1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giuseppina1966

    giuseppina1966 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Circa dieci anni fa, io e mia madre ci siamo divise la casa, costruendo nel salone un muro ottenendo due
    appartamenti. si tratta di una casa rurale con più ingressi e su due piani. Le utenze della mia parte di casa sono rimaste quelle di mia madre. Non abbiamo mai presentato al catasto questa variazione perchè, a parte il muro, la casa non ha subito alcuna variazione. Insomma, da una casa ne abbiamo ottenute due.
    Oggi vorrei rendere questa variazione effettiva.
    Le mie domande:
    Incorro in qualche sanzione? Se si di che entità?
    Come devo procedere?
    Grazie
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Dovresti attivarti con un tecnico per verificare esattamente cosa avete realizzato ed intraprendere la soluzione meno dispendiosa, comunque in generale da quello che hai descritto si deve richiedere al comune sempre see il regolamento lo prevede e uello che avete realizzato non è difforme agli strumenti urbanistici all'epoca della realizzazione, una dia per ristrutturazione dell'edificio da fabbricato rurale a civile e realizzazione di 2 unità immobiliari ex artt. 10 e 13 l.47/85, presentazione del tipo mappale e relativa docfa, per quello che riguarda le sanzioni saranno quelle previste dagli articoli precedenti e successive modifiche ed integrazioni, per il catasto penso che l'epoca della realizzazione e gia andata abbondantemente in prescrizione, eventuali tributi comunali quali ICI smaltimento rifiuti retroattivi di 5 anni. Aggiungo che in caso di vendita o qualsivoglia rogito tutto quello che ho descritto il notaio che rogiterà te li chiederà assieme all'abitabilità, questultima la potrai avere dopo aver atto il tutto e acquisito tutti i certificati degli impianti.
     
    A giuseppina1966 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina