARTIERE CHE VUOLE RAGGIRARVI...........
    SALUTI A TUTTI VI DIRO' COME SI E' CONCLUSO ILCONTENZIOSO.......
     
  2. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Re: CARI COLLEGHI TUTELATEVI:

    Massimo oltre a spostare la tua discussione nell'area appropriata, ti chiedo di non scrivere in MAIUSCOLO in quanto nei forums significa URLARE. Quindi di solito ci si limita a scrivere qualche parole in maiuscolo per SOTTOLINEARE UN CONCETTO. Grazie ;)
     
  3. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ok scusami, non sono molto efferato, non intendevo urlare, ma solo rimarcare un concetto, ciao buon lavoro.......
     
  4. il Custode

    il Custode Custode del Forum Membro dello Staff

    Si si non era una "sgridata", piuttosto una "raccomandazione" per il futuro ;)

    A presto
     
  5. antoniapalma

    antoniapalma Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Storia interessante la tua,Massimo. A volte neanche un incarico scritto in esclusiva ci tutela. Se tu puoi dimostrare al giudice che l'acquirente ha visto la casa con te per primo io penso che il tuo avvocato abbia ragione a dirti che la causa andrà bene.
    Nei confronti del collega sinceramente non so cosa si possa fare, non mi è mai capitato. Ma tu hai scritto che ha un mandato, ma un vero mandato o un incarico dal venditore?
    Quanto alle prove e ai tabulati telefonici hai pienamente ragione, dobbiamo sempre sforzarci a seminare prove. Sono queste che ci servano quando i clienti fanno i furbi.
     
  6. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao Antoniapalma, del collega non mi importa nulla, si sono fatti il loro interesse e basta, se vinco la causa mi farò avanti con un esposto in camera di commercio. Il loro operato lo considero una concorrenza sleale, tantopiu' che escono su internet con slogan che dicono che con la loro agenzia paga la provvigione solo una parte ovvero il mandante.......................
    Io l'incarico in esclusiva lo avevo, ma era scaduto, ed il proprietario mi aveva comunque lasciato le chiavi perchè si fidava di me.............
    Io sarei per una legge che ci impone l'esclusiva o almeno un incarico scritto anche non esclusivo ma obbligatorio, andrebbe a rafforzare il credito professionale nel nostro settore ove operano abusivi e/o cialtroni senza scrupoli. Inoltre vorrei sapere perchè la legge ci impone la forma scritta per il rogito, il preliminare, e la proposta di acquisto, non capisco perchè non lo debba prevedere anche per l'incarico di vendita............???
     
  7. imm santiapostoli

    imm santiapostoli Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Caro collega,mi spiace dirti che per esperienza vissuta hai poche speranze, infatti la provvigione spetta al mediatore che porta l'affare a buon fine! la rabbia che provi è per essere stato raggirato. Puoi solo denunciare il tuo collega all'albo, tanto per toglierti il pensiero. ma di rimborsi...nn credo riuscirai ad averli.
    ciao manuela :occhi_al_cielo:
     
  8. Sandro 7942

    Sandro 7942 Membro Attivo

    Agente Immobiliare

    Per legge la provvigione spetta all'agente che ha messo in contatto le parti per la conclusione dell'affare; nel caso di più agenzie la provvigione va suddivisa in base all'impegno di ciascuna(o ci pensa il giudice o si fa una trasazione).

    L'altra agenzia potrebbe aver pieno titolo nel pubblicizzare il fatto di non pretendere provvigioni dall'acquirente nel caso in cui fosse munita di MANDATO A TITOLO ONEROSO, in questo caso l'acquirente non pagherebbe provvigioni ma non sarebbe compito dell'agenzia informarlo ad esempio di ipoteche iscritte sull'immobile...

    Massimo, hai fatto firmare un foglio visita al cliente dopo l'appuntamento?
     
  9. antoniapalma

    antoniapalma Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Massimo, anche se l'incarico scritto era scaduto, non è importante. Tu hai continuato ad operare con un incarico VERBALE VALIDO PER LEGGE alla stessa stregua di quello scritto.
    Sono completamente d'accordo con te sull'obbligo dell'incarico scritto ( con o senza esclusiva spetta poi a noi prenderli o meno ). Però non dimenticare che ci viene in aiuto la legge sulla privacy e, quindi almeno quella firma la dobbiamo prendere.
    Per le chiavi di casa, ti dirò anche a me è capitato di essere stata scavalcata e di essere rimasta con le chiavi in mano. Nonostante raccomandata mia e dell'avvocato il cliente non ha LA FACCIA di venire in agenzia a prenderle, anche perchè non servono a niente perchè sicuramente hanno cambiato la serratura.
    Io, per esperienza ho imparato che se lasci stare avrai perduto soldi e, soprattutto, avrai perduto i clienti, i quali non avranno più la faccia per entrare nella tua agenzia. E, quindi, io dico se i clienti comunque li perdiamo....almeno recuperiamo i soldi !
    Cosa ne pensi?
     
  10. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    No purtroppo caro Sandro, non ha firmato nulla e non ho testimoni, però al momento della riconsegna delle chiavi al proprietario, le ho fatto firmare una raccomandata a mano dove indicavo una serie di nominativi tra cui quello della persona che mi ha raggirato, e le ho lasciato una copia, il tutto vorrei precisare in data anteriore a quella del contratto preliminare .......
    Inoltre il mio legale ha a disposizione i tabulati telefonici in cui si vede il nostro contatto telefonico, percio' un rapporto c'è stato, per cui penso anche il nesso di causalità (questo famigerato e discriminante...............), sia stato ampiamente dimostrato.
    L'altra agenzia era munita di mandato a titolo oneroso, però nel mio incarico esclusivo avevo indicato che nel caso l'immobile fosse stato venduto da un mio cliente mi era dovuto il doppio della provigione.................
     
  11. Luciano Passuti

    Luciano Passuti Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Vi segnalo le disposizioni dell' articolo 1758 del Codice Civile:
    " Se l'affare e' concluso per l'intervento di piu' mediatori ciascuno di essi ha diritto a una quota della provvigione.
    Credo che Sandro 7942 abbia qualche ragione !
    Occorre inoltre tener conto che elemento essenziale per maturare il diritto alla mediazione e' la " messa a contatto delle parti ".
     
  12. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Purtroppo non c'è stoira.
    Il cliente se vede l'immobile publicizatto da varire agenzie e vede lo stesso immobile con piu agenzie può scegliere.
    Sei tu che devi dimostrare che il cliente ha acquistato quell'immobile con il tuo intervento e che è stato determinante ai fini della decisione, cioè se gli hai fatto vedere l'immobile e basta è dura credimi di al tuo avvocato di inforarmsi bene, cosi stanno le cose.
    Ciao Roby
     
  13. Massimo Brancaleoni

    Massimo Brancaleoni Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao Roby, il problema caro collega che avevo un'esclusiva anche se scaduta che recitava in una clausola che il venditore mi doveva corrispondere il doppio della provigione se vendeva l'appartamento oggetto di questo incarico, con persone segnalate dalla mia agenzia................Io mi sono fatto firmare una raccomandata a mano dove indicavo nome e cognome di questo personaggio........
    Ti faro' sapere, ciao Max..........
     
  14. antoniapalma

    antoniapalma Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Secondo me, se Massimo ha la firma della raccomandata con data anteriore al preliminare può dimostrare che l'acquirente si è rivolto prima alla sua agenzia. E' chiaro che se il cliente fosse stato corretto avrebbe dovuto dire alla seconda di aver già vista la casa nella prima agenzia.( in questi casi gli acquirenti dovrebbero avere l'obbligo di pagarle entrambe, cosi la smetterebbero di farci trovare nei casini!)

    Quello che l'avvocato deve dirti è se quell'incarico scritto, prevedendo la doppia penalità ( a proposito io non l'ho mai fatto, è legale?) è ancora valido ? Mi spiego meglio : l'acquirente ha visto la casa durante l'incarico scritto o durante l'incarico verbale??. Mi sembra di capire durante quello verbale, o sbaglio? Quindi avendo , Massimo, continuato ad operare non si è avuto un rinnovo tacito?

    E, nel contratto scritto, non è stato previsto un periodo di tempo dopo la scadenza?

    Io, comunque , adesso farei solo una lettera dell'avvocato, per l'atto di citazione aspetterei di leggere l'atto notarile, magari l'altra agenzia si è dimenticata...di fatturare!

    E, a tale proposito vorrei dire questo: quando veniamo scavalcati i clienti dichiarano il falso nell'atto notarile. Qualcuno di voi ha fatto una causa sfruttando questa dichiarazione? E se si in che modo il giudice ne tiene conto?
     
  15. Roby

    Roby Fondatore

    Agente Immobiliare
    Si il doppio della provvigione è troppo anzi di solito o è la privvigione piena o una percentuale in meno di circa il 50 %
    Si poi bisogna vedere se ha vistol'immobile durante l' esclusiva o nel periodo verbale.
     
  16. m.dolores.cometto

    m.dolores.cometto Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    quanto tempo è trascorso dal tuo appuntamento al momento della vendita da parte dell'altro collega? lo sai che il cliente deve pagare una sola provvigione e non due, quindi augurati che l'altro collega non gli abbia fatto già la fattura. ciao
     
  17. michele74

    michele74 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    chi paga la penale chi vende o chi sta acquistando e non a comunicato che aveva già visto l'appartamento
     
  18. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Ma quanti impicci legali!
     
  19. coimm

    coimm Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    no caro...troppe agenzie che propongo lo stesso immobile!
     
  20. immpittaro

    immpittaro Ospite

    Caro Max questo secondo me è un caso lampante di CONCORSO in mediazione....per cui ben che ti vada dividerai le mediazioni...sperando NON abbiano fatto BLACK e tolte le spese dell'avvocato....fai un pò tu se val la pena....
    per quanto riguarda la penale del doppio della provvigione: Hai mai depositato i tuoi formulari presso la CCIAA ????
    Non credo possa passare più di un 50% come ha detto anche Roby ;)

    Aggiunto dopo 5 minuti :

    scritto da COIMM......

    C'è chi in questo forum asserisce che ciò è un bene e che il mercato deve essere libero ( :domanda: ) sarà che l' AI deve costruire il suo lavoro sulla luna che hanno i clienti alla mattina quando si svegliano.....il cliente deve essere libero di poter imbrogliare??? Ha si ...il cliente ha sempre ragione.....:disappunto::disappunto:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina