1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pat2

    pat2 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    :triste:Buongiorno, avrei bisogno di capire se l'amministratore ha facolta' di fare il decreto ingiuntivo solo a chi decide lui.
    Mi spiego. Nel mio condominio ci sono da sempre morosi, cause con ditte e ex amministratori et etc per fare la felicita' di avvocati, periti, C.T.U. etc.. Abbiamo un condomino che dal 2002 ha iniziato a pagare sempre meno , poi addirittura a non pagare più. Ora ha un debito di 11.000 euro. L'attuale amministratore, in carica dal 2008, ha fatto D.I. e poi ipoteca sull'immobile. Ma niente. Ora ha chiesto pignoramento presso terzi per un canone di affitto di un locale di proprietà del moroso. ma il terzo non si presenta in tribunale e quindi non abbiamo ancora visto un euro!!!.Abbiamo già pagato 2 fondi cassa e ora ci viene chiesto un terzo fondo cassa. Gli altri condomini pagano a corrente alternata, accumulano debiti e poi dopo qualche mese pagano.
    Per una volta ho fatto cosi' anche io anche perchè tra le somme dovute c'erano il 2° fondo cassa e l'ennesima spesa di avvocato per cause perse fin dall'inizio. Nel periodo estivo in cui ero assente da casa mi hanno fatto D.I. per 1300 euro, sbagliato perchè delle rate erano già state pagate. Appena ritirato il D.I.ho contattato l'amministratore e detto dell'errore e che avrei subito pagato tutto. E lui mi ha detto che avrebbero rivisto le spese legali e che si scusava di avere agito verso di me che avevo sempre pagato.Mi è arrivato un secondo decreto corretto con la cifra esatta, 900 euro,ma con le medesime spese, 700 euro Ho pagato i 900 e le spese stabilite dal giudice. Ho poi cercato di trattare con l'avvocato, che è lo stesso che paghiamo per le cause del condominio, ma non c'è stato verso. L'avvocato mi ha anche detto che aveva fatto decreto ingiuntivo a tutti i morosi. ,alcuni con debiti di 2000 euro dalla gestione 2009, mentre il mio era per le rate 20011. Silenzio da parte di tutti resto in attesa della liberatoria. Invece mi arriva il pignoramento presso terzi per 390.00 euro (le spese dell'avvocato del condominio) Be' l'avvocato per sospenderlo voleva in tutto 1000 euro, alla fine gli ho dato 390 euro (onorari sul D.I.) +330 di altri onorari per la rinuncia all'iscrizione, senza fattura, e sembra che poi dovrò pagare la registrazione del pignoramento e che a Poste italiane (mi hanno pignorato un libretto postale) la Sua rinuncia al pignoramento possa non bastare. Ora mi arriva la convocazione per il consuntivo 2011 e mi accorgo che che doveva 2000 euro li deve ancora e non vedo spese legali per D.I. Chi doveva 7900 euro ora ne deve 11.000 e strani conguagli e rimborsi assicurativi ad alcuni condomini per lavori di cui non trovo traccia nei verbali etc
    E' giusto che l'amministratore abbia agito solo contro di me che avevo il debito minore e anche più recente?cosa posso fare in questa situazione? anche perchè non riesco più a pagare il condomino anche per gli altri Devo far smettere l'università a mia figlia per mantenere iscritta all'università la figlia di chi deve 11.000 euro? se riuscite a darmi un consiglio ve ne sarei grata. Grazie ancora
     
  2. Nikkio

    Nikkio Nuovo Iscritto

    Agente Immobiliare
    Secondo me si...deve dimostrare di aver fatto tutto quanto in suo potere per recuperare gli insoluti
     
  3. tytty

    tytty Membro Junior

    Privato Cittadino
    incredibile !!!!!!!!! ma uno è obbligato a pagare debiti altrui ?????
     
  4. pat2

    pat2 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Proprio così, ci sono persone che riescono atrovare il modo per non pagare e farla franca..........e chi paga si deve sobbarcare anche i debiti altrui!!!!!
     
  5. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Siamo in Italia, la legge protegge i filibustieri a danno degli onesti. C'è un motivo se stiamo andando a picco!

    Riguardo alle tue domande, non è facile poterti dare un consiglio qui dal forum, se non quello di interpellare un avvocato e fargli leggere tutte le carte. E' possibile che ci siano stati abusi da parte dell'amministratore o anche dell'avvocato del condominio (lui guadagna dalle pratiche che porta avanti!). Ma devi a tua volta incaricare un tuo avvocato, con tutte le spese che ne vengono dietro. Forse, se hai già pagato tutto, non ti conviene. In ogni caso, il fatto di essere anche tu morosa, ti ha messo in una situazione di torto. E' comprensibile la tua rabbia per l'impotenza nei confronti della situazione, ma amministratore e avvocato, ripeto, a meno di abusi, hanno agito secondo quanto prescritto dalla legge.
     
  6. pat2

    pat2 Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Grazie per le risposte, lo so di avere una parte di torto, per la leggerezza con cui mi sono fatta incastrare con un debito stupido che pero' ho subito saldato. Visto che gli altri persistono ad essere morosi e l'amministratore non provvede, anzi fa carico a chi paga e in piu' ci sono altri strani conguagli che sta facendo che non sono chiari, cerchero' di unirmi a qualche altro condomino per prendere un avvocato che ci faccia avere chiarimento riguardo al comportamento dell'amministratore. Grazie ancora
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina