1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    Dal Sole24ore di oggi pag1v.jpg

    http://www.casa24.ilsole24ore.com/

    a fine anno cominceranno le svalutazioni per l'immobiliare e a farlo saranno le banche. in un'intervista al sole 24 ore salvatore ruoppolo, alla guida di cordea savills sgr, spiega: "non è più tempo per gli investitori e le banche di mantenere, tra le sofferenze, immobili che oggi non rappresentano più le quotazioni di tre-quattro anni fa"

    la questione di cui parla ruoppolo nell'intervista è stata compressa in questi anni dalle banche, che però, di fronte agli ultimi colpi della crisi e all'assenza di investitori nel real estate italiano, oltre che a un imminente necessità di rifinanziarsi, devono accettare le perdite e cominciare a liberarsi degli immobili che bloccano i loro bilanci

    tali immobili, iscritti a bilancio come attivi con delle quotazioni di tre o quattro anni fa, stanno però diventando un fardello. molte banche non hanno voluto vendere per evitare perdite, ma a questo punto, di fronte alle nuove garanzie chieste alle banche dall'fmi e dalla commissione europea, è meglio vendere pur assumendo delle perdite, piuttosto che restare incagliati

    ruoppolo torna quindi a mettere il dito nella piaga delle banche e assicurazioni italiane rispetto a patrimoni immobiliari di cui ancora non conosciamo l'esatta entità. e aggiunge che un repricing, ossia una svalutazione dei listini, è ora inevitabile

    il vaso di pandora sarà scoperchiato a breve, ma gli effetti sul mercato immobiliare generale saranno tutti da vedere. quel che è certo è che se le banche, a catena, opteranno per il repricing, pur di vendere, il mercato si troverà improvvisamente a fare i conti con immobili, spesso di pregio, con dei nuovi listini. spesso di tratta di palazzi per uffici, ma non solo, anche nel settore residenziale assisteremo a questa nuova concorrenza tra banche, fondi immobiliari e assicurazioni da un lato, e i privati dall'altro

    a questo si potrebbero aggiungere gli immobili dello stato e degli istituti di previdenza. insomma, il mercato immobiliare potrebbe vivere nei prossimi mesi un gran cambiamento
     
  2. gennaro63

    gennaro63 Membro Attivo

    Mediatore Creditizio
    per fotuna me so appizzato ( messo da parete) :^^::^^::^^::^^: 7/8 milioni de euro....adesso me rifaccio..e mi ritiro in brasile:risata::risata::risata::risata: faranno una bella cartolarizazzione....si fa' una societa' nuova...che si pappa tutto.......e i soliti cristiani.....si faranno una bella scorpacciata..alla faccia del mercato.....della crisi dei proprietari e chi piu' ne ha ne metta.....
     
  3. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    mah... secondo me questo vuol dire come minimo che si tagliano ulteriormente le perizie per i mutui... credi crunch a gogo, anche a roma, anche in centro...
     
  4. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Svalutazioni prezzi immobili?
    "MAGARA!" :^^::fiore::soldi:
    Direbbero, in coro, tutti gli agenti immobiliari, stappando bottiglie di spumante e alzando i calici!:ok::stretta_di_mano:
     
    A Ranzani piace questo elemento.
  5. Umberto Granducato

    Umberto Granducato Fondatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    :applauso::applauso::applauso::applauso:
     
    A Ranzani piace questo elemento.
  6. umberto

    umberto Membro Attivo

    Privato Cittadino
    Mica tanto! la maggior parte dei venditori potrebbe ritirarsi nel vedersi "svalutare" tanto il proprio immobile. Se prima si faceva la guerra per riportare i prezzi dalle stelle ai vicini valori di mercato, si farà la guerra per trovare chi vende!
     
  7. gmp

    gmp Membro Storico

    Privato Cittadino
    bah, magari spunta sul mercato chi vorrebbe permutare ma a questo livello di prezzi non riesce a finanziare la differenza... :fico:
     
  8. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Stapperei bottiglie MAGNUM di Dom Pérignon accompagnate da tartine al caviale!

    Tanto sarebbero quelli che non vendono neanche adesso perché chiedono prezzi assolutamente al di fuori di ogni minima logica di mercato...

    e di questi ce ne sarebbero tanti...
     
  9. Ranzani

    Ranzani Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Ottima notizia !!!! :)
     
  10. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ...a tutta velocità verso l'impoverimento collettivo...e stappando bottiglie...?
    giuro che non vi capisco...
     
  11. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Ma, a quest'ora di notte, di grazia, cosa vogliamo capire? :);)
     
  12. tharapyo

    tharapyo Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ovviamente la mia era una battuta, certo la situazione economica in generale é pessima, però c'é da dire che un abbassamento dei prezzi degli immobili avrebbe sicuramente un effetto positivo, credo che nessuno di noi agenti immobiliari abbia interesse a svalutare per svendere, bensì a valutare a prezzo di mercato per vendere a prezzo di mercato e guadagnarsi la sua onesta "ciotola di riso" come dicono i Cinesi :stretta_di_mano:
     
  13. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare

    Ritornare al reale in termini di rapporto tra prezzo di vendita e costo di produzione poteva essere una bella idea...nel 2006 ma oggi i due valori non sono poi così lontani, fuori dal centro cittadino.
    Un crollo verticale dei valori nell'immobiliare significherebbe che il mattone non è stato in grado di assolvere ad una delle sue funzioni e sicuramente a quella più importante in tempi di crisi...quella di proteggere il patrimonio.
    Perso quello status ti ritrovi a vendere solo un bene caro e momentaneamente non particolarmente richiesto...in questo caso ho l'impressione che alla ciotola di riso ti ci dovrai abituare...per mooolto mooolto tempo!
     
  14. Graf

    Graf Nominato ad Honorem Membro dello Staff

    Privato Cittadino
    Alla ciotola di riso preferisco il piatto di pasta con pomodoro e basilico.
    Se bisogna stringere la cinghia, facciamolo secondo la tradizione culinaria italiana :);)
     
  15. skywalker

    skywalker Membro Assiduo

    Agente Immobiliare
    ...un bel risutin ala milanes alura... (un bel risottino alla milanese allora)
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina