1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. chioccia77

    chioccia77 Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Salve,
    avrei un quesito da porle, diventato annoso per la mia famiglia.
    Diversi anni fa mia madre ricevette in eredità parte metà di un'unità immobiliare appartenente ai suoi genitori per testamento da mio nonno; l'altra metà, venne divisa tra mia madre e le sorelle a seguito della morte di mio nonno.
    Qualche anno dopo i miei genitori decisero di rilevare le quote delle sorelle di mia madre, di modo da costruire una nuova abitazione.
    A seguito di questo acquisto mio padre morì rimanendo tutto a mia madre, a me e a mia sorella.
    Orbene, la questione che voglio porle è la seguente:
    dal catasto risultano due unita immobiliari intestate a mia madre( fanno riferimento ai due ingressi su due diverse strade che ha l'abitazione); ci siamo impegnati per far in modo che risultasse un'unica unità, come nella realtà è, ma nn ne siamo venuti a capo.
    Nel frattempo, mia madre ha chiuso parte di un terrazzo, ed ora nn riesce a catastarlo, proprio a causa di questo prb con le 2 apparenti unità.
    Come dobbiamo comportarci?

    grz in anticipo.
    rosi
     
  2. Diego Antonello

    Diego Antonello Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    intanto rivolgendovi a un tecnico......probabilmente basta fare un commassamento delle due unità e poi l'aggiornamento catastale: nella pratica, poi, può includersi anche l'aggiornamento della terrazza, ovviamente se urbanisticamente in regola con la normativa locale, altrimenti bisogna adeguare le parti difformi e poi procedere con l'accatastamento
     
  3. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Come ha suggerito Diego Antonello consultarsi con un tecnico che visioni lo stato dei luoghi e i documenti in vostro possesso è indispensabile per risolvere con più precisione il problema.
    Comunque in generale penso che se la parte di terrazza chiusa è stata chiusa con parti murarie ed il regolamento edilizio non o permette la cosa e alquanto irrisolvibile almeno che non spunti un condono, se invece è stata realizzata una veranda ci sono delle possibilità di riuscita che il tecnico incaricato può prospettarvi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina