1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. AlessioRoma

    AlessioRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Salve, sono un giovane imprenditore non nel campo immobiliare ma è un settore che mi ha sempre affascinato. Sto facendo una sorta di "brain storming" che spero mi porterà a trovare un progetto concreto sul quale iniziare a lavorare.
    Quello al quale vorrei dar forma, sarebbe una società che investirebbe in immobili da rivendere o da mettere in locazione. Dove potrebbe investire anche la gente comune con disponibilità minime. Tipo SICAV che non è alla mia portata. Ovviamente la società si occuperebbe anche di tutte le attività accessorie ma fondamentali per gestire gli immobili: Dalla fiscalità al giardinaggio per capirci.

    Grazie anticipatamente per l'attenzione.
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ok... Ma la domanda qual'è ? :sorrisone:
     
    A H&F piace questo elemento.
  3. AlessioRoma

    AlessioRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Scusate, la domanda è? Come si può fare una società aperta anche a chi ha 1000 euro da investire? Faccio una srl? Come parteciperebbero gli eventuali investitori? Faccio una cooperativa per far dividere gli utili ai soci? Mi auguro di aver chiarito quello che vorrei fare ma al quale non riesco ancora a dar forma.. Grazie.
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Premesso che è consigliabile che ne parli con un buon commercialista, il quale spiegandogli cosa vorrai fare ti potrà dire come organizzare l'asset della società perchè se tu vuoi creare qualcosa del tipo SICAV , stiamo parlando di Società di investimento e di fondi di investimento Immobiliare che hanno una regolamentazione particolare, sono sottoposte a controlli e verifiche particolari e sopratutto necessitano di ingenti capitali, se la tua idea è di creare una sorta di SICAV in piccolo probabilmente la strada più percorribile è quella di costituire una S.r. l. con 1 o più soci che versino un capitale alto che servirà per acquisire gli immobili e poi eventualmente rivenderli o gestirli, potresti anche fare qualcosa del tipo " a caratura " come fanno le società di navigazione che per acquistare una nave ricorrono ad una sporta di prestito di piccoli o grandi investitori che acquistano vari " carati " della nave e beneficiano di una percentuale annuale di guadagno... trattandosi di investimenti e soldi che dovresti chiedere alla gente la materia è molto delicata però ripeto un bravo commercialista potrà indicarti la strada. Fabrizio
     
    A AlessioRoma piace questo elemento.
  5. AlessioRoma

    AlessioRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Grazie Fabrizio per il consiglio. Provvederò. Ma invece consigli, esperienze riguardo al property management? C'è qualcuno che se ne occupa nel forum? In cosa consiste nella concretezza il lavoro? Grazie.
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Beh, scusa la franchezza ma se non hai idea del Property Management ti converrebbe prima di calarti in questa avventura di farti un pò le ossa , se ne hai la possibilità, presso una società del genere. Il Property Management tradotto in italiano è la gestione economica, giurica, commerciale e tecnica di asset Immobiliari, cioè patrimoni immobiliari propri della società o di terzi, gestione che va dalla amministrazione condominiale all'acquisto e messa a reddito degli immobili... è un concetto molto vasto, ma di sicuro a seconda di come è strutturata la società puoi decidere se abbracciare tutto o parte dell'attività. Certamente una cosa è fondamentale: uomini, capitale e conoscenze di un certo livello, senza una cospicua percentuale di questi tre fattori, non credo che sia il caso di avventurarsi nel P.M. ma al limite ricavarsi una fetta di mercato nei servizi legati al settore, come gestione condominio. Beninteso questo è un mio parere personale che viene fuori anche dal fatto che non conosco il tuo Know- How nella materia specifica nè per es. la disponibilità patrimoniale che hai; faccio un esempio : se tu avessi 3 milioni di euro disponibili, un patrimonio Immobiliare personale di 50 appartamenti , allora con molta più tranquillità mi sentirei di consigliarti di iniziare a gestire il tuo fondo patrimoniale, perchè in un caso del genere partiresti non con uno ma con tre piedi avanti. Fabrizio
     
    A AlessioRoma piace questo elemento.
  7. AlessioRoma

    AlessioRoma Membro Attivo

    Altro Professionista
    Grazie Fabrizio per i consigli. Vi terrò aggiornati.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina