• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

AndreaCasimiro

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, con la presente sono a chiedere quali sono i confini verticali di un proprietario di un appartamento sito al piano terra in un condominio di 4 piani e 11 appartamenti. Questo ve lo chiedo in quanto il suddetto proprietario vieta la possibilità di mettere delle corde della biancheria al proprietario dell'appartamento del primo piano perché il giardino di proprietà di quello del piano terra. E' sottointeso che la corda della biancheria risulterebbe all'altezza del primo piano e quindi a più di 3 metri d'altezza dal giardino. Tenete conto che il proprietario del piano terra ha tagliato le corde a quello del primo piano anche se presenti da 50 anni. La legge cosa prevede?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Immagino che il problema non siano le corde, ma quello che ci si stende...
In molti condominii è vietato stendere in facciata, o anche genericamente all’esterno, per questioni di decoro.
Poi dipende dal buon senso, diverso potrebbe essere stendere due magliette, o delle lenzuola matrimoniali sgocciolanti.
 

-csltp-

Membro Attivo
Agente Immobiliare
È chiaro che stendendo possono accadere diversi “disagi”:
- sgocciolamento
- ombre in movimento (lenzuola)
- caduta panni

a qualcuno può causare problemi ad altri no ma ovviamente se a quello sotto crea disagio secondo me bisognerebbe evitare
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
Detesto i panni stesi fuori dai balconi.

Esistono gli stenditoi di tutti i tipi e non capisco perchè non usarli...

I miei dirimpettai del piano rialzato hanno un terrazzo di almeno 90 mq e stendono fuori... ma si può ???
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buongiorno, con la presente sono a chiedere quali sono i confini verticali di un proprietario di un appartamento sito al piano terra in un condominio di 4 piani e 11 appartamenti. Questo ve lo chiedo in quanto il suddetto proprietario vieta la possibilità di mettere delle corde della biancheria al proprietario dell'appartamento del primo piano perché il giardino di proprietà di quello del piano terra. E' sottointeso che la corda della biancheria risulterebbe all'altezza del primo piano e quindi a più di 3 metri d'altezza dal giardino. Tenete conto che il proprietario del piano terra ha tagliato le corde a quello del primo piano anche se presenti da 50 anni. La legge cosa prevede?
La mia vicina di casa litigava tutte le volte che arrivano i proprietari dell'appartamento di sotto, proprio perché stendeva sulla rete e quindi i panni gocciolavano sulla proprietà altrui...poi si è trasferita
 

AndreaCasimiro

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
ok grazie a tutti per le risposte ma avrei la necessità di sapere cosa dice la "legge" e non il buon senso. Capisco perfettamente tutti i discorsi relativi al decoro, ma come potete immaginare esistono alcune città/paesi dove i panni stesi sono una caratteristica (vedi Venezia). Nel caso specifico, le corde della biancheria attraversavano un giardino privato non visibile dalla pubblica via.
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Nel caso specifico, le corde della biancheria attraversavano un giardino privato non visibile dalla pubblica via.
Spiega meglio, cosa intendi per "attraversavano" ?
In linea di massima il proprietario del giardino è proprietario anche dello spazio sovrastante, vedi art. 840 cc

In sostanza, con questo articolo, viene limitato l'esercizio della facoltà di escludere rispetto all'attività di terzi che si volga a tale profondità nel sottosuolo o a tale altezza nello spazio sovrastante, che il proprietario non abbia interesse alla esclusione stessa.

Nel caso in discussione, direi che il proprietario del giardino ha diritto ad impedire che si stenda nel/sopra il suo giardino privato, poiché questo reca un disagio oggettivo.

Ma, come detto prima, anche il buon senso, da parte di entrambi, dovrebbe intervenire.
 
Ultima modifica:

AndreaCasimiro

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
grazie Francesca63 per la risposta. Tento di spiegarmi meglio. Partendo dal presupposto che ogni piano ha i soffitti alti 3 metri mi aspetterei che il diritto di superficie verticale si concluda in prossimità dell'altezza dell'abitazione e cioè, ogni proprietario può porre il veto per l'altezza della propria abitazione (piano terra da 0 a 3 metri, 1° piano da 3 a 6 metri ecc ecc). Ho letto l'art. 840 ma non vi è scritto che il proprietario del giardino e anche proprietario del volume del giardino fino al cielo. Immagino inoltre che il piano terra non possa per esempio, piantare un albero di 9 metri perchè invaderebbe lo spazio di quello del primo e secondo piano.
cosa ne pensa? e cosa dice la legge ?
 

marcanto

Membro Assiduo
Professionista
Immagino inoltre che il piano terra non possa per esempio, piantare un albero di 9 metri perchè invaderebbe lo spazio di quello del primo e secondo piano.
nella sua proprietà può piantare anche alberi di alto fusto tenendosi a debita distanza dalle pareti finestrate

avrei la necessità di sapere cosa dice la "legge" e
la legge non disciplina come stendere le lenzuola ........è il regolamento condominiale che individua i modi di comportamento
 

cristian casabella

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
grazie Francesca63 per la risposta. Tento di spiegarmi meglio. Partendo dal presupposto che ogni piano ha i soffitti alti 3 metri mi aspetterei che il diritto di superficie verticale si concluda in prossimità dell'altezza dell'abitazione e cioè, ogni proprietario può porre il veto per l'altezza della propria abitazione (piano terra da 0 a 3 metri, 1° piano da 3 a 6 metri ecc ecc). Ho letto l'art. 840 ma non vi è scritto che il proprietario del giardino e anche proprietario del volume del giardino fino al cielo. Immagino inoltre che il piano terra non possa per esempio, piantare un albero di 9 metri perchè invaderebbe lo spazio di quello del primo e secondo piano.
cosa ne pensa? e cosa dice la legge ?
L'esempio dell'albero mi sa che è errato, in quanto se lo pianto a venti trenta metri di distanza dalle mura dell'edificio posso pure piantarlo alto quanto mi pare (unica eccezione forse calcolare una distanza tale da evitare con la caduta possibili danni)
Il discorso dei panni è legato al fatto (come per le fioriere) di far sgocciolare l'acqua in testa al proprietario dell'appartamento posto sotto (vale pure per l'attico se sotto ha un terrazzo che sporge oltre il suo)
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Ho letto l'art. 840 ma non vi è scritto che il proprietario del giardino e anche proprietario del volume del giardino fino al cielo.
Lo è, anche se il diritto sullo spazio sovrastante , concettualmente, è meno “individuabile” di quello del sottosuolo.
Questo dice il secondo comma dell’articolo citato:
“Il proprietario del suolo non può opporsi ad attività di terzi che si svolgano a tale profondità nel sottosuolo o a tale altezza nello spazio sovrastante (4), che egli non abbia interesse ad escluderle (5).”
Ma avere i panni altrui sopra la testa è, secondo me, un’attività che il proprietario del suolo può legittimamente impedire, e alla quale può opporsi.
mi aspetterei che il diritto di superficie verticale si concluda in prossimità dell'altezza dell'abitazione e cioè, ogni proprietario può porre il veto per l'altezza della propria abitazione
No, qui ti sbagli decisamente: le abitazioni ai piani alti non hanno alcun diritto sullo spazio esterno, che non è di loro proprietà.
 

Manovale

Membro Attivo
Privato Cittadino
Tento di spiegarmi meglio. Partendo dal presupposto che ogni piano ha i soffitti alti 3 metri mi aspetterei che il diritto di superficie verticale si concluda in prossimità dell'altezza dell'abitazione e cioè, ogni proprietario può porre il veto per l'altezza della propria abitazione
Un broccardo dice :
cuius est solum, eius est usque ad caelum (ad sidera), et usque ad inferos
chi è proprietario del suolo, lo è fino al cielo (alle stelle) e agli inferi
 

Aidualc

Membro Junior
Agente Immobiliare
avere i panni altrui sopra la testa è, secondo me, un’attività che il proprietario del suolo può legittimamente impedire, e alla quale può opporsi.
il proprietario del piano terra ha tagliato le corde a quello del primo piano anche se presenti da 50 anni
Dal non gradire ad avere il diritto di tagliare fili che erano lì da 50 anni però ce ne passa. Oltretutto come ha fatto a tagliarli? Invadendo la proprietà altrui?
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Dal non gradire ad avere il diritto di tagliare fili che erano lì da 50 anni però ce ne passa. Oltretutto come ha fatto a tagliarli? Invadendo la proprietà altrui?
Hai ragione a porti dei dubbi, non conosciamo tutta la vicenda.
Forse prima di tagliare ha sopportato a lungo...
 

Aidualc

Membro Junior
Agente Immobiliare
Dal racconto di @AndreaCasimiro l'impressione che ho avuto è piuttosto quella contraria: nuovo proprietario che arriva e taglia, mentre prima per 50 anni nessuno ha detto niente.
Poi ovvio che sciorinare sia vietato, ma con le moderne lavatrici vi è mai capitato di stendere panni bagnati?!

Cmq sono solo ns ipotesi, bisognerebbe in primis vedere se il regolamento di condominio dice qualcosa in proposito, potrebbe tagliare la testa al toro.
 

Bagudi

Moderatore
Membro dello Staff
Agente Immobiliare
.
Per evitare guai mai comprare un appartamento sopra un altro che ha il giardino privato. MAI.
Se ascoltassimo @specialist non dovremmo comprare case di nessun tipo:
piani terra no perchè ti buttano le briciole,
piani sopra terra no perchè non puoi stendere,
case da ristrutturare no perchè non vale la pena,
case nuove no perchè costano troppo... ;)
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Salve a tutti, mi sono appena iscritto, non ho mai usato un forum in vita mia, quindi vi chiedo di perdonare qualche mio errore iniziale e di supportarmi nell'utilizzo.
Mi chiamo Simone Troisi, ho un agenzia immobiliare a Cava dè Tirreni in provincia di Salerno
L'immobiliare è la mia passione principale in tutte le sue forme... dai citofoni per il porta a porta, agli aspetti più tecnici come l'asset management.
Carminecucci ha scritto sul profilo di Marco Giovannelli.
Salve Marco
Volevo chiederle un consiglio su un immobile seminterrato, è situato in porta romana Milano all’interno del condomino accatastato come c2.L’agenzia ha detto che è possibile passarlo ad abitazione già nell’ annuncio, è chiamandoli mi hanno detto che bisogna fare i lavori e poi i vari documenti al comune. Mi posso fidare o l’agenzia per di vendere Dire sempre di tutto?
Alto