• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Filippo4825

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buongiorno, leggo da un bel po' ma mi trovo a scrivere un post in quanto non sono riuscito a trovare un caso simile al mio.

Sono interessato ad un villetta singola, frutto di demolizione e ricostruzione già effettuata, e lasciata al nuovo stato grezzo. Ho già controllato tutti i documenti, e dovrebbe essere tutto regolare, sui vari permessi di costruire ecc, ciò che mi preoccupa è che tale immobile è su una particella, però i giardini dx e sx e davanti, sono su un altra particella, che però è molto più ampia, e su cui, tramite progetto di lottizzazione (presumo già approvato, da verificare in quanto l'ho visto al volo ma non con attenzione) verranno create (chissà quando) 2 villette bifamiliari con giardino, e una strada/parcheggio che separerebbe il terreno e questa villetta al grezzo, dalle future villette bifamiliari con i rispettivi giardini.

Il punto è, come posso eventualmente tutelarmi su questa lottizzazione futura ed essere sicuro di acquistare cio che promettono di vendere? Cosa devo controllare con esattezza per essere sicuro che i futuri confini siano giusti? Basta il progetto di lottizzazione? E sopratutto, se poi il loro progetto per qualche motivo non va in porto e la lottizzazione ritardasse anni?

L'agenzia immobiliare, propone di vincolare la proposta d'acquisto e l'atto preliminare, alla lottizzazione (scrivendo come da progetto numero... E che non sono presenti servitù ecc Ecc) può essere una soluzione sicura ?
 

marcanto

Membro Senior
Professionista
La soluzione propostati mi sembra percorribile .
Non ho compreso se l'immobile di tuo interesse E' nella stessa lottizzazione di quella da realizzare oppure se siano 2 lottizzazioni diverse.
Sui confini: questi dovranno essere ben definiti e posti in essere sul loco, chiedi anche che siano qualificati numericamente su progetto mediante quote numeriche.

Per quanto concerne il resto considerate la implicazioni intrinseche sarebbe opportuno che tu chiedessi la consulenza di un tecnico ingegnere o architetto.
 

Filippo4825

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
solo i giardini non sono nell'attuale particella. Mentre l'immobile è già nella particella in vendita, ma priva di giardino, perchè i Giardini sono compresi in una grande particella che ancora deve essere lottizzata. Praticamente in questo momento, in loco c'è questa villetta al grezzo, e davanti ad essa c'è un enorme terreno edificabile, dove pensano di costruire le 2 villette bifamiliari.

ovviamente prima di firmare qualsiasi cosa, sottoporrò il tutto ad un tecnico, ma preferivo avere una minima idea già prima.
 

francesca63

Oggi è il mio Compleanno!
Membro dello Staff
Privato Cittadino
E sopratutto, se poi il loro progetto per qualche motivo non va in porto e la lottizzazione ritardasse anni?
Questo mi pare il rischio maggiore, per il quale non mi pare ci siano tutele prevedibili, se non molto radicali , e quindi difficilmente praticabili (ovvero risoluzione contratto di vendita, con restituzione denaro e immobile).
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Ciao a tutti vorrei un aiuto io ho il rogito tra due settimane solamente che cambiando lavoro e avendo i giorni di prova nella nuova azienda l azienda nn mi ha confermato e quindi ho perso il lavoro la fortuna che il Giorno dopo ho iniziato a lavorare tramite una mia conoscenza però senza contratto indeterminato inizialmente cn un contratto di un mese e poi può farmelo indeterminato la mia domanda il mutuo può avere
Alto