• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giastin81

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno sto comprando un terreno agricolo con preliminare notificato hai confinanti. Un confinante esercita il diritto di prelazione agraria solo che il fondo di sua proprietà non è mai stato coltivato é in età avanzata è proprietario di altri terreni non coltivati e non ha famiglia. Può chiedere la prelazione?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Direi di no, non essendo più definibile “coltivatore diretto”; e probabilmente non gli andava nemmeno notificato il preliminare.

La legge richiede inoltre che l’acquisto del fondo oggetto della prelazione, in aggiunta a quelli già posseduti, non superi il triplo della capacità lavorativa della famiglia diretto coltivatrice.
Quindi se non coltiva, ha altri terreni incolti, non ha i requisiti necessari.
 

marchesini

Membro Assiduo
Privato Cittadino
Se fossi il proprietario del terreno in vendita, avendo mandato il preliminare ai confinanti ho dato per scontato che questi avessero un qualche diritto.
Un confinante chiede la prelazione offrendomi le stesse condizioni lo venderei a lui a prescindere da quanto sia avanti negli anni o se coltiva o meno i suoi terreni.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Un confinante chiede la prelazione offrendomi le stesse condizioni lo venderei a lui a prescindere da quanto sia avanti negli anni o se coltiva o meno i suoi terreni.
Capisco, e mi pare anche abbastanza saggio.
Ma poi dovresti fare i conti con il proponente , che si vede "soffiare" un terreno senza motivo, dopo aver stipulato un contratto preliminare valido ed efficace.
Avrebbe tutti i diritti a chiedere i danni, o il doppio dell'eventuale caparra versata, perché vendere a persona diversa dal promissario acquirente sarebbe un inadempimento contrattuale ( non essendoci prelazione legale).
Il confinante doveva pensarci prima.
 

marchesini

Membro Assiduo
Privato Cittadino
@francesca63 presumo che la vendita sia stata proposta "salvo il diritto di terzi" se così non fosse non valeva la pena inviare ai confinanti il preliminare, anzi.
Per venirne fuori senza danno il venditore dovrebbe farsi dare dal vicino prova che ha i titoli per chiedere la prelazione.
 

Giastin81

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno grazie per le vostre cortesi risposte. Ho letto molte sentenze di cassazione e prevale la coltivazione del fondo da almeno 2 anni che in questo caso non esiste. Deciderà il giudice non mi resta che aspettare.
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
@francesca63 presumo che la vendita sia stata proposta "salvo il diritto di terzi" se così non fosse non valeva la pena inviare ai confinanti il preliminare, anzi.
Per venirne fuori senza danno il venditore dovrebbe farsi dare dal vicino prova che ha i titoli per chiedere la prelazione.
Ma qui non ci sono "diritti di terzi": se il confinante non è coltivatore diretto non ha diritti...
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Buongiorno grazie per le vostre cortesi risposte. Ho letto molte sentenze di cassazione e prevale la coltivazione del fondo da almeno 2 anni che in questo caso non esiste. Deciderà il giudice non mi resta che aspettare.
Cosa intendi per: "non è coltivato". E' un terreno boschivo, in stato di abbandono?
 

Giastin81

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
É agricolo ma non è coltivato.
La legge sul diritto di prelazione agraria serve ad ampliare le piccole.proprietà contadine al fine di essere competitivi sul mercato. Se non si coltiva a cosa serve la prelazione?
 

CheCasa!

Membro Supporter
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
É agricolo ma non è coltivato.
La legge sul diritto di prelazione agraria serve ad ampliare le piccole.proprietà contadine al fine di essere competitivi sul mercato. Se non si coltiva a cosa serve la prelazione?
Era edificabile (lottizzazione) e lo hanno riportato ad agricolo?
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno Umberto
sono un abbonata di Premium avrei bisogno di tutta la modulistica in formato word
grazie
Bang bang, he shot me down
Bang bang, I hit the ground
Bang bang, that awful sound
Bang bang, my baby shot me down
Alto