1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. colpam

    colpam Membro Junior

    Privato Cittadino
    Cari amici,
    ringrazio fin d'ora chi mi darà un consiglio.

    Toglierò a breve una tettoia in eternit a norma di legge, tramite ditta specializzata (si trova a casa di mia mamma che ho ereditato poco tempo fa).
    Tale tettoia è presente a livello urbanistico, ma non è accatastata.
    Negli anni '50, mio nonno aveva il permesso di costruire sul quell'area per ampliare la sua bottega, ma poi ha fatto solo fare la tettoia, regolarizzando in comune, ma non al catasto.

    Stavo pensando di eliminarla del tutto, visto che non è utilizzata e comunque dovrei accatastarla.
    Voi cosa mi consigliate di fare?
     
  2. SALVES

    SALVES Membro Senior

    Altro Professionista
    Se adesso hai veramente intenzione di eliminarla, non occorre accatastarla per poi dichiarare di averla demolita, invece dovreti dichiarare la sua demolizione al comune.
     
    A colpam e Bruno Sulis piace questo messaggio.
  3. colpam

    colpam Membro Junior

    Privato Cittadino
    Caro @SALVES grazie per la tua risposta.
    Quindi se ho ben capito:

    1. o presento una SCIA :cauto: e la demolisco
    2. o la accatasto e stop.
    3. o la demolisco e presento una SCIA in sanatoria :^^::^^:

    Mi sa che seguirò la prima opzione, però che stress questa burocrazia
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina