1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. bebo1972

    bebo1972 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    salve, ho effettuato comunicazione inizio lavori a gennaio per manutenzione straordinaria prima casa con abbattimento pareti e spostamento di alcune camere....non ho modificato il numero di vani..sto presentando la comunicazione fine lavori entro fine dicembre..
    in base anche al decreto sblocca italia devo fare la variazione catastale? nel senso che devo comunicare al catasto l'aggiornamento della planimetria? e se lo devo fare ...cambia la rendita catastale? ed entro quanto tempo la devo presentare?
    grazie
     
  2. alessandro66

    alessandro66 Membro Senior

    Privato Cittadino
    Ma non hai un tecnico che segue la pratica? Solitamente la variazione della planimetria è contestuale al fine lavori tramite docfa.
     
    A PROGETTO_CASA, Sim e Bagudi piace questo elemento.
  3. PROGETTO_CASA

    PROGETTO_CASA Ospite

    Ma perché dobbiamo essere sempre cosi' pignoli ?
     
    A brina82 piace questo elemento.
  4. nuova H&F

    nuova H&F Membro Attivo

    Privato Cittadino
    @bebo1972
    La chiusura lavori non puoi farla tu se non sei tecnico abilitato. Idem per la pratica catastale.
     
  5. bebo1972

    bebo1972 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    infatti l'ha fatta l'architetto....ero in dubbio se c'era l'obbligo di aggiornare al catasto entro tot. giorni dalla fine lavori...
    cmq penso che con il decreto sblocca italia si prevede che il comune trasmetta la plaimetria al catasto per aggiornamento...confermate?
     
  6. nuova H&F

    nuova H&F Membro Attivo

    Privato Cittadino
    C'è un vecchio proverbio :
    Chi vuole va (al catasto), chi non vuole manda (il comune al catasto).

    Fra qualche anno, potresti scoprire che il comune non ha trasmesso. Problema non da poco.....
     
    A Sim e alessandro66 piace questo messaggio.
  7. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
    ...direi che dovrebbe saperlo, l'Architetto...
    la presentazione in Catasto entro 15 gg dalla fine lavori è una prassi Nazionale, la parte riguardante il Comune varia da Regione a Regione
    qui, in Emilia-Romagna, è da fare entro 15 gg dalla fine lavori effettiva in Catasto e poi va allegata alla fine lavori da presentare in Comune (che solitamente si può per l'appunto presentare nei 15 gg successivi alla fine lavori effettivi)
     
  8. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Mi risulta entro 30 gg. non 15
     
    A PROGETTO_CASA piace questo elemento.
  9. ssimone75

    ssimone75 Membro Attivo

    Altro Professionista
  10. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina