1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bribri

    bribri Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Sono il locatore di un contratto di locazione commerciale 6+6.
    Decorrenza locazione 01.01.2006. Il 31.12.2012 scadrebbero i secondi 6 anni.
    Il contratto recita: "Il contratto si rinnoverà per un periodo di anni sei se nessuna delle parti comunicherà all’altra con lettera raccomandata, da consegnarsi alla posta almeno tre mesi prima della scadenza, che non intende rinnovarlo".
    Per evitare il rinnovo dei terzi 6 anni posso inviare la lettera di disdetta tre mesi prima, come è scritto nel contratto, oppure prevale la legge e il preavviso va comunicato 12 mesi prima?
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, se la locazione è iniziata il 01.01.2006 in data 31.12.2012 scade il primo periodo di 6 anni ... forse volevi dire che questo è il secondo periodo ??? comunque non cambia di molto , devi mandare la disdetta 6 mesi prima del 31.12.2012 e sarai ampiamente nei termini legali. Fabrizio
     
  3. bribri

    bribri Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie Fabrizio.
    Si, scusa il contratto è iniziato il 01.01.2001.
    Perchè mi parli di 6 mesi?
    Il mio contratto dice 3 mesi e la legge mi sembra di capire che per le locazioni commerciali preveda 12 mesi.
    Ci sono forse degli usi o costumi che mi sfuggono?
     
  4. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Per stare ampiamente all'interno dei 3 mesi indicati in contratto. Fabrizio
     
  5. bribri

    bribri Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Scusa la pedanteria ... quindi mi confermi che le pattuizioni del mio contratto prevalgono sulla l. 392/78?
     
  6. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Se nel contratto è stato sottoscritto ed accettato da ambedue le parti il termine di tre mesi per la disdetta del contratto, non credo ci siano problemi. Fabrzio
     
  7. bribri

    bribri Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Perfetto, grazie delle precisazioni.
     
  8. Manzoni Maurizio

    Manzoni Maurizio Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ciao, se in contratto avete stabilito 3 mesi (migliorando la norma dei 6 mesi)questa è valevole. quindi valgono 3 mesi.
     
  9. gcaval

    gcaval Membro Attivo

    Altro Professionista
    Il contratto è di 6+6. Ho come l'impressione che al 31/12 esso scadrà a prescindere, senza alcuna disdetta, essendo trascorsi i 6+6 anni. A meno che non sia scritto diversamente nel contratto, con un tacito rinnovo di ulteriori 6 anni.

    Certo, per galanteria, una raccomandata la manderei comunque... :)
     
  10. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    L'art. 79 L. 392/78 Patti contrari alla legge, considera nulla ogni pattuizione diretta ad attribuire al locatore altro vantaggio in contrasto con le disposizioni della presente legge.

    In questi termini occorrerebbe avere un parere legale o quanto meno avere esperienza pratica se la pattuizione di un preavviso inferiore ai 12 mesi possa configurarsi come vantaggio per il locatore.

    Da non dimenticare poi, che se l'attività svolta nel locale è aperta al pubblico, è comunque dovuta l'indennità di avviamento, pari a 18 mensilità.
     
    A Limpida piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina