1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Nello Lo Monaco

    Nello Lo Monaco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Circa 4 anni fa io e mia moglie abbiamo costruito una villa, e poichè la casa dove abitavamo era intestata a me, la villa l'abbiamo intestata tutta a lei per poter beneficiare dell'IVA agevolata prima casa, ma anche perché la partecipazione economica alla realizzazione della nuova residenza è stata mia solo per il 15-20% della spesa.
    Oggi tira aria di separazione, e mi pongo alcuni quesiti:
    - è possibile che lei faccia una donazione del 15% del valore, o si devono attendere i 5 anni, e in tal caso, qual è la data di decorrenza di questi 5 anni?
    - la donazione va fatta necessariamente con un rogito, o possiamo farla con una scrittura privata (magari davanti a un notaio, ma non registrata) in attesa che vengano meglio definiti i termini della separazione, in modo da fissare il mio diritto?
    Grazie!
     
  2. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Io opterei per una ipoteca volontaria a favore tuo nella misura del 15% del valore. Ovviamente possiamo dare risposte vaghe poichè si sconoscono tanti particolari, ma, eviterei donazioni e scritture private, e nell' ultimo caso il notaio potrebbe unicamente autenticare le firme e di riflesso la data; ma non avrebbe senso !! Ciao
     
    A Avv Luigi Polidoro, Nello Lo Monaco e Rosa1968 piace questo elemento.
  3. Nello Lo Monaco

    Nello Lo Monaco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Aggiungo un paio di particolari forse utili: abbiamo due figli maggiorenni, e la moglie si dichiara (al momento) disponibile a riconoscere il mio diritto; comunque grazie per la risposta!
     
  4. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Considerato che la Signora è disponibile in tal senso, corri dal notaio e procedi con l' ipoteca volontaria a tuo favore. Rispetto ad altre formule e l' unica che ti da garanzie al presente e futuro.
    Ma pensi che voglia vendere, prima o poi ? In caso di separazione continueresti ad abitare nella medesima abitazione ?
     
    A Nello Lo Monaco piace questo elemento.
  5. Nello Lo Monaco

    Nello Lo Monaco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    è probabile che voglia vendere, già adesso l'immobile lo abita solo lei, se io fossi sicuro che la situazione resterà quella attuale non farei nulla, il mio timore è che lei dopo la separazione possa risposarsi sottraendo parte di questa consistente eredità non tanto a me quanto ai figli, per questo vorrei mettere un paletto
    nel caso suggerito, strategicamente potrei affrontare da solo le spese per questa ipoteca, ma ritengo che non sia un problema, immagino si tratti di qualche migliaio di euro
     
  6. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Adesso è tutto chiaro ! Procedi pure. Se ti dovesse ostacolare tienici informati, ci sono altri assi nella manica ;) . Ciao Nello, piacere :stretta_di_mano:.
     
    A Nello Lo Monaco piace questo elemento.
  7. Nello Lo Monaco

    Nello Lo Monaco Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    mille grazie, il piacere è stato mio :)
     
  8. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
  9. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Ciao a tutti, naturalmente prima di recarsi da un notaio per la costituzione di ipoteca fai sottoscrivere a tua moglie una carta nella quale riconosce il tuo credito.
     
    Ultima modifica di un moderatore: 25 Agosto 2014
    A Bagudi e Manlio Carnevale piace questo messaggio.
  10. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :stretta_di_mano: Concordo, ma non penso che la Signora possa dichiarare un giorno di essere stata sotto sedativi o in stato confusionale !!
    Piacere Avvocato, Manlio :)
     
  11. Avv Luigi Polidoro

    Avv Luigi Polidoro Membro dello Staff Membro dello Staff

    Altro Professionista
    Non si sa mai.... quando due coniugi si separano se ne vedono di tutti i colori...
    Comunque piacere, Luigi :ok:
     
    A Bagudi, Rosa1968 e Manlio Carnevale piace questo elemento.
  12. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Il passaggio della quota dell'immobile non potrebbe essere fatto direttamente all'interno della separazione ?
     
    A Rosa1968 piace questo elemento.
  13. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    :shock: @Bagudi, sei stanchetta dai...ti capiamo :^^: Notte..:fiore:
     
  14. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Guarda che mio fratello nella separazione ha ceduto la sua quota di proprietà alla moglie...

    Non sono ancora così stanca.
     
    A Tobia e Rosa1968 piace questo messaggio.
  15. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    @Bagudi, in primis spero tu abbia colto la mia cortese ironia :) Fatta la premessa rispondo che è prassi inusuale trasferire diritti reali immobiliari in fase di separazione o divorzio, ma si potrebbe fare(sempre con riserva di accoglimento stante la motivazione della richiesta)! Tendenzialmente si procede in tal senso quando vi sono esigenze di mantenimento dei figli minori o maggiori non autosufficienti, alimenti e quanto potrebbe risultare nella casistica di tali procedimenti. Il caso di Nello, come avrai notato nel post di presentazione e successivi, è ben diverso e quindi difficilmente configurabile da proporre nella citata e probabile istanza di separazione " eventualmente " consensuale. Ti auguro nuovamente una buona nottata :stretta_di_mano: Ciao
     
  16. Tobia

    Tobia Membro Senior

    Agente Immobiliare
    Basta che sia fatta richiesta e ci sia la volontà delle parti.

    Un mio caro amico ha fatto esattamente la stessa cosa:
    2007 divorzio senza figli con cessione di quota di casa e relativa quota mutuo.

    L'ho incontrato un morsetto fa e mi faceva i conti di ciò che aveva scansato:
    -30.000 € deprezzamento della casa dal 2007 ad oggi (del suo 50%)
    -50.000 € interessi mutuo sul solo deprezzamento (suo 50%)

    :innocente:
     
    A Bagudi e Rosa1968 piace questo messaggio.
  17. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Aggiungo che la legge 30 luglio 2010 n. 122, di conversione del d.l. 21 maggio 2010 n. 78 ostacola di fatto e in diritto tale disciplina in quanto il Legislatore ha espressamente demandato al " notaio " e non ad altri operatori, il compito della individuazione e della verifica catastale, nella fase di stesura degli atti traslativi.
     
  18. Rosa1968

    Rosa1968 Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Ok manlio io so che, come dice tobia essendoci l'accordo delle parti nulla vieta di introdurre una volontà in questo caso trasferimento della quota. Anzi fossi in lui dato che le cose potrebbero cambiare la subordinerei all'accordo definitivo .....
    Così se vende deve chiamare il marito e liquidare la sua quota.
     
    A Bagudi piace questo elemento.
  19. Manlio Carnevale

    Manlio Carnevale Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    @Rosa1968, buongiorno, ribadisco che nel caso specifico di Nello non è applicabile in quanto il medesimo chiede la tutela della sua quota; nella cessione eventualmente prevista nelle istanze di separazione e/o divorzio non esiste la stessa garanzia nell' arco temporale sino alla trascrizione in quanto il Tribunale non effettua le ispezioni ipotecarie, contrariamente a quanto è tenuto a fare il notaio. L' argomento è alquanto complesso, tanto che gli stessi Tribunali hanno difficoltà a gestire istanze dove si richiede la cessione di garanzie reali su immobili !!
     
  20. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Credo di avere colto la cortese ironia, ma non è mia abitudine fare affermazioni di cui non sono certa: infatti, in questo caso la mia era una domanda, stante l'indeterminazione della situazione che ci ha prospettato Nello...

    Quello che è sicuro è che ci vuole un avvocato dotato di attributi.
     
    A Manlio Carnevale piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina