• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Anid

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, ho appena finito di ristrutturare il mio appartamento e mi sono affidata ad un'impresa edile. Riguardo l'impianto idraulico / gas, ho apportato alcune modifiche come ad esempio cambiare lo scaldabagno e il tubo di rame del gas.
A fine lavori, l'impresa mi manda una fattura di 250 euro + IVA sostenendo che il costo della certificazione non era incluso nel preventivo. Ho già pagato il saldo, ma posso esigere le dichiarazioni di conformità gratuitamente? Non è compreso nel lavoro che mi hanno fatto? Grazie mille
 

Architetto

Nuovo Iscritto
Professionista
Buongiorno, scusa se dissento sulla tua richiesta, ma mi domando perchè si parla sempre di gratuito, perchè parliamo sempre di fare opere, rifare lavori e poi non ci va di spendere i soldi per i professionisti; diverso sarebbe stato se avessi detto di chiedere uno sconto, un preventivo troppo alto, una spesa media che si affronta nei diversi lavori, ecc.
A parte questa piccola divergenza di pensiero, la Certificazione di Regolare Esecuzione è un documento dovuto dall'impiantista una volta completate le opere e prevista dal DM 37/08 (ex L. 46/90), pertanto obbligatorio.
Ora che nel preventivo non sia prevista la spesa della certificazione è poco rilevante, perchè è un obbligo di legge, ma da qui a dire che per consegnarla bisogna calcolare una spesa aggiuntiva, mi sembra alquanto eccessiva.
Diversa è la situazione nel richiedere una certificazione per opere fatte da altri e che il documento non esiste, allora in questi casi, la spesa è dovuta.
Spero esserti stato d'aiuto.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti. Io ho un problema legato alla provvigione dell'agenzia immobiliare, spero di potermi spiegare con chiarezza.
La provvigione dell'agenzia dichiarata il giorno del rogito sul contratto notarile, é stata di euro 2000 ma, da scrittura privata tra acquirente e agente era di euro 4000. Adesso l'agente immobiliare vuole gli altri soldi tramite avvocato. É giusto tutto ciò?
Merypic ha scritto sul profilo di PyerSilvio.
Salve, piacere. Io mi muovo porta a porta ma la maggior parte delle volte mi imbatto su immobili già presenti sul mercato o fuori prezzo o entrambe le cose. C'è secondo lei un sistema per trovare case non ancora presenti sul mercato? Grazie in anticipo. Se poi si potesse parlare in privato mi farebbe piacere, mi sembra una persona che potrebbe darmi molti suggerimenti interessanti.
Alto