1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    Metto in relazione compratore e venditore, il marito di chi compra firma lettera di incarico per l'acquisto riconoscendo la provvigione, la moglie dichiara di non avermi mai conosciuto.
    I furbetti trovano un prestanome con il quale fanno fare il preliminare dichiarando che il venditore era già in trattativa avanzata con il nuovo soggetto pertanto anche se poi il compratore e il venditore messo in relazione da me vanno a rogito il tutto essendo frutto di iniziative nuove e non "ricollegabili" al mediatore iniziale non vogliono pagarmi la provvigione.........W l'italia e il nostro "bizzantino, guazzabuglioso e anacronistico sistema giudiziario-legislativo"........ volevo chedere attraverso "immobilio" se c'è un modo per semplificare il lavoro della ns. categoria con regole semplici e chiare per tutti anche per i clienti ??? e per ultimo I ns. "sindacati" ci stanno realmente aiutando o combattono con le stesse armi inutilmente???
     
  2. seby

    seby Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Buon giorno Leonard, la tutela principale per evitare scavalchi e raggiri è solo il foglio visita da far firmare sempre ai clienti,vedo in giro diversi modelli prestampati ma per sicurezza oltre al trattamento dei dati personali bisogna inserire anche la provvigione spettante alla agenzia in caso di conclusione dell'affare. L'ideale è far firmare anche alla parte venditrice a meno di essere in possesso di mandato esclusivo.Sono perfettamente consapevole che ciò è un problema specialmente per la parte acquirente (la classica frase:IO NON FIRMO NULLA) ma attraverso le diciture chiare e semplici riportate sul foglio visita è possibile motivare la firma per molteplici fattori:Legge sulla privacy,dimostrazione alla agenzia immobiliare del lavoro svolto da chi esegue la visita con gli acquirenti,tutela per l'acquirente sulla trasparenza dell'operato della agenzia.Con un foglio vista firmato dall'acquirente, anche se terze persone concludono l'affare in un secondo momento,la provvigione è egualmente dovuta.
     
    A leonard piace questo elemento.
  3. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    Il foglio di visita non basta, aiuta. Grazie per la tua risposta.
    ..............richiedo nuovamente attraverso "immobilio" se c'è un modo per semplificare il lavoro della ns. categoria con regole semplici e chiare per tutti anche per i clienti ??? e se I ns. "sindacati" ci stanno realmente aiutando o combattono con le stesse armi inutilmente???
     
  4. Oris

    Oris Ospite

    Purtroppo no, ma la colpa non è del sindacato ma del diritto.

    Come sai, una causa civile dura in media 1500 giorni.

    Spesso inoltre i giudici, non si applicano affatto, e compensano le spese anch ese ti danno ragione, con il risutlato ch eil cliente paga di più (paga la provvigione e anch eil suo avvocato comunque) ma a te i soldi che prendi spesso non bastano per pagarti le spese e l'avvocato: alla beffa il danno.

    Non c'è alcun metodo per riscuotere sicuramente contro i LADRI (perchè questo è chi non paga il dovuto), tutti i liberi professionisti e gli imprenditori hanno questo rischio interamente sulle loro spalle in italia, il paese dei diritti populisti e contro l'imprenditoria in genere.
     
  5. dzann

    dzann Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Nella vita se no ti svegli ti svegliano!;)
     
    A leonard piace questo elemento.
  6. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Al di là del rogito o no, tu hai concluso un affare e maturato le provvigioni nel momento in cui comunichi all'acquirente l'accettazione della proposta di acquisto (che ti consiglio di registrare a questo punto, come si dovrebbe sempre fare). Possono anche non effettuare nè preliminare nè rogito. Tu il tuo lavoro lo hai quasi concluso, ma le provvigioni cmq le hai maturate.
     
    A leonard piace questo elemento.
  7. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ..........penso che se continuiamo a credere di essere i più "svegli" senza cercare regole chiare e trasparenti non si và da nessuna parte......le mie domande erano rivolte anche ai ns. "sindacati" i quali a mio avviso seguono le leggi senza cercare nelle opportune sedi radicali cambiamenti di "semplificazione" le quali forse renderebbero "quasi" inutile l'esistenza delle varie associazioni...........
     
  8. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    XsalvoX



    ......Marito e moglie sono entrati in agenzia il marito firma una lettera di incarico e presa conoscenza dell'immobile da acquistare, riconoscendo anche l'importo della provvigione , faccio visitare l'immobile ad entrambi ,la moglie compera dal venditore mediante atto di nomina in quanto nel frattempo il venditore aveva fatto un preliminare (per me falso) con un altro "signore".....la moglie ovviamente dichiara che non sapeva che esistessi e che vada a lavorare "seriamente"................W l'onestà.....................
     
  9. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Rimane quanto detto da me...la tizia fa parte del nucleo familiare.
     
    A leonard piace questo elemento.
  10. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ..........comperando attraverso una società dove è amministratore unico .........................
     
  11. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti, noi facciamo firmare questo foglio visita non saprei se può fare al caso tuo, leggi le parti in grassetto. :stretta_di_mano:



    Con la presente la Sig.ra/il Sig. ……………………………………………………………………………………………………….

    Residente a ………………………………in Via ……………………………………………………………………….. N.Civico…..

    Cell……………………………………. tel…………………………e-mail …………………………………………….@…………..

    Viene informato/informata che in seguito alle visite effettuate presso gli immobili sopra descritti, i propri dati personali verranno registrati nel rispetto del D.lgs n. 196/2003, allo scopo di poter essere contattato e inseriti i dati della richiesta nella banca dati, per proposte di altri immobili trattati da questo ufficio o da altre agenzie xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx.
    Viene informato/informata inoltre che in caso di conclusione dell’affare, per sé e/o per terze persone od enti/società, sull’immobile visionato sopra indicato, con la nostra società XXXXXXXXXXX, vi sarà un compenso provvigionale pari a ……………….… + I.V.A. (…………………………………+ I.V.A.),
    FERMO RESTANDO CHE NULLA SARÀ DOVUTO IN CASO DI MANCATA CONCLUSIONE DELL’AFFARE.
     
    A il Custode e leonard piace questo messaggio.
  12. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Non è esagerato scrivere anche l'ammontare della provvigione?
     
    A leonard piace questo elemento.
  13. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    c'è una sentenza di Cassazione che dice che se il marito viene a vedere la casa e poi compra la moglie e/o parente e/o titolare di azienda per il quale lavora, le provvigioni sono dovute.

    Cercala.
     
    A leonard piace questo elemento.
  14. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    io avevo proposto a Oris e al Custode poi, di fare come con le carte di credito, compagnie teleoniche, banche ecc......cioe', quando il cliente chiama l'Agenzia, il telefono squilla e poi parte un messaggio:

    "la sua chiamata per motivi di monitoraggio degli appuntamenti, potrebbe essere registrata" e poi il telefono collegato al PC fa' il resto salvando la conversazione ed archiviandola in base ai criteri che volete voi.............ormai sono tantissime categorie che lo fanno..........

    Per la Privacy si puo' fare e si puo' anche usare in giudizio, mi sono gia' informato.

    A quel punto addirittura per chi voleva poteva dare anche il civico come luogo d'incontro, perchè tanto a quel punto "affare ì segnalato da voi" come citano innumerevoli Cassazioni.

    Ma mi hanno risposto che costa tanto realizzarlo......................allora continuiamo a fare l'MLS a 800 euro l'hanno, si vede che sono meglio spesi.............che vi devo dire.
     
    A leonard piace questo elemento.
  15. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Bhe, meglio stabilire subito i punti chiave al primo appuntamento, in questo modo stabilisci un rapporto di trasparenza con il cliente, inoltre in caso di causa puoi chiedere la provvigione pattuita e non la percentaule in base al valore che poi hanno dichiarato in atto.... oggi magari è più dificile (anche se non si sa mai) che si dichiari meno in atto (per chi compra come prima casa, qualcuno, forse più di uno, dichiara in più per ottenere il mutuo).

    E' dificile controllare il 100% delle eventuali clienti in malafede.... cmq l'importante è provarci...

    Buon lavoro
     
    A leonard piace questo elemento.
  16. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    L'altra idea potrebbe essere quella di far registrare anche sun data base on line, la clientela che fosse interessata a vedere e/o trattare un immobile, nella registrazione dovrà essere inserta mediante scansione carta d'identià e/o i suoi dati con relativo codice fiscale e/o tessera sanitaria... anzi forse la tessera sanita è meglio in quanto ha dei codici di rintraciabilità della persona a differenza dei codici fiscali che possono essere clonati.

    Ps: alcuni servizi, tipo il videonoleggio utilizzano la tessera sanitaria per preleavre dall'automatico, interessante è che chi intenda visionare l'immobile dabba imserire i dati della tessara sanitaria... una sorta di firma digitale (anche se non lo è)... mha ... vediamo un po di informarci....
     
    A leonard piace questo elemento.
  17. xsalvox

    xsalvox Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Era a quella che mi riferivo..quoto!
     
    A leonard piace questo elemento.
  18. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    ...........tutti i vs. graditissimi consigli sono gia in gran parte recepiti e applicati dalla mia agenzia,ma posso assicurarvi che non bastano in quanto un giudice può "interpretare " la vicenda a modo suo........noi ora videofilmiamo tutto, ma non tutti i giudici la accettano come prova, anzi in taluni casi i ns. legali (ad esempio nelle chiamate da noi effettuate) ci dicono che non solo non sono valide ma possono essere oggetto di sanzione penale..............la mia proposta è molto semplice, accettazione di tutte le prove le quali permettano di dirimere la controversia rapidamente e la creazione di "arbitri camerali "
    i quali entro 90 giorni stabiliscano se è dovuta o no la mediazione ed eventualmente ordinare l'immediato pagamento. Vi assicuro che molti furbetti avendo "certezza e rapidità" di giudizio ci penserebbero prima di agire scorrettamente....
     
  19. Seroli

    Seroli Membro Senior

    Agente Immobiliare
    usiamo le leggi che ci sono gia' senza esagerare.
    Se quando un furbo chiama gia' con l'intento di fregare e sente subito che la telefonata potrebbe essere registrata, gia' butta giu' il telefono e cerca altrove..........gia' è deterrente fortissimo.

    Inoltre le telefonate, avvertendo all'inizio, possono essere registrate ed usate in giudizio..............gia' la legge lo permette, a tutti...............a quel punto non ti serve praticamente altro............sei tutelato al 90%..............poi è ovvio che c'è sempre i punti deboli in tutto........................ma adesso, ora come ora, davanti a noi c'è il nulla..............e secondo me era il caso di mettere mano all'argomento......................
     
    A leonard piace questo elemento.
  20. leonard

    leonard Membro Senior

    Altro Professionista
    seroli ha scritto:

    ........................ma adesso, ora come ora, davanti a noi c'è il nulla..............e secondo me era il caso di mettere mano all'argomento......................

    .......gentilmente mi puoi spiegare in che modo??

    Grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina