1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. nothing

    nothing Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve

    Avrei qualche dubbio in merito ad una compravendita che dovrei intraprendere:

    1) Nel caso di cessione tra privati, si può pagare l'imposta di registro in base alla rivalutazione della rendita catastale: ma ciò è fattibile anche se tra il valore rivalutato e il prezzo di mercato c'è molta differenza?
    Se calcolo la rivalutazione catastale il valore si aggira sui 150.000 euro, ma il valore di mercato è circa 400.000...potrei avere problemi?

    2) acquisterò la casa con l'agevolazione prima casa, anche se ho già un'altra casa nello stesso comune con tale agevolazione: se entro un anno dono questa casa che già ho, anzichè venderla, continuerò a beneficiare dell'agevolazione?

    3) è un problema se le spese dell'atto saranno a carico del venditore?

    grazie a tutti!
     
  2. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sì, la differenza non è rilevante.

    Direi di Sì

    No. (ma anche le tasse?)
     
  3. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Perche'..?

    Fanno riferimento i valori scaturiti dalle rendite catastali. Qualsiasi siano i valori di cessione.

    Una sensibile rivalutazione, puo' avvenire, se il bene oggetto di vendita, si trova in pessimo stato di conservazione.

    Pensiamo a rendite catastali di vecchi fabbricati da riqualificare, che essendo censiti come commerciale, possono avere valori mostruosi, che possono tramutare i costi di trasferimento in vere e proprie sassate per chi vuole procederne all'acquisto.

    Oltre al fatto che nellla cessione tra privati cio' e' assolutamente consentito.
     
  4. miciogatto

    miciogatto Membro Supporter

    Privato Cittadino
    Purché parliamo di abitazioni ...
     
  5. ab.qualcosa

    ab.qualcosa Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Si, in effetti lo davo per scontato.
    @PyerSilvio
    Io dicevo che puó usare il valore catastale senza problemi.
     
    A ludovica83 piace questo elemento.
  6. nothing

    nothing Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie ragazzi! Perfetto!
    Si si è un'abitazione.
    Visto quello che si sente oggi, ho davvero paura dell'agenzia killer....se avesse avuto la possibilità di far pagare in base al prezzo di mercato era la fine!
    Avete altri suggerimenti su cose da tenere in considerazione?
    Secondo voi è meglio fare prima la compravendita della nuova casa o la donazione della vecchia?
    Riguardo le tasse... Se le paga l'altra persona, cosa rischio?
    Grazie ancora a tutti!
     
  7. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    ..in effetti, ti confesso che qualche minuto fa', mentre ero sotto la doccia, ho pensato di aver interpretato male la tua risposta.:D

    Intendendo il tuo si' alla domanda "posso avere problemi"

    Checavolo sii piu' specifico nei tui interventi. Se no mi fai perdere tempo.:D
     
    A ab.qualcosa e ludovica83 piace questo messaggio.
  8. PyerSilvio

    PyerSilvio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Se hai a chi donarla e puoi scegliere di comprare prima o dopo qualsiasi atto, non si capisce perche' non cederla in vendita, rendendo questo ricevente proprietario e lasciando il bene libero di essere trasferito a sua volta profuturo.

    Se per il venditore nulla osta, pagare spese che spetterebbero a te, certo che si puo' fare.

    Meglio con assegni svincolati da quelli riferiti alla compravendita.
    Incassati gli assegni pagherai quanto devi.
     
  9. nothing

    nothing Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Perfetto... In realtà più che di una compravendita la cessione avverra' in virtù di contratto di mantenimento, senza passaggio di soldi... Parlavo di compravendita per semplificare il concetto, ma forse non è proprio o una compravendita tipica! Spero questo non cambi il senso del post..
     
  10. Giuseppe Di Massa

    Giuseppe Di Massa Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Fai prima, con più sicurezza e meno stress se ti affidi ad una agenzia gira un po', sceglila e lascia a loro tutte le questioni.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina