1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. alfonso b

    alfonso b Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Salve a tutti,
    sono nuovo in questo forum e mi complimenti con gli ideatori...
    Vengo al nocciolo del mio problema:
    sono un agente immobiliare ed un tecnico (mio amico) mi ha chiesto la cortesia di stimare un immobile abusivo, o meglio.... è stata chiesta l'integrazione da parte del giudice di stimare questo immobile....come posso procedere?
    Redigo prima una stima del valore dell'immobile se fosse regolare, poi sottraggo i costi per sanarlo....... che ne dite se agisco in questo modo?
    IL problema è anche un altro: l'immobile secondo me non può essere sanato perkè edificato come mansarda in sopraelevazione!!!!
    Attendo notizie e grazie anticipatamente,
    Alfonso
     
  2. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    bel quesito !
    a mio modesto avviso occorre capire se è sanabile in difetto ... rischia di non valere nulla anzi occorre valutare i costi del ripristino.
    Considerato che in italia tranne il " fuenti" e "punta perotti" tutto è sanabile o quasi...... io procederei valutando il bene come valore di mercato e poi porterei in detrazione tutti i costi ( professionali, sanzioni, ecc ) per la sua regolarizzazione. Mi permetto di aggiungere che se è stato realizzato in sopraelevazione occorre considerare l'eventuale indennizzo per gli eventuali altri condomini.
     
  3. alfonso b

    alfonso b Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    In primis ti ringrazio della tempestività della risposta,
    tengo a precisare che non vi sono altri condomini perchè il fabbricato è composto da: piano terra, piano primo e piano abusivo (mansarda- sottotetto) e il proprietario è titolare dell'intero stabile.Inoltre, come faccio a sapere se è possibile avere una concessione in sanatoria e quali sono i costi dell'oblazione? cambiano da Comune a Comune?
    Grazie.
     
  4. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    sono d'accordo:stretta_di_mano:

    Aggiunto dopo 3 minuti :

    Questa credo sia competenza di un buon geometra locale:fico:, gli AI non sanno mica tutto, almeno io.
    Mostraci anche il quesito posto dal giudice così capiamo meglio.
     
  5. daniart

    daniart Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    sarebbe interessante sapere l'esatto quesito del giudice. Comunque si opterei per una valutazione di mercato, poi porterei a parte la detrazione di tutti i costi.
    Bell'amico il tecnico
     
  6. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    mi ero trattenuto:^^: ... ma condivido;):ok:
     
  7. alfonso b

    alfonso b Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti,
    a quanto vedo il quesito sta riscontrando un enorme successo!!!!!
    Il quesito del giudice è un quesito normalissimo perchè l'immobile pignorato non era quello abusivo (naturalmente non risultava da nessuna parte)....... Riepilogo:
    Oggetto del pignoramento era tutto lo stabile di completa proprietà del Sig. Mister X, quando è stato fatto il primo sopralluogo, dato ke il quesito del giudice comprendeva solo il piano terra e il piano primo, il tecnico ha risposto al quesito non prendendo proprio in considerazione il piano secondo perchè non era oggetto di pignoramento.
    Vedendo le foto, il giudice ha chiamato il tecnico e gli ha imposto di accertarsi anche del piano secondo, il quale da verifiche fatte anche sul Comune risulta abusivo ed ora è anche sotto sequestro.
    Ora il mio problema è di stimarlo.......e con il vostro aiuto ho capito dove mettere mano, ma ora ho un'altro quesito:
    premesso ke opterò prima per una valutazione di mercato e poi sottrarrò i costi..... ma i costi da dove posso rilevarli?
    Es: costo per sanare l'abuso, costi professionali, ecc....
    Grazie anticipatatamente.
     
  8. geomanera

    geomanera Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    .. della serie ognuno faccia la sua parte:
    - l'AI la valutazione del bene
    - il geom la stima dei costi della sanatoria.
    mi sembra che questa divisione dei compiti rispecchi le rispettive competenze professionali.
    a presto
     
  9. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Tutti i costi necessari a sanare la situazione in maniera da poter commercializzare il bene al valore stimato.
    Nei panni del tuo amico tecnico io farei così:
    + valutazione di mercato con valori raccolti da alfonso b
    - Costi di regolarizzazione stimati da me o tecnico X
    = Valore di mercato attuale dell'immobile
    Può andare?;)
     
  10. daniart

    daniart Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    ma i costi tecnici, come puoi reperirli tu Agenti Immobiliari per forza di cose e per non scrivere p.......e te le deve dare il tuo amico geometra o comunque un tecnico.
     
  11. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Certo che questo tuo amico geometra, anche perito del tribunale, che non accenna minimamente al giudice della costruzione del secondo piano, lascia un pò a desiderare.
    Ma come mai questo tuo amico geometra si è rivolto a te per la valutazione, avendo già valutato il piano terra ed il primo piano?
    Ti ha coinvolto il giudice o l'amico geometra?
     
  12. tonio

    tonio Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    senza un condono non puoi sanare nulla, non perdere tempo, l immobile è sequestrato penalmente quindi è impossibile sanarlo senza una nuova sanatoria, ammesso che è sanabile.
     
  13. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Scusa, ma questo tecnico che s'è iscritto a fare all'albo dei consulenti del Tribunale se non poi sa fare il suo lavoro?:^^:
     
  14. Carlo Garbuio

    Carlo Garbuio Membro Senior

    Agente Immobiliare
    C'è di peggio, purtroppo!
    Un anno fa il presidente del Tribunale di Treviso ha mandato una lettera ai presidenti di tutti gli ordini professionali richiamando i professionisti a descrivere correttamente gli immobili e altro ... pensate che sia successo qualcosa? Niente, nessuno sembra abbia proceduto ad un richiamo agli iscritti:occhi_al_cielo:
     
  15. antonio°°°

    antonio°°° Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    chi?
     
  16. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    un immobile acquistato all'asta se presenta delle difformità o abusività può essere sanato con domanda di condono al Comune del luogo ove insiste l'immobile entro 120 giorni dall'entratta in possesso.
     
  17. mata

    mata Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Certo che puoi sanarlo, però devi applicare l'ultimo condono edilizio, quindi pagare gli oneri di urbanizzazione, la sanzione, vedere se gli abusi sono stati realizzati a norma antisismica (nel caso sia in tale zona), chiedere il parere per gli eventuali vincoli (paesaggistico, idrogeologico, ecc, ecc,). Se poi non te li danno?
     
  18. Pasti Pietro

    Pasti Pietro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    I costi gli oneri e le procedure per la sanatoria variano da comune a comune, quindi, naturalmente devi informarti nel Comune di pertinenza
     
  19. Antonello

    Antonello Membro dello Staff Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Tranquillo che glieli danno................se presenta domanda entro 120 giorni.
    Dopo tutto la perizia l'ha letta e sapeva che c'era l'abuso.
    Per sanare deve pagare come han fatto tutti.
     
  20. Pasti Pietro

    Pasti Pietro Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Dovrebbe essere così, ma se fosse mio o mi chiedesse consulenza un Cliente certamente vorrei verificare i miei diritti rivolgendomi ad un Legale Amministrativista, non credo che sia così automatico il diritto.....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina