• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Luis@

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Buonasera, mia madre è mancata da poco. Mio fratello ha trovato un testamento nel quale viene lesa la mia legittima. Io vorrei che quel testamento venisse pubblicato per definire la questione ma lui mi ha risposto “c’e’ tempo....
Ora vorrei chiedere un paio di cose:
- i beni ereditati sono immobili, chi deve percepire gli affitti?
- se mio fratello non apre la successione, cosa succede?
- come posso io sapere se e quando il testamento verrà pubblicato?
- sul testamento mia madre dichiara di abbuonarmi un debito (che tra l’altro mi ha costretto a contrarre lei) ma l’importo da lei scritto è sbagliato. Può essere motivo per invalidare il testamento?

Insomma, credo che abbia espresso che non so come fare essendoci un testamento è un fratello che, siccome dovrebbe liquidarmi la quota di legittima, a quanto pare non ne vuole sapere.
Grazie mille per la risposta.
 

bepix

Membro Attivo
Privato Cittadino
Di a tuo fratello di pubblicare il testamento altro non puoi fare, per i debiti contratti non puoi fare niente
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Ciao, situazione ingarbugliata, ma per fortuna le normative sono molto chiare in termini di successione e legittime, vai da una avvocato per ottenere quanto è tuo diritto, in bocca al lupo
 

Luis@

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Se tuo fratello non ti ha nascosto l'esistenza di un testamento olografo di tua madre, non si capisce perché avrebbe interesse a danneggiarti. Cerca un accordo.[/QUOTE
È stato costretto perché sapevamo che mia madre l’aveva fatto anche perché sapevamo che era andata da un notaio proprio per questo motivo. Lui non lo vuole pubblicare probabilmente perché non ha i soldi per liquidarmi
 

francesca63

Membro Senior
Privato Cittadino
Chi è in possesso di un testamento lo deve consegnare immediatamente al notaio per la pubblicazione.
Il non farlo potrebbe essere addirittura un reato, ma soprattutto chi nasconde un testamento può essere giudicato indegno di ereditare dal testatore. Art. 463 cc.

Se tuo fratello non lo pubblica, puoi fare ricorso in tribunale per chiedere la pubblicazione.Qui qualche indicazione:Se l'erede non vuol depositare dal notaio il testamento di cui ha copia

Se c'è lesione di legittima, chiederai la riduzione delle disposizioni lesive; pero la remissione del tuo debito equivale ad una donazione, e va contata anche quella.
La dichiarazione di successione la puoi presentare anche tu.
 

Luis@

Nuovo Iscritto
Privato Cittadino
Chi è in possesso di un testamento lo deve consegnare immediatamente al notaio per la pubblicazione.
Il non farlo potrebbe essere addirittura un reato, ma soprattutto chi nasconde un testamento può essere giudicato indegno di ereditare dal testatore. Art. 463 cc.

Se tuo fratello non lo pubblica, puoi fare ricorso in tribunale per chiedere la pubblicazione.Qui qualche indicazione:Se l'erede non vuol depositare dal notaio il testamento di cui ha copia

Se c'è lesione di legittima, chiederai la riduzione delle disposizioni lesive; pero la remissione del tuo debito equivale ad una donazione, e va contata anche quella.
La dichiarazione di successione la puoi presentare anche tu.
Si lo so che il mio debito equivale a una donazione, ma pur contandole mio fratello mi deve liquidare.
Comunque grazie, adesso ho le idee un po’ più chiare

Si lo so che il mio debito equivale a una donazione, ma pur contandole mio fratello mi deve liquidare.
Comunque grazie, adesso ho le idee un po’ più chiare
Un'ultima domanda: l'importo del mio debito indicato sul testamento non è corretto (ovviamente tutto documentato), può ritenersi un vizio di forma o un errore?
Grazie ancora.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno volevo chiedervi se e' possibile accedere in una compravendita tra srl e privato in cui il privato acquista un locale commerciale pagare l imposta di registro al 4% e non al 9% grazie a tutti
Salve, ho comprato una casa in asta e c’erano DIFFORMITÀ CATASTÒ k posso sanare con 1800 euro. Ho parlato con un geometro e mi ha detto k la spesa e di 10000 euro ....E possibile k la cifra detta nella perizia del tribunale e così poco o mio geometro k nn ha capito bene la situazione...
Grz mille chi mi da la risposta
Alto