1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Trombetta

    Trombetta Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve a tutti. Sono proprietario di un appartamento a Roma con due entrate indipendenti sul pianerottolo. Vorrei farne due appartamenti; uno di 80 mq. e abitarlo, l'altro di 40 mq e affittarlo. Ho avvertito l'amministratore del condominio il quale si oppone e minaccia, insieme agli altri condomini, di intraprendere una causa (oltre a negarmi la possibilità di inserire un altro citofono a mie spese). Chiedo: è vietata a Roma la divisione di un appartamento? Quali sono i permessi da chiedere alle autorità locali. Grazie a tutti Paolo.
     
  2. archandrew

    archandrew Membro Attivo

    Altro Professionista
    Possono esserci problemi condominiali se gli interventi modificano la parte comune, e quindi ledono i diritti degli altri condomini. Solitamente avviene quando bisogna aprire una nuova porta sul pianerottolo. Ma non è il tuo caso.
    Inoltre devi visionare il regolamento di condominio e accertarti se il frazionamento è esplicitamente vietato.

    Dal punto di vista amministrativo il frazionamento non è vietato nel Comune, bisogna vedere dove si trova l'immobile e vedere cosa indica il Piano Regolatore Generale.
     
    A enrikon piace questo elemento.
  3. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Devi vedere da regolamento di condominio se l'apertura di una nuova porta sul pianerottolo o la suddivisione dell'appartamento sia vietato o no. Fermo restando che a monte il comune di Roma ti consenta la suddivisione.
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Ma l'appartamento ha già due porte sul pianerottolo....
     
  5. Sim

    Sim Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Avevo capito male. Allora potrebbero esserci problemi solo se ci fosse un divieto da regolamento condominiale.
     
  6. archandrew

    archandrew Membro Attivo

    Altro Professionista
    Ci potrebbero essere problemi anche se l'immobile si trova in una zona di PRG dove non è possibile frazionare.
     
  7. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Infatti, oltre a chiedere ad un tecnico di esaminare la pratica alle luce dei regolamenti edilizi vigenti, direi che la prima cosa da fare è leggere il Regolamento Condominiale
     
    A Limpida piace questo elemento.
  8. Trombetta

    Trombetta Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti x le risposte. In sintesi chiarisco che: l'appartamento ha già due ingressi; il regolamento non pone divieti; l'immobile si trova a Roma, zona Monteverde (ad. Villa Pamphili).
     
  9. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    conoscevo un proprietario di un immobile con 2 ingressi, ma un ingresso era abusivo.:occhi_al_cielo:
     
  10. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    A Roma è frequente il doppio ingresso... quando abitavo a Roma ho avuto due case col doppio ingresso ;)
     
  11. Limpida

    Limpida Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Sulla planimetria ci sono due ingressi?:occhi_al_cielo:
     
  12. alfonso81

    alfonso81 Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Controlla anche nell'atto di vendita originario se è specificata qualcosa al riguardo
     
  13. Trombetta

    Trombetta Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie a tutti per le vs risposte. Trombetta
     
  14. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro Attivo

    Altro Professionista
    guarda, è fattibile(tranne in rari casi di destinazione di prg), ma devi mantenere una certa SUL (superficie minima lorda) che è di 45mq. Dimmi la zona (anche in ptv) che che controllo meglio!

    saluti
     
  15. cafelab

    cafelab Membro Assiduo

    Altro Professionista
    Non mi risulta che sia vietato, ovviamente rispettando le superfici minime dei nuovi locali e realizzando lavori che non vadano a inficiare gli impianti condominiali (scarichi)
    E' necessaria un'indagine preventiva in municipio da parte di un tecnico per verificare che non vi siano vincoli, prescrizioni strane nel piano particolareggiato del municipio e così via.
    La pratica da depositare è - presumibilmente - un PdC (permesso di costruire)
    e puoi procedere indipendentemente dal nulla osta del condominio

    Per il condominio... ovviamente ognuno può diffidare chiunque dal fare qualsiasi cosa...
     
    A enrikon piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina