• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Oltrepassato tale termine la proposta acquista piena efficacia tranne nel caso in cui non inviamo una raccomandata alla parte venditrice e all'agenzia del diniego del mutuo.. Ovviamente rilasciato timbrato e firmato dall'istituto bancario..
A mio avviso c'è una palese responsabilità dell'agente, che ha impostato proposta e allegato in modo che fosse impossibile l'avveramento della condizione sospensiva, cioè un diniego scritto ( se il diniego scritto è inserito in contratto).
Farei leva su questo aspetto, per far capire all'agente che sarebbe auspicabile la sua collaborazione, per convincere il venditore ad accettare una proroga della condizione sospensiva.
Si potrebbe anche pensare di lasciare in deposito all'agente una somma maggiore (pari a quella che ci si era accordati di versare al compromesso), da consegnare solo all'ok del mutuo, per dimostrare al venditore la propria buona volontà.
Oppure si potrebbe proporre di prorogare la condizione sospensiva, lasciando però al venditore la possibilità di recesso dal contratto, se trova altro acquirente che è disponibile ad acquistare, senza condizione sospensiva.
Quanto hai chiesto di mutuo in proporzione al valore dell'immobile ?
Avevi gia contattato una Banca, prima di fare proposta, per sapere se e quanto sei finanziabile ?
 

Helping

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Dal punto di vista economico siamo a posto.. Siamo finanziabili per l'importo richiesto.. Abbiamo chiesto un mutuo 100%..
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Dal punto di vista economico siamo a posto.. Siamo finanziabili per l'importo richiesto.. Abbiamo chiesto un mutuo 100%..
Beh, allora capisco il venditore, visto che un mutuo 100% non è cosi facile da ottenere, al di la dell'importo ( ovvero, puoi anche essere finanziabile per 200.000, ad esempio, ma se la casa costa 200.000 non è assolutamente detto che diano l'ok).
E comunque secondo l'agente 20 gg sono sufficienti per una delibera di mutuo
Questo non credo ...
Non certo per avere l'ok dopo perizia.

Prova a chiedere un incontro con il venditore e proponigli di posticipare la scadenza della condizione sospensiva, ma lasciandolo libero se trova acquirente migliore.
Avendo chiesto mutuo al 100% non sei nella situazione di poter imporre nulla a nessuno, visto che l'incertezza permarrà ancora a lungo.
 

Helping

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Ma infatti io non voglio imporre nulla.. Basta che non perdo soldi.. Ho detto chiaramente all'agente che se trova un nuovo acquirente retrocedo in tutto.. Senza delibera sinceramente non voglio fare il compromesso
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
.
Ho detto chiaramente all'agente che se trova un nuovo acquirente retrocedo in tutto..
Le chiacchiere non servono a nessuno.
Mentre, se formalizzate un accordo del genere posticipando la data di scadenza della sospensiva, hai qualche possibilità di acquistare, se ti danno il mutuo, o di non perdere soldi se non te lo danno.
 

Lin0

Membro Attivo
Professionista
È nato tutto male, e finirà anche peggio secondo me. Hai fatto male a farti imporre le regole dall'agente, io piuttosto avrei rinunciato all'immobile e alla proposta
 

Helping

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Quindi bisogna fare tutto per iscritto.. Ma a quanto ho capito l'agente non cambierà mai la proposta.. Un quesito da porre é..
NElla La proposta di acquisto non compare il nome del personal agent.. Ma solo il timbro dell'agenzia.. Se la proposta è stata fatta insieme ad un impiegato.. Ossia un agente non abilitato.. Ha comunque validità?
 

ab.qualcosa

Membro Storico
Agente Immobiliare
Praticamente loro nell'allegato hanno scritto che se non comunichiamo un diniego.. Un rifiuto cioè da parte della banca il contratto acquista piena efficacia.
Se le cose stanno come dici tu questa clausola sembra un trappolone messo su per garantirsi la provvigione a tue spese in ogni caso.
Io ci vedo parecchia malafede da parte dell'agente.

Ma questo elemento è ovviamente parte estranea alla mia volontà.
Questo di per sé (il fatto che la concessione del mutuo dipenda o meno dalla tua volontà) non rende più debole la clausola, semmai la rende più forte.

Se la proposta è stata fatta insieme ad un impiegato.. Ossia un agente non abilitato.. Ha comunque validità?
Tralascio tutte le discussioni sul se l'agenzia abbia diritto o meno alla provvigione se tutto l'affare è stato condotto da un non iscritto con la supervisione del titolare patentato (non lo so/non l'ho capito/dipende da come si alza il giudice), eventualità comunque da accertare.

In ogni caso il tuo obbligo verso il venditore rimane.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buon giorno sono un nuovo iscritto, come posso mettermi in contatto telefonico con un responsabile o segretaria?
Buonasera, sono collaboratrice di una storica azienda immobiliare di Reggio Emilia.
Stiamo cercando Delle collaborazioni in Romagna per numerose richieste di nostri clienti interessati ad immobili in vendita o per venire a trascorrere le ferie.
Qualcuno è interessato?
Alto