• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Dream_on

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Salve, scusate il disturbo, spero di essere nella sezione giusta. Un mio amico mi aveva detto che nei terreni di proprietà, anche se agricoli, si può mettere una casa mobile, senza bisogno di richiedere alcun permesso. Eppure in diversi posti so' che vengono applicati regole ben precise che vietano l'uso di una casa mobile, roulotte o simile, oppure al massimo viene concesso in modo temporaneo per tre-sei mesi. Qualcuno sa dirmi in quali regioni non si applicano limitazioni?
 

jos611

Membro Attivo
Professionista
Per quanto riguarda le case mobili vere e proprie, tipo queste:
Sib Case Mobili: Vendita Case Prefabbricate, Case mobili omologate su ruote, Mobilhome
mi risulta siano normate in ogni parte d'Italia e siano assimilate a costruzioni ordinarie, quindi necessitanti di permesso di costruire.
Per le roulotte o camper il discorso è diverso e dipende dall'uso che se ne fa. Se la percheggi o la usi saltuariamente per l'uso cui è destinata sulla tua proprietà sei in regola.
Se la usi come abitazione fissa la questione cambia.
Qui qualche info:
Posso installare una casa mobile nel terreno non edificabile?
 

Dream_on

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Grazie delle informazioni!

Ero sul punto di acquistare un terreno agricolo ma poiché era distante da casa mia, pensavo di metterci una casetta mobile e all'ultimo son stata costretta a rinunciarvi. Non c'è modo di risolvere il problema? So che di base non viene concesso di costruire su terreni agricoli… avevo trovato in alternativa, un terreno con tinello, nient'altro che un rudere che andrebbe sistemato. Però anche se l'agenzia mi ha garantito che si possono avere le utenze, temo di poter avere comunque problemi.
 

Slartibartfast

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Se il tuo sogno è quello di avere una villetta con giardino per passarci la vita ti consiglio di restare su un piano un filino più realistico, senza macchinazioni strane. Ti informi sui costi e disponibilità di ville e/o terreni edificabili, valuti se puoi permettertelo e agisci di conseguenza.

Se il tuo sogno è quello di avere la casetta con il giardino per il weekend allora va bene tutto.
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
infatti, una casa è una casa, che sia trasportabile o meno è ininfluente

Si, il rudere su un terreno può essere demolito e ricostruito mantenendo la cubatura, cambiando destinazione d'uso ecc, tutto si può fare, dipende dal regolamento edilizio, dal prg del comune ecc ecc ma il procedimento deve essere questo:
passare per una verifica preventiva di quello che puoi fare legalmente

il mondo dell'edilizia è pieno di gente paracula scaltra, non è facile trovare scappatoie per girare intorno alle legge

PS le utenze te le portano anche in una casa abusiva
 

Antonio6

Membro Junior
Privato Cittadino
Salve, vorrei riaprire questo discorso interessante, in pratica possiedo 520 mq di terreno classificato B3 (agricolo) in una zona residenziale (nel senso che ci sono abitazioni realizzate confinanti) - chiedo cortesemente un parere da un esperto del settore edilizio, in merito alla recente legge "Edilizia Libera" - se è possibile ancorare su detto terreno una casa mobile con ruote oppure senza . Ovviamente da abitarci anche temporaneamente . In questo caso quale autorizzazione occorrerebbe , oppure quali sono le regole per poter realizzare questo scopo ? grazie a chi sa darmi una risposta semplice e comprensibile. Premetto che il terreno di proprietà privata e regolarmente recintato con pietra tufo. Regione Campania comune prov. di napoli.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

VINCENZODIVAIO79 ha scritto sul profilo di Kurt.
buona sera in riferimento alle riparazioni impianto centralizzato, diramazione in casa pare sia a carico del condomino, ma in caso di assenza di chiavi per chiudere diramazione (impianto storico) è sempre al carico del condomino?
io sono vittima chi mi deve risarcire?tutti fuggono
Alto