1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Vorrei porvi due quesiti che mi generano molti dubbi... :confuso:
    1)Compro un appartamento da solo e intestato solo a me; qualche tempo dopo mi sposo. Se successivamente divorzio da mia moglie la casa va a lei?
    2)Sono già sposato e compro l'appartamento, come bene personale, con i miei risparmi intestandolo solo a me. Se successivamente divorzio, la casa a chi va?

    Come vengono influenzate queste due situazioni se: vado o no ad abitare nella casa che compro, compro con o senza agevolazioni prima casa, ho dei bambini avuti successivamente l'acquisto, ho dei bambini avuti prima dell'acquisto, e le differenze con comunione/divisione dei beni!

    Grazie
     
  2. Architetto

    Architetto Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Pensi di separarti prima di sposarti ... pensi che ti porti via la casa prima di sposarti ... pensi che se hai figli questi ti portino via tutto ... :D:D:D
    In ogni caso, se i fase di matrimonio fate la comunione dei beni, la casa (che sia acquistata prima o durante) la dividi con la tua consorte ... se fai la separazione dei beni ed hai figli, stessa cosa ...
    In ogni caso due cose pensaci bene a sposarti perchè sempre fregato ti trovi .... ma poi la giurisprudenza in materia non è cosa semplice, perchè deve essere valutata da caso a caso ... in genere le regole sono queste ...
     
  3. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    allora i beni comprati prima del matrimonio sono di proprieta' di chi li compra anche se poi si sposa in regime di comunione.
    se sei sposato e compri l'appartamento solo con i soldi tuoi puoi intestarlo solo a te se se in regime di separazione di beni. altrimenti se siete in comunione di beni, legalmente e catastalmente, ne sei intestatario al 100% pur ricadendo, ovviamente, nella comunione.
    quando si compra un bene e non si specifica l'esclusione con consenso dell'altro coniuge ricade comunque nella comunione anche se l'intestatario del bene è uno solo, nel rogito verrà scritto intestato a Mario Rossi, coniugato con ... in regime di comunione dei beni
    se divorzi ed hai figli la casa andra' a tua moglie ed ai figli.
    dipende anche dalla situazione economica di tua moglie, se lavora, se non lavora, se non avete figli, etc etc
    ti do' un consiglio....................non comprare casa solo con soldi tuoi, lavorate entrambi, risparmiate e dopo parecchi anni di convivenza decidete se comprare casa con i risparmi di entrambi.
    almeno se divorzi perdi solo la meta'.
     
  4. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino

    :^^: :^^: :^^: Per fortuna non erano dubbi per situazioni personali: il matrimonio è ancora lontato per adesso; però ho amici che si sono "intrappolati" in tenera età...e mi è sorto un dubbio!Prevenire è meglio che curare,no?
    Non è certo per mancanze nei confronti di una mia futura consorte che, se sposo, un motivo ci sarà e non si dovrebbe arrivare a tanto!! D'altronde di situazioni simili ne capitano tutti i giorni ed è meglio essere ben informati...

    Il mio dubbio principale era proprio se l'appartamento va a mia moglie anche se l'ho comprato prima del matrimonio da solo e senza figli
     
  5. ccc1956

    ccc1956 Membro Senior

    Altro Professionista
    si, se avete figli.........................senza alcun dubbio.
     
  6. prisco79

    prisco79 Ospite

    E' sempre giusto saperle certe cose.
    Dunque, la differenza sostanziale è la scelta di sposarsi in comunione o in separazione dei beni.
    Nel senso che, se l'acquisti e te la intesti prima di sposarti è ovvio che è tua :) e se poi ti sposi sia in separazione dei beni o comunione dei beni comunque rimane solo tua.

    Solo nel caso tu l'acquisti dopo il matrimonio in COMUNIONE dei beni, allora diviene metà del coniuge. Perchè in comunione appunto e tutto ciò che viene acquistato SENZA precisarne la preferenza, diventa comune.

    In caso di figli e di separazione/divorzio, dipende dalla situazione di ognuno. Se tua moglie terrà i figli allora la casa potrebbe restare a lei, proprio perchè ha i figli che necessitano prima di chiunque della casa.
     
  7. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ste mogli!!:^^:
    comunque grazie :)
     
  8. prisco79

    prisco79 Ospite

    Lo valuta la legge non le mogli :)
    che poi è la stessa cosa anche da NON sposato, C'è comunque la responsabilità dei figli, e in quel caso è uguale.
    Senò tu puoi proporti per mantenere e crescere i figli e la casa magari rimane a te.
    Comunque dipende anche dal reddito di ognuno.
     
  9. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    ..insomma dipende da un sacco di fattori e da caso a caso, ma nella maggior parte dei casi con dei bambini aldilà della comunione/separazione dei beni con o senza matrimonio la casa va alla moglie!
     
  10. prisco79

    prisco79 Ospite

    Si, più gli alimenti ovviamente :), a meno che tua (futura) moglie non percepisca uno stipendio più sostanzioso del tuo e quindi si invertono le parti.
     
  11. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    seeeeeee :risata:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina