• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giusael

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
....quindi là genio quindi deve certificare la veridicità dei documenti reddituali in poche parole, che non siano gonfiati??
 

Maurosalfo

Membro Junior
Agente Immobiliare
Buongiorno Maurosalfo, ovviamente dell’assegno circolare, ma non riesco a capire se hanno già deliberato il mutuo, i dati sulla CU e cedolini stipendiali sono oggettivi...e univoci.
Mi scusi, ma il Mutuo di chi?
Io ho fatto presente una situazione di miei clienti, con delle specifiche caratteristiche economiche ed un una specifica banca.
Mi dispiace, ma non so di quale mutuo lei stia parlando.
Detto ciò, le dico per esperienza, che solamente nel momento in cui i soldi saranno depositati sul conto corrente suo, oppure quello del Notaio, oppure quello del Venditore (dipende dagli accordi sottoscritti) lei potrà essere tranquillo.
Non voglio destabilizzarla, ma io sono molto reale sulle risposte.
Vendere ed Acquistare casa non è cosi facile come si millanta sui social.
Sta a noi Agenti far percepire al cliente la semplicità della transazione, ma è il nostro lavoro.
Sono sicuro che il professionista che la sta seguendo le darà le risposte giuste.
 

Giusael

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Grazie, sto parlando del mio mutuo già deliberato e fatta perizia regolare..dipendente pubblico da 26 anni. Grazie comunque, vorrei solo capire cosa vuol dire “reale”...
 

Maurosalfo

Membro Junior
Agente Immobiliare
Allora, le faccio un esempio di situazione "Reale":
nel 2020, compravendita di un immobile a Genova con Mutuo da nota banca di un colore specifico.
Giorno del Rogito: io rappresento il Venditore, il collega l'Acquirente e c'è anche il consulente finanziario.
Il Notaio legge e manda la relazione alla banca per svincolare la somma.
La banca tentenna, passano minuti inesorabili.
Blocco dell'erogazione.
Atto saltato.
La banca si giustifica dicendo che dalla data della perizia alla data dell'Atto sono passati più di 45 gg e quindi ha fatto un ulteriore controllo sulla società per cui lavora il richiedente.
Diminuzione del fatturato (nel frattempo era stato depositato il bilancio) e valutazione dell'istituto a bloccare l'erogazione del mutuo.
..................................
 

Maurosalfo

Membro Junior
Agente Immobiliare
Buongiorno @Bagudi
hanno avvisato si i clienti, il giorno del Rogito !!!!!!!!!!
Fortunatamente siamo riusciti a mediare le tempistiche ed alla fine il cliente è riuscito ad ottenere il mutuo presso un altra Banca ma per tenere buono il Venditore ha dovuto integrare la caparra.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Luigi78 ha scritto sul profilo di Giulia28.
Ciao Giulia, purtroppo anche a me il venditore ha mentito sulle spese condominiali. Ti sei rivolta da un legale?
il Custode ha scritto sul profilo di IL TRUCE.
Si di almeno altri 6 utenti
Alto