1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    Ho saputo che per le locazioni abitative non è più necessaria la comunicazione alla questura.
    La stessa cosa vale anche per le locazioni commerciali(negozi)?
    grazie
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, no per le locazioni commerciali è ancora in vigore l'obligo di comunicare entro 48 ore dal contratto la cessione di fabricato. Fabrizio
     
  3. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    48 ore dal contratto o dall'entrata effettiva nel locale?
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se l'entrata è antecedente alla data del contratto ti conviene comunicare la data reale. Fabrizio
     
  5. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    no il contratto è antecedente,l'inquilino entrerà solo a luglio,quindi devo comunicare 48 ore dalla sua entrata a luglio?
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Allora devi comunicare entro 48 ore dalla data di inizio contratto, presumo che consegnerai le chiavi entro quella data... in effetti ti conviene fare la comunicazione entro 48 ore dalla disponibilità giuridica del bene ( inizio del contratto ) o entro 48 dalla disponibilità fisica del bene ( consegna delle chiavi ) se questa è antecedente la data di inzio rapporto contrattuale, per una maggiore tranquillità.Fabrizio
     
  7. faustina

    faustina Membro Junior

    Privato Cittadino
    ok.
    il mio dubbio nasceva dal fatto che l'inquilino ,che peraltro è un agente immobiliare (e di contratti ne registra sovente)mi ha detto non essere necessaria la comunicazione anche per i negozi,non solo per le case.
    Ho chiesto all'agenzia dell'entrate ,ma non mi hanno saputo dire nulla.
    Sarà meglio che mi informi bene perchè non vorrei mi facessero una multa.
     
  8. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    La norma non è molto chiara e come al solito di variegata interpretazione " ai sensi del comma 6 dell’art. 3 del Decreto Legge n. 23/2011, il predetto obbligo non viene meno quando si tratta di locazioni ad uso abitativo effettuate nell’esercizio di un’attività d’impresa, o di arti e professioni" per cui nell'esercizio di arti e professioni e di attività di impresa ... ci possono rientrare gli affitti commerciali .. ariprova di ciò la settimana scorsa io ho portato 2 comunicazioni in Questura, una per un affitto residenziale ed un altro per commerciale... la prima non l'hanno voluta mentre la seconda ( la commerciale ) l'hanno ritirata...
     
  9. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Scusa Fabrizio ma questa non mi è chiara. :confuso:
    Non è una contraddizione in termini?
     
  10. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Appunto ... la frase è stata estrapolata , ma vorrebbe dire" che l'obbligo di comunicazione è stato assorbito dalla registrazione del contratto, questo obbligo ( di comunicare ) non viene meno nei casi ... ecco perchè è poco chiara. Fabrizio
     
  11. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Macchè.... adesso mi è venuto in mente! La frase " locazioni ad uso abitativo effettuate nell’esercizio di un’attività d’impresa, o di arti e professioni" riguarda i Bed&Breakfast e attività analoghe. Inoltre anche i comodati gratuiti sono soggetti alla denuncia di cessione di fabbricato.
    Questo mi venne detto direttamente dall'ufficio della questura, col quale parlai l'anno scorso. Per cui i normali contratti commerciali (uffici, negozi, laboratori, magazzini...) sono esenti :ok:
     
  12. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    No enrikon non sono esenti. Ho affittato un capannone 3 mesi fa e ho fato la comunicazione
     
  13. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Si esatto, l'altra settimana mi hanno accettato la comunicazione per un commerciale e rifiutata quella per un residenziale.
     
  14. Abakab

    Abakab Ospite

    Fanno eccezione (all'esenzione) i casi riguardanti le locazioni ad uso abitativo effettuate nell’esecuzione dell’attività di impresa o di arti e professioni e i Comodati d’uso gratuito non soggetti a registrazione per i quali permane l’obbligo della comunicazione di cessione di fabbricato all’Autorità di Pubblica Sicurezza.


    Cinghialaccio corri subito a fare la cessione ..anzi galoppa!! ​
     
  15. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Abakab guarda che ho ragione io :p
    Quello che hai pubblicato (se l'italiano non è un opinione :fico:) corrisponde a quanto mi venne detto alla questura di Firenze. Il fatto che te li accettino, di per sè, non vuol dire nulla.

    Un negozio, un capannone, un ufficio... non sono "locazioni ad uso abitativo" ...fino a prova contraria ;)
     
  16. Abakab

    Abakab Ospite

    Guarda ho sempre interpretato tale frase (in effetti ambigua) come locazione commerciale a tutti gli effetti ,e di fatto le cessioni fabbricato relative mi vengono ritirate.
     
  17. enrikon

    enrikon Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Te le hanno ritirate perchè anche loro non ci capiscono nulla :sorrisone:
    Dammi retta. :ok:
     
  18. Abakab

    Abakab Ospite

    Ti dirò ....discutere con il relativo funzionario sulle nuove norme, non lo faccio pìù .. preparo comunque le cessioni fabbricato e lascio a loro decidere sul ritiro o meno ...visto che ogni Comune si comporta diversamente .. ma quelle commerciali le hanno sempre ritirate ..tutti! :p
     
    A Deportivo piace questo elemento.
  19. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare


    Si, ma siccome sono poi loro che ti comminano sanzioni....meglio farla e amen !:p
     
  20. Bianca84

    Bianca84 Membro Ordinario

    Agente Immobiliare
    Ciao a tutti.
    Io so che la procedura rimane obbligatoria per le locazioni commerciali e per le locazioni a cittadini stranieri. Ne sono quindi conseguenzialmente esenti le locazioni solo abitative a cittadini italiani :)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina