1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. luigiraimondo

    luigiraimondo Membro Junior

    Privato Cittadino
    Vorrei sapere se in un contratto di locazione scrivo la seguente pattuizione::

    n) il conduttore al conseguimento del corrispettivo del secondo mese di morosità impagato, ha l'obbligo entro i 15 giorni successivi di rilasciare l'immobile locatogli, e in caso contrario il locatore ha diritto a chiedere una esecuzione in forma specifica al rilascio dell'immobile....

    vorrei sapere se esiste giuridicamente la possibilità di ottenere lo sfratto dell'immobile non con una convalida dello sfratto e quindi con la risoluzione del contratto ma con una vera e propria esecuzione forzata dell'obbligo contenuto nel contratto di rilasciare l'immobile.....
    aspetto vostre notizie......
    cordialmente
    LUIGI RAIMONDO
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, assolutamente no quello che tu chiedi non è possibile, non puoi sostituirti a compiti propri di un giudice, la prassi da seguire è quella prescritta per casi del genere e questa clausola è definita per legge
     
    A leonard, Irene1 e Antonello piace questo elemento.
  3. luigiraimondo

    luigiraimondo Membro Junior

    Privato Cittadino
    forse io non mi sono spiegato bene,...io non mi sostituisco proprio a nessuno, è proprio il contrario, ..io col contratto in mano (in cui vi è quella clausola), vado dal giudice e gli chiedo invece della solita risoluzione del contratto, gli chiedo la sua esecuzione cioè il rilascio per morosità..... posso io chiedere una tale cosa?? è come se io faccio un preliminare di compravendita di una casa, e l'unica cosa che io posso fare per farmi giustizia in caso di inadempienza del proprietario è chiedere solo la risoluzione e non anche l'esecuzione in forma specifica dell'obbligo a contrarre...........
     
  4. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Se fosse possibile, secondo te, non lo farebbero tutti i proprietari ???

    Ma la legge è un'altra.
     
  5. luigiraimondo

    luigiraimondo Membro Junior

    Privato Cittadino
    la mia è solo una ipotesi teorica perchè la convalida dello sfratto ( risoluzione del contratto) è un procedimento sommario, e quindi veloce, quindi quello che dico io di una esecuzione in forma specifica dell'obbligo al rilascio si potrebbe fare solo con un giudizio di cognizione ordinaria,...quindi forse se tutto va bene 7 anni di processo, ecco perchè nessuno lo fa,...MA TEORICAMENTE LO SI PUò FARE???
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina