1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. VincenzoSa

    VincenzoSa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Gentilissimi,
    vi scrivo per avere un vostro parere su un problema relativo l'affitto.
    Ad ottobre del 2011 ho preso in affitto una stanza singola. La casa era già occupata da due affittuari con regolare contratto sottoscritto a loro nome. Al momento dell'ingresso mi sono state richieste due mensilità anticipate come caparra. Io non sono mai entrato a far parte del contratto e la mia posizione di affittuario non è stata mai regolarizzata in alcun modo. Ho comunque iniziato ad abitare la casa ed ho continuato a pagare mensilmente l'affitto fino a novembre 2012, quando ho informato i due inquilini di dover lasciare la stanza per problemi personali. Ho pagato anche il mese di novembre e mi sono impegnato con loro a trovare un nuovo inquilino. La mia posizione non è stata comunicata o notificata al padrone di casa fino a fine novembre quando non è stato trovato nessun sostituto per il mese di dicembre. Io ho lasciato la stanza senza riavere la mia caparra ma adesso i due inquilini mi richiedono di pagare comunque il mese di dicembre ed eventualmente anche gennaio (in pratica versare altre due mensilità, senza alcuna garanzia, per avere poi indietro le due mensilità di caparra) perché il mio preavviso non era sufficiente e per attenermi al contratto che non ho firmato, nel quale non rientro e che mi è stato negato di visionare in quanto "parte non interessata".
    Vi scrivo dunque per avere consiglio su cosa posso fare per tutelarmi. Oltre ai due mesi anticipati già versati e bloccati, me ne vengono richiesti altri senza alcuna garanzia e senza nulla di scritto.
    Non vorrei versare l'affitto di una camera che non occupo più e ho paura di perdere oltre alle due mensilità di caparra anche le due aggiuntive che mi stanno richiedendo.
    Spero di ricevere una vostra risposta e vi ringrazio anticipatamente del servizio.
     
  2. Luca1978

    Luca1978 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    I tuoi coinquili sono fantastici:risata::risata:, quando si relazionano con te lo fanno Legge alla mano, peccato che hanno sublocato l'immobile, da quanto ho capito ad insaputa del proprietario, percepito un canone illegalmete e senza averne avuto diritto alcuno e se il proprietario fosse stato coinvolto in pratica l'avrebbe fatto in nero:fico: .
    Ma mandali a f*****o:p
     
    A Fenix66 e Limpida piace questo messaggio.
  3. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Manderei anche una raccomandata agli inquilini dando la disdetta per la camera, oltre a richiedere il deposito cauzionale che si sono trattenuti arbitrariamente, avvisandoli, nel caso non volessero restituirti il deposito, che ricorrerai alle vie legali.
     
    A H&F e Fenix66 piace questo messaggio.
  4. VincenzoSa

    VincenzoSa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Grazie Luca, grazie Limpida per le risposte, avevo proprio bisogno di un confronto.
    Il loro contratto con il proprietario di casa è regolare (almeno così dicono loro e il padrone di casa, anche se non mi è stato consegnato e continua ad essermi negato). Il padrone di casa sa della mia presenza, infatti da un po' di mesi pagavo direttamente a lui l'affitto tramite bonifico bancario con causale. L'ho anche sentito in questi giorni e lui mi ha confermato di aver ricevuto la caparra che ad inizio locazione io ho pagato al mio ex-coinquilino. Ma mi ha anche risposto che lui non può svincolare quei soldi se non a termine dell'intero contratto. La cosa mi preoccupa ancora di più perché vorrebbe dire che lui intascherebbe le prossime due mensilità ma alla fine scaricherà il pagamento delle caparre ai due inquilini che a quel punto potrebbero scaricare me...
    Io non ho firmato nulla, nessun contratto ufficiale e neppure fogli semplici, è per questo che ho paura a pagare altri soldi senza alcuna garanzia.
    Quello che sto cercando di capire adesso è cosa posso fare per tutelarmi.
    Non ho intenzione di pagare il mese di dicembre (possono esserci conseguenze?) e vorrei recuperare, almeno in parte, la mia caparra. In più, io dovrei ritornare in casa almeno una volta per riprendere delle cose di mia proprietà che ho lasciato prima di partire e, non avendo più le chiavi (che mi sono state tolte immediatamente) capire le conseguenze per me e per loro di una eventuale denuncia.
     
  5. ILLEVON

    ILLEVON Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Direi sia al proprietario che ai conduttori : "Chiederò chiarimenti all'Agenzia delle Entrate".
     
    A H&F piace questo elemento.
  6. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    E' un bel pasticcio e non sappiamo cosa c'è scritto sul contratto.:occhi_al_cielo:
    Ma tu sei residente li?
     
  7. Fenix66

    Fenix66 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io fossi in te andrei all'agenzia delle entrate o prima di farlo farei un bel discorsetto ai due inquilini sui rischi che ne conseguirebbero per loro :)
     
  8. VincenzoSa

    VincenzoSa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Io non sono residente lì. Sapevo che la mia permanenza sarebbe durata il periodo degli studi e non ho modificato né la residenza né il domicilio.
    Dite che la questione potrebbe essere irregolare anche per quanto riguarda l'Agenzia delle Entrate?
    Penso che a breve contatterò un avvocato perché il tutto sta diventando insostenibile.
    Vi ringrazio dei consigli e spero di ricevere ancora i vostri pareri. Vi terrò aggiornati sulla situazione, magari è un esperienza che può essere d'aiuto ad altri.
     
  9. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Visto che il proprietario dell'immobile ha accettato i tuoi bonifici, rivolgiti a lui. Chiedigli come mai non può svincolare i tuoi soldi anche se non sei nel contratto?
    Anzi digli che andrai all'agenzia delle entrate a vedere se sei nel contratto.:occhi_al_cielo:
    E magari, se hai problemi, rivolgiti a una Associazione di inquilini, spenderai di meno.
     
    A H&F piace questo elemento.
  10. VincenzoSa

    VincenzoSa Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Ti ringrazio.
    Hai degli indirizzi email o dei numeri di telefono che posso contattare?
     
  11. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Di che città sei?
     
  12. H&F

    H&F Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Io non ci rimetterei altri soldi nè per affitti nè per avvocati. Chiuderei tutto lì ed aspetterei che siano loro a muoversi. Meglio rimetterci la caparra ( anche se non so di che cifre si tratti ). Cosa possono farti : citarti in tribunale ? sulla base di quale inadempienza ? Non c'è un contratto che ti riguardi.
    Tu, mi sembra, sia stato corretto.
    Avere i soldi indietro in Italia è molto difficile comunque e con quasi tutti gli interlocutori.
    Congela la perdita. Non spendere un centesimo in più.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina