• immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

STILE

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Buongiorno, sto registrando un contratto locazione non abitativo con la presenza di un garante. Il programma rli web nel riepilogo mi calcola imposta di registro e bolli in modo corretto, ma del garante mi fa il calcolo dello 0,50% dell'importo garantito, mentre io sapevo che c'era il minimo dei 200 euro. Che voi sappiate è cambiato qualcosa? mi fido del calcolo fatto dal programma o mi conviene modifcarlo manualmete mettendo i 200 euro? il mio dubbio ci sia una differenza tra residenziale e commerciale. grazie mille.
 

Giuseppe Di Massa

Membro Assiduo
Agente Immobiliare
Buongiorno, sto registrando un contratto locazione non abitativo con la presenza di un garante. Il programma rli web nel riepilogo mi calcola imposta di registro e bolli in modo corretto, ma del garante mi fa il calcolo dello 0,50% dell'importo garantito, mentre io sapevo che c'era il minimo dei 200 euro. Che voi sappiate è cambiato qualcosa? mi fido del calcolo fatto dal programma o mi conviene modifcarlo manualmete mettendo i 200 euro? il mio dubbio ci sia una differenza tra residenziale e commerciale. grazie mille.
Sempre pagato 200 euro in misura fissa, non ho mai però fatto la registrazione personalmente, quindi non saprei darti un consiglio su come aggirare il problema posto dal sito dell'agenzia delle entrate
 

STILE

Membro Attivo
Agente Immobiliare
Grazie per la risposta, penso che modifichero' la cifra inserendo 200 euro ( il programma mi calcola solo € 42,00 cioè il 0,50% del canone). Mi rimarrà il dubbio del perche il programma abbia fatto quel calcolo; avevo pensato fosse cambiata qualche direttiva nel frattempo.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Devono cambiare le leggi vecchie dello stato italiano che incassa e non tutela chi affitta regolare chiedo più flessibilità e meno burocrazia
Non posso affittare casa in sucessione pagando le tasse di cedolare affitto a mio carico solo se cito anche l'altro intestatario cioè mio fratello nel contratto ma se l' la quota di affitto abitazioni sono due attaccate ma numero civico diverso e una è già affittata e mio fratello paga le tasse di cedolare a suo carico perché l'altra no .
Alto