1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. idealista

    idealista Membro Attivo

    Se volete comprare un immobile in Europa la scelta migliore è la Germania, mentre è meglio tenersi lontani da Parigi.
    La crisi del mercato immobiliare sembra, infatti, non aver colpito la capitale francese, la regina delle case più care. Comprare un'abitazione con vista sulla Torre Eiffel o lungo la Senna costa in media 8 mila euro al metro quadrato, ovvero quasi tre volte in più che nel nostro paese dove acquistare un immobile costa 2.700 euro al metro quadro.

    Molto più contenuti i prezzi in Germania dove si spende in media 1300 euro al metro quadro.

    A dirlo è uno studio Deloitte sul mercato immobiliare in Europa.

    Tra i paesi d'europa...

    Finisci di leggere l'articolo su idealista.it/news...
     
  2. proge2001

    proge2001 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ma che cavolo di paragone!! Se si prende a riferimento un'abitazione con vista Torre Eiffel bisognerà prenderne uno in Italia simile per caratteristiche di posizione e quindi prestigio, che so, ad esempio a Roma con vista Colosseo. Non penso proprio che costi 2.700 euro al mq!!!!!!!
     
    A MsOceanic815, Bagudi e Limpida piace questo elemento.
  3. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    i dati vanno approfonditi un minimo, prima di sparare slogan ad effetto. a parigi si vendono i mq UTILI (per legge) non quelli commerciali, per cui la media rilevata di 8.000 euro al mq equivale a circa 6.500 euro al mq "commerciale". Orbene, il centro di roma sta sui 7.500 al mq commerciale secondo vari rilevamenti.... e il centro di roma è grande poco meno dell'intera Parigi... a spanne, e per zone equivalenti, roma costa COME parigi che è la città più costosa della zona euro e 5 volte più di berlino.
     
    A skywalker e proge2001 piace questo messaggio.
  4. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    conosco uno che è riuscito a comprare a roma a quei prezzi...ma era un ministro...glil'hanno pagata gli altri e lui non sa nemmeno come sia successo...
    Per tutti gli altri comuni mortali la posizione e la vista si paga...e in proprio...e a quel punto, rammaricato, ma concordo con gmp.
     
    A studiopci, gmp, MsOceanic815 e ad altre 2 persone piace questo elemento.
  5. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare

    Concordo con tutto, capisco il problema, auspico una soluzione che permetta a tutti di acquistare a prezzi sostenibili purchè non ora!
    Ritengo che in questo momento sia più importante che i prezzi riescano a tenere, non per campanilistica aberrazione della realtà ma perchè in un sistema economico che tende a privarci di tutto per donare il tutto che ci appartiene ad un sistema politico/bancario che brama di impossessarsi delle ricchezze dei risparmiatori e a "governarci" nella visione spartana ( nel senso di rupe) del concetto di potrere, rimane solo il possesso materiale di immobili a contrapporsi a quel denaro che diversamente per essere investito deve necessariamente essere immesso in un circuito dove stato (con i suoi vari titoli) e banche,userebbero i nostri soldi contro di noi.
    David Rockefeller nel 1991 dichiarò:
    "siamo sull'orlo di una trasformazione epocale,
    Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per realizzarla è la giusta crisi globale e le nazioni saranno costrette ad accettare il nuovo ordine mondiale.
    Il mondo è pronto per raggiungere un governo mondiale, la sovranità sovranazionale di un'elite intellettuale di banchieri mondiali è sicuramente preferibile all'autodeterminazione nazionale praticata nei secoli passati".
    Monti fa parte del comitato esecutivo dell'Aspen institute finanziata proprio dalla rockefeller brothers fund e dalla fondazione ford.
    la sede italiana di aspen è stata fondata da gianni letta, l'attuale presidente è giulio tremonti e tra i suoi membri, tra gli altri nomi illustri, conta: Corrado Passera, Emma Mercegaglia, Romano Prodi, Umberto Eco, Fedele Confalonieri, Giuliano Amato, Lucia Anninziata, ecc, ecc...
    Secondo te davanti a tutto ciò e con la prospettiva che il tuo denaro venga utilizzato a questo scopo a fronte di un rendimento ridicolo ma che per il tuo futuro avrà costi infinitamente superiori a quei miseri punti percentuali che virtualmente ti viene detto che ti renda oggi, quale può essere l'unica tua via di fuga e di contrapposizione a questo progetto che di democratico non ha proprio nulla?
    L'immobile( come dice il termine stesso) immobilizza capitali che vengono tolti dal conto totale delle aspettative di questi signori...
    Se non crolla avremo vinto noi...diversamente avranno vinto loro...e se così sarà la rivincita non sarà prevista, mai più!
     
  6. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    ....non ci ho capito una mazza :^^:
     
    A skywalker piace questo elemento.
  7. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    oh caxxo...e pensare che mi ero impegnato...;)
     
    A gmp piace questo elemento.
  8. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    guarda che quando i prezzi sono crollati negli anni '90 non ricordo gente per strada a chiedere l'elemosina...
     
  9. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    hai ragione ma ammetterai che ora la situazione globale è differente, qui la discesa dei prezzi non dipende dal fatto che i tangentopolisti scoperti con le mani nella marmellata erano spariti dal mercato dando alla "milano da bere" il colpo fatale...
    Qui tutto sembra programmato con lucità estrema e precisione chirurgica e non va nella direzione degli interessi dell'italiano, medio o non medio che sia.
    Forse non te ne sei accorto ma negli anni '90 quelli che chiedevano la carità per strada erano pochini indipendentemente dal crollo dei prezzi ma ora sono molti, ma molti, anche se i prezzi sembrano tenere ancora oltre le aspettative...
    Settimana scorsa sono dovuto andare a milano per lavoro e al ritorno non conoscendo bene la zona mi sono perso, sono finito in una zona dove avevano appena finito il mercato...c'era una marea di gente che frugava nei cassonetti e carcava tra le ceste prima che arrivassero i netturbini a pulire.
    ...non erano straccioni, non erano estracomunitari, erano pensionati e gente che aveva perso il lavoro...questo negli anni '90 non lo vedevi!
     
    A pensoperme piace questo elemento.
  10. immpittaro

    immpittaro Ospite

    certo che hai visioni veramente moderne :sorrisone: continui a tirare fuori sti anni 90 come una pistola :sorrisone: siamo nel 2012, o forse già nel 2013 e più......guardare avanti serve a capire ;) ora è praticamente un'altra epoca.....
    Roma non è più un impero :D
     
  11. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    A Salerno al Crescent fronte del mare . i prezzi vendita sono di circa 10.000 € al mq :sorrisone: Italia batte Francia 1 - 0
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina