• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

alexgh

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Salve, purtroppo sono in una situazione molto spinosa. Sto seguendo il corso per l'abilitazione ad agente immobiliare (in passato ho lavorato per un'agenzia come procacciatore d'affari), ora sto cercando di mettermi in proprio ma di fatto non sono ancora in regola.
Qualche mese fa un mio vecchio cliente mi chiamò perchè doveva vendere casa. Io accettai e nel giro di qualche mese siamo arrivati a venderla. Ora è sorto il grande problema: il cliente (compratore) ovviamente non sa che non sono in regola e vuole pagarmi dal notaio, cosa ovviamente impossibile in quanto non posso dichiarare mediazione.
La mia domanda è: posso andare all'atto con un mio ex collega agente immobiliare regolarmente iscritto e far figurare lui come mediatore?
So benissimo che è una cosa scorretta e anche illegale e voglio assolutamente mettermi in regola e fare le cose fatte bene, ma ora come ora sono in questa situazione orribile e non ci dormo la notte. Grazie in anticipo per le eventuali risposte
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Il problema non è il pagamento dal notaio. Se anche ti pagasse anticipatamente che fattura potresti fare e come figureresti sull'atto di compravendita?
Puoi giocare d'anticipo dicendo al cliente che per tue esigenze personali la mediazione sarà fatturata ad un tuo collega. Magari facendogli firmare una dichiarazione di pagamento impegnativa nei confronti dell'agente immobiliare abilitato.

In bocca al lupo
 

alexgh

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Il problema non è il pagamento dal notaio. Se anche ti pagasse anticipatamente che fattura potresti fare e come figureresti sull'atto di compravendita?
Puoi giocare d'anticipo dicendo al cliente che per tue esigenze personali la mediazione sarà fatturata ad un tuo collega. Magari facendogli firmare una dichiarazione di pagamento impegnativa nei confronti dell'agente immobiliare abilitato.

In bocca al lupo
Se mi avesse pagato anticipatamente avrei fatto fattura come ricercatore di mercato e all'atto mi sarei presentato come cittadino privato, magari dicendo che li ho aiutati con le carte. A questo punto penso farò così, vado col mio ex collega e faccio fare assegno a suo nome al momento dell'atto.
Grazie davvero per la risposta
 

IL TRUCE

Membro Attivo
Agente Immobiliare
E scusa ...l imposizione fiscale che ne dovesse derivare chi la paghera' il tuo collega ? Te lo sei chiesto o del corso siamo solo all inizio ? L inizio del niente come dico sempre.
 

cristian casabella

Membro Senior
Agente Immobiliare
Salve, purtroppo sono in una situazione molto spinosa. Sto seguendo il corso per l'abilitazione ad agente immobiliare (in passato ho lavorato per un'agenzia come procacciatore d'affari), ora sto cercando di mettermi in proprio ma di fatto non sono ancora in regola.
Qualche mese fa un mio vecchio cliente mi chiamò perchè doveva vendere casa. Io accettai e nel giro di qualche mese siamo arrivati a venderla. Ora è sorto il grande problema: il cliente (compratore) ovviamente non sa che non sono in regola e vuole pagarmi dal notaio, cosa ovviamente impossibile in quanto non posso dichiarare mediazione.
La mia domanda è: posso andare all'atto con un mio ex collega agente immobiliare regolarmente iscritto e far figurare lui come mediatore?
So benissimo che è una cosa scorretta e anche illegale e voglio assolutamente mettermi in regola e fare le cose fatte bene, ma ora come ora sono in questa situazione orribile e non ci dormo la notte. Grazie in anticipo per le eventuali risposte
Mah... che ti aspettavi? che ti proponesse un pagamento in "diversamente bianco"? Immagino che già sai che era meglio parlarne prima col cliente, che magari, hai trovato tramite inserzioni pubblicitarie. Se il cliente è quello "giusto" o per te "quello sbagliato" potrebbe mangiare la foglia e manco darti un centesimo...
 

alexgh

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Mah... che ti aspettavi? che ti proponesse un pagamento in "diversamente bianco"? Immagino che già sai che era meglio parlarne prima col cliente, che magari, hai trovato tramite inserzioni pubblicitarie. Se il cliente è quello "giusto" o per te "quello sbagliato" potrebbe mangiare la foglia e manco darti un centesimo...
No. Gli avrei fatto fattura come ricercatore di mercato (cosa che facevo in agenzia) e ci avrei pagato le tasse sopra come è giusto che sia. Che io abbia sbagliato non c'è dubbio, ora sto solo capendo come fare per salvarmi
 

cristian casabella

Membro Senior
Agente Immobiliare
Il fatto che glielo dici all'ultimo non gioca a tuo favore, quindi a mio parere hai poco da fare se non parlargli apertamente. Poi vedrai: se gli sta bene pagarti da non abilitato, troverete una soluzione, altrimenti puoi rischiare che non ti dia nulla e dovrai accontentarti di quello che ti da il venditore. Dal Notaio, poi, in questo periodo non ti farebbero entrare per motivi sanitari, ma questo non ha nulla a che fare per quanto sopra
 

alexgh

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Il fatto che glielo dici all'ultimo non gioca a tuo favore, quindi a mio parere hai poco da fare se non parlargli apertamente. Poi vedrai: se gli sta bene pagarti da non abilitato, troverete una soluzione, altrimenti puoi rischiare che non ti dia nulla e dovrai accontentarti di quello che ti da il venditore. Dal Notaio, poi, in questo periodo non ti farebbero entrare per motivi sanitari, ma questo non ha nulla a che fare per quanto sopra
La mia paura è l'eventuale sanzione, se non vuole pagarmi mi scoccerebbe in quanto penso di aver fatto un ottimo lavoro per entrambe le parti, ma lo accetterei.
Col notaio ho parlato e non c'è un limite massimo di persone, quindi posso entrare (purtroppo, altrimenti mi sarei fatto pagare prima e a posto cos')
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
Il fatto che glielo dici all'ultimo non gioca a tuo favore, quindi a mio parere hai poco da fare se non parlargli apertamente
Concordo, dovevi dirlo subito.
Ora rischi che si rifiuti di pagarti; potresti ( secondo me dovresti) proporgli un bello sconto , per invogliarlo a pagare e menzionare in atto il collega, e accettare di essere stato preso un po' in giro da uno ufficialmente abusivo.
Poi però non saprei come il collega possa girarti i soldi; forse dovrai fare fattura a lui, ma resta comunque una mezza porcheria.
altrimenti mi sarei fatto pagare prima e a posto cos'
E perche avrebbe dovuto pagarti come ricercatore di mercato ?
Spera che abbia apprezzato il tuo lavoro, e ti dia qualcosa senza procurarti guai.
 

alexgh

Nuovo Iscritto
Agente Immobiliare
Concordo, dovevi dirlo subito.
Ora rischi che si rifiuti di pagarti; potresti ( secondo me dovresti) proporgli un bello sconto , per invogliarlo a pagare e menzionare in atto il collega, e accettare di essere stato preso un po' in giro da uno ufficialmente abusivo.
Poi però non saprei come il collega possa girarti i soldi; forse dovrai fare fattura a lui, ma resta comunque una mezza porcheria.

E perche avrebbe dovuto pagarti come ricercatore di mercato ?
Spera che abbia apprezzato il tuo lavoro, e ti dia qualcosa senza procurarti guai.
Si ho fatto un casino e sinceramente accetterei anche di non essere pagato...ma poi si chiederebbe il perchè. Ho un buon rapporto anche con il compratore, ma di fatto non c'è la stessa fiducia che c'è con il venditore, quindi non so come reagirebbe se gli dicessi che non serve che mi paghi, sicuramente si farebbe due domande...
 

francesca63

Membro storico (ex agente)
Privato Cittadino
quindi non so come reagirebbe se gli dicessi che non serve che mi paghi, sicuramente si farebbe due domande...
Certo, devi giocartela bene; spesso l'onestà aiuta.
Potresti dirgli che pensavi di finire il corso e fare l'esame per tempo, ma il covid ha rallentato tutto e non puoi ancora fatturare come agente, quindi gli fai uno sconto per la comprensione, e fai fatturare il collega.
Mah...forse così può andare...
 

specialist

Membro Storico
Privato Cittadino
Si ho fatto un casino e sinceramente accetterei anche di non essere pagato...ma poi si chiederebbe il perchè. Ho un buon rapporto anche con il compratore, ma di fatto non c'è la stessa fiducia che c'è con il venditore, quindi non so come reagirebbe se gli dicessi che non serve che mi paghi, sicuramente si farebbe due domande...
Praticamente sei un pentito nel tuo campo. In questo caso ne va di mezzo la tua reputazione futura, perciò devi dire la verità a tutti e due. Speravi di terminare il corso e di sostenere l'esame ma sono intervenuti dei contrattempi che ti hanno fatto ritardare il programma. Pertanto ti scusi rinunciando naturalmente alle provvigioni e loro potranno affermare di fronte al notaio che non c'è stata mediazione senza dichiarare il falso.
 

cristian casabella

Membro Senior
Agente Immobiliare
Ah certo !!! Che me frega ? E a te di non pagare le tasse vero ? Una evasione totale, un lavoro illegale una falsa dichiarazione a un pubblico ufficiale e a me cosa deve fregarne ? Posto che non sai che lavoro faccio e quindi potrebbe ben fregarmene, complimenti ! Bella coscienza civica ! Dai, dai anche consigli su come fare cosi sarai complice. Bella categoria.
Ti stai inventando tutto, nessuno ha mai parlato di pagare in nero, io ho provato a stuzzicare chi ha fatto la domanda e ha risposto che avrebbe fatturato con altre causali, cosa tra l'altro legittima...al di là di sfociare nella finta "mediazione" e quindi le tasse le avrebbe pagate
Per quanto riguarda il falso a pubblico ufficiale, sarebbe da iniziare con chi incassa e spende cifre diverse da quelle esposte negli atti e non parlo di provvigioni
 

cafelab

Moderatore
Membro dello Staff
Professionista
Ricordo che il forum è moderato
qui non sono ammessi processi sommari,
non è apprezzato il qualunquismo,
non è ben visto lo sfoggio di analfabetismo funzionale
nè il razzismo spiccio

Invito la novella utente a darsi una regolata, noi non permetteremo che questo forum si riduca alla fogna che gente come lei ha reso facebook
 
Ultima modifica:

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Un'accozzaglia di ruba galline. Eccoli qui i signori Agenti Immobiliari: un abusivo che chiede consiglio su come eludere persino le regole del vostro lavoro, oltre che il fisco e cosa fate ? Spiegate come farlo.
Vergognatevi tutti, uno per uno.
Quanto vorresti metterti in tasca in nero ?
Diecimila, ventimila ?
Che pena mi fate.
Cara @Cittadinainfuriata, qui siamo su un forum e non su Facebook, quindi certi commenti da "leonessa d tastiera" non li accettiamo.

O vieni a più miti consigli sul come rivolgerti a noi, e sicuramente partecipando al forum imparerai tante cose, oppure possiamo fare a meno di chi insulta e basta, volendo avere ragione a tutti i costi.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Luigi78 ha scritto sul profilo di Giulia28.
Ciao Giulia, purtroppo anche a me il venditore ha mentito sulle spese condominiali. Ti sei rivolta da un legale?
il Custode ha scritto sul profilo di IL TRUCE.
Si di almeno altri 6 utenti
Alto