1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. claclaf

    claclaf Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Esiste secondo voi un limite di durata massima un contratto di locazione turistica, premesso che il conduttore deve essere veramente un turista e non una cosa simulata. Ovviamente se supera i 30 giorni andrà registrato.

    Un avvocato mi ha detto che secondo lui sopra i 30 giorni deve essere un transitorio ma non concordo con questa sua interpretazione la legge non dice questo anzi esclude la locazione turistica dai punti della legge relative proprio alla durata.

    Vi ringrazio in anticipo.
     
  2. Giulianarob

    Giulianarob Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    mi pare che non esista una durata massima per un contratto turistico. Il contratto transitorio di cui parla il legale è tutt'altra cosa, si redige in particolari situazioni (es. trasferimento per lavoro, cura di un parente ricoverato ecc.) ed è soggetto agli accordi locali tra le associazioni di proprietari ed inquilini
     
  3. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Esiste la durata del contratto di locazione turistica e secondo la tipologia della struttura, si deve dichiarare o il numero dei giorni in cui si affitta o il periodo. Consulta il tuo Comune o la Regione.
     
  4. Bastimento

    Bastimento Membro Storico

    Privato Cittadino
    Mi rifarei come riferimento al codice sul turismo, che è stato abrogato in molte sue parti, (e non so cosa sia sopravvissuto), ma non mi pare sia stato sostituito.

    All'art. 53 del DL 79/2001, si specificava che gli alloggi locati per finalità turistiche, di qualsiasi luogo, sono soggetti alle disposizioni del codice civile: non direi quindi siano imposti limiti di durata (salvo eccedano i 9 anni o simili)
     
  5. Stefano Ventotene

    Stefano Ventotene Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Non esistono limiti di durata per i contratti turistici che si rifanno esclusivamente al Codice Civile (locazione).
    Essendo il turismo di competenza regionale ( motivo per cui il codice del turismo é stato abrogato) ci possono essere dei limiti imposti da regione o comuni.
    Verificare quindi presso gli uffici turistici regionali o comunali eventuali limiti.
    Importantissimo (e pericoloso) simulare il contratto turistico se la finalità abitativa non é ESCLUSIVAMENTE turistica.
     
  6. Giulianarob

    Giulianarob Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    ci sono anche leggi regionali che regolano le locazioni turistiche
     
    A dormiente piace questo elemento.
  7. claclaf

    claclaf Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Vi ringrazio
    Per quanto mi riguarda in toscana la legge nulla dice visto che le locazioni turistiche non sono oggetto della legge.

    E' pur vero che si tratta di normativa nazionale che non potrebbe essere normata dalla regione, ma qui si aprirebbe un dibattito lungo noioso ed inutile a fine del quesito.

    Io direi che la legge 431/98 quanto al punto 2 mi dice questo mi esclude queste locazioni dal campo della legge:

    2. Le disposizioni di cui agli articoli 2, 3, 4, 4-bis, 7, 8 e 13 della presente legge non si applicano:
    a) ai contratti di locazione relativi agli immobili vincolati ai sensi della legge 1° giugno 1939, n. 1089, o inclusi nelle categorie catastali A/1, A/8 e A/9, che sono sottoposti esclusivamente alla disciplina di cui agli articoli 1571 e seguenti del codice civile qualora non siano stipulati secondo le modalità di cui al comma 3 dell'articolo 2 della presente legge;
    b) agli alloggi di edilizia residenziale pubblica, ai quali si applica la relativa normativa vigente, statale e regionale;
    c) agli alloggi locati esclusivamente per finalità turistiche. (1)
    (1) Comma così modificato dalla legge 8 gennaio 20002 n° 2
     
  8. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    Ecco cosa dice la regione Toscana : Legge Regionale Toscana 23/03/2000 n. 42.
     
  9. claclaf

    claclaf Membro Attivo

    Privato Cittadino
    La legge toscana dice:
    Art. 57 - Locazioni ad uso turistico
    Non sono soggette alle disposizioni della presente legge le locazioni concluse ai sensi dell’articolo 1, comma 2, lette r a c) della legge 9 dicembre 1998, n. 431 "Disciplina delle locazioni e del rilascio degli immobili ad uso abitativo".
     
  10. dormiente

    dormiente Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    :shock: Le disposizioni della legge 431/98 non vengono applicate agli alloggi locati esclusivamente per finalità turistiche e per la Regione toscana la legge regionale del 23/03 Marzo 2000 n. 42 esclude le locazioni turistiche?
    Chiedi spiegazioni alla Regione.
     
  11. claclaf

    claclaf Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Siamo un paese fantastico !!!!
     
  12. Stefano Ventotene

    Stefano Ventotene Membro Junior

    Agente Immobiliare
    Fantasia al potere
     
    A claclaf piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina