1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. magilla74

    magilla74 Membro Junior

    Privato Cittadino
    Buongorno, sono nuovo del forum e vorrei dei consigli sulla richiesta di un mutuo. Premetto che allo stato attuale sono vincolato sino a metà aprile con un'agenzia di mediazione creditizia,ma, ad oggi non ho ottenuto nulla da loro a parte 2 richieste bocciate da barclay's e unicredit.Tra l'altro la stessa mediatrice creditizia che segue la mia pratica mi consigliava di saldare un finanziamento che ho di 6000 euro altrimenti avrei avuto sempre bocciature. Mi sono informato autonomamente presso alcune banche ed ho ottenuto,per adesso 2 risultati:
    il primo da parte di banca 24-7, che sulla base del mio stipendio (1700 euro) mi propone quanto segue:
    VARIABILE APERTO al 2,70%( spred 1,65%) cioè un mutuo a tasso variabile che mi permette dalla settima rata di passare al fisso,in qualunque momento, per 2 o per 5 anni e finito tale periodo scegliere nuovamente se tornare al variabile oppure rimanere con un tasso fisso.

    € 160.000 in 420 mesi € 609,17

    FLESSIBILE FISSO è il contrario del variabile aperto, ovvero si parte con
    un tasso fisso per la durata stabilita di 5, 3 o 2 anni. Al termine del
    periodo il contratto prevede il ritorno automatico del tasso fisso per la
    stessa durata , oppure si può si può richiedere 60 gg prima della scadenza
    di passare al variabile.

    X 5 anni al 4,65% € 125.000 in 300 mesi rata € 619,96
    X 3 anni al 4,20% € 132.000 in 300 mesi rata € 617,60
    X 2 anni al 3,95% € 137.000 in 300 mesi rata € 620,06

    RATA COSTANTE al 2,70% è un variabile che varia nella durata, per un
    massimo di 42 anni e un minimo di 17. La durata applicabile massima è di
    300 mesi.

    € 131.000 in 300 mesi € 618,51.

    LE RATE SONO COMPRESE DI ASSICURAZIONE INCENDIO E SCOPPIO OBBLIGATORIO
    PIU' INCASSO DELLA RATA.
    QUESTO MUTUO PREVEDE DI FARE DELLE ESTINZIONI PARZIALI ABBASSANDO COSI' IL
    CAPITALE.

    ALL'ATTO VERRANNO DEFALCATI DALL'IMPORTO DEL MUTUO I SEGUENTI COSTI:

    0,25% Imposta sostitutuva 1^ CASA
    1,80% Spese istruttoria
    2.9% TCM x 10 anni:
    La TCM estingue il del debito residuo del un mutuo, con ammortamento
    progressivo a rata periodica costante (metodo francese), liquidato se si
    verifica il decesso o l’invalidità totale permanente dell’Assicurato entro
    la scadenza della copertura assicurativa. Si intende colpito da invalidità
    totale permanente l’Assicurato che a seguito di infortunio o di malattia
    abbia perduto in modo presumibilmente totale e permanente la capacità
    lavorativa generica, purché il grado di invalidità sia pari o superiore al
    66%. Copre i primo 10 anni del mutuo è può essere rinnovata.

    A mio carico i seguenti costi:

    Notaio circa € 5500, perito €275.

    Il secondo risultato riguarda Unicredit.
    Il consulente diretto Unicredit mi ha detto che, visto che sono già un loro cliente (attualmente ho in essere un mutuo presso la loro banca che estinguerò entro fine mese in quanto ho appena venduto l'immobile sul quale pende tale mutuo), hanno tutto l'interesse a tenermi con loro, e che non è assolutamente vero che devo saldare il finanziamento che ho in corso perchè è solo di 6000 euro,e anzi sarebbe bene tenerli nel conto perchè la banca tiene in considerazione la disponibilità del conto corrente.
    Insomma, non so proprio dove sbattere la testa anche perchè a breve ho il rogito per la casa che sto vendendo ed entro maggio devo andare via, quindi avrei un pò fretta di acquistare. La casa che mi interessa costa 150.000 euro, ho moglie e figlio a carico. monoreddito con 1700 euro mensili, ma con reddito annuale di 36.000. Con questi dati cosa posso ottenere? E poi visto che sono vincolato con l'agenzia di mediazione creditizia, e che non hanno ottenuto niente, se trovo un mutuo per i fatti miei, sono obbligato a pagare la penale a loro?
    Se avessi scoperto prima l'esistenza di questo forum, forse non sarei arrivato a questo.
    Vi ringrazio anticipatamente per l'interesse.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina