1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. emao

    emao Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ciao a tutti,
    sono proprietario di un appartamento locato e avrei bisogno di un chiarimento riguardo alla scadenza dei primi 4 anni di un contratto 4+4.
    Il contratto è stato stipulato nel 2009 e i primi 4 anni scadranno ai primi di giugno 2013.
    Personalmente mi ero interessato circa gli adempimenti per il rinnovo, ma oggi, tramite telefonata, l'inquilino mi ha comunicato l'intenzione di non rinnovare di altri 4 anni il contratto.
    Vorrei sapere quali obblighi ha nei miei confronti l'inquilino:
    - deve darmi un preavviso? di quanto?
    - immagino che la sola telefonata non sia sufficiente, giusto? serve una raccomandata?

    Il contratto mette al punto 1 gli obblighi da parte del locatore alla prima scadenza.
    Al punto 2 recita: "Al termine del periodo di rinnovo del contratto ciascuna delle parti avrà diritto di attivare la procedura per il rinnovo a nuove condizioni oppure per la rinuncia al rinnovo del contratto, comunicare la propria intenzione con lettera raccomandata da inviare alla controparte almeno 6 mesi prima della scadenza. La parte interpellata dovrà rispondere mediante lettera raccomandata entro 60 gg dalla data di ricevimento di tale raccomandata. In mancanza di risposta ovvero di accordo, il contratto si intenderà scaduto alla data di cessazione della locazione. In mancanza della suddetta comunicazione il contratto si rinnoverà tacitamente alle medesime condizioni".
    Al punto 3 recita: "il conduttore ha facoltà di recedere per giustificati motivi dal contratto, dando un preavviso di 3 mesi mediante lettera raccomandata...."

    Grazie mille per l'aiuto!
     
  2. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    senza ombra di dubbio la raccomandata, ma se poi non ti paga? un conto è la legge, un conto i fatti, per cui. Decidi tu cosa fare, (ripeto la raccomadata con preavviso è d'obblligo)
     
  3. emao

    emao Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie per la risposta.
    OK per la raccomandata, ma cosa intendi con "se poi non ti paga"? Suggerisci di trovare un accordo con l'inquilino e evitare complicazioni?

    Ciao
     
  4. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    certo, se no ci guadagna solo il signor avvocato.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina