1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ANTONELLA65

    ANTONELLA65 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Salve,vi porgo un problema che ha la mia estetista...spero qualcuno di voi esperti mi dia qualche dritta sul da farsi:
    AGOSTO 2010-la mia estetista libera l'immobile dove ha esercitato per due anni.Rispetta gli accordi ,come da contratto stipulato con il proprietario,quindi lascia l'immobile tinteggiato,toglie le varie pareti in cartongesso che delimitavano le cabine del solarium ,ripristina le prese di corrente elettrica come originariamente ,dato anche che il contatore era stato potenziato per far funzionare le varie attrezzature solari,quindi fa visionare l'immobile dal locatore il quale al momento della restituzione del deposito cauzionale si è riservato di verificare il corretto funzionamento dell'impianto elettrico.
    Attualmente ,non essendo ancora stato locato tale immobile,e dal momento che la mia estetista aveva giustamente provveduto alla chiusura del contatore ENEL,non risulta possibile tale verifica e dal Agosto 2010 il locatore si trattiene ,a mio avviso indebitamente,la cauzione.
    Quali azioni puo' intraprendere la mia estetista nei riguardi di tale personaggio???..puo' eventualmente denunciarlo x appropiazione indebita??
    Essendo l'immobile molto datato ,e,avendo lei rilevato l'attività ,non si riesce a risalire all'elettricista che a suo tempo ha installato l'impianto,quindi lei lo ha fatto controllare al suo elettricista di fiducia il quale gli ha detto che secondo lui l'impianto è a norma pero' la sicurezza si ha solo una volta ripristinata l'elettricità...chi deve farlo??e soprattutto..bisogna attendere che il proprietario affitti nuovamente l'immobile per tale verifica???..e se non lo dovesse piu' affittare???
    Grazie per i consigli che mi darete.
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Premesso che secondo me, il proprietario accampa solo scuse per non tornare isoldi ( come fanno tanti ) , anche perchè se l'impianto non è a norma, non lo è perchè lui a suo tempo non lo ha consegnato come tale, e tiene presente che forse non era un obbligo come oggi, quindi io andrei da un avvocato giusto per una lettura precisa del contratto e delle condizioni e poi nel caso procederei con lettera raccomandata con diffida ad adempiere.
     
    A Limpida piace questo elemento.
  3. Bagudi

    Bagudi Moderatore Membro dello Staff

    Agente Immobiliare
    Si, sono d'accordo anch'io che sia la soluzione migliore.

    Silvana
     
  4. carlor

    carlor Membro Attivo

    Altro Professionista
    L'errore è stato nel consegnare le chivi senza avere in cambio la restituzione del deposito cauzionale. E' stato almeno stilato un verbale nel corso della riconsegna delle chiavi, ove si parla anche del rinvio per la restituzione del deposito cauzionale?
     
  5. ANTONELLA65

    ANTONELLA65 Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Carlor penso anche io che non avrebbe dovuto restituire le chiavi in questo caso...ha commesso unaleggerezza...è una ragazza giovane ..forse è stata un po' ingenua...mi informero' se è stato stilato un verbale di riconsegna:stretta_di_mano:...ma a questo punto non credo..:triste:
     
  6. carbisig

    carbisig Membro Attivo

    Privato Cittadino
    purtroppo tornare indietro non si può e si capisce bene che l'impianto elettrico è una scusa per non restituire il deposito cauzionale.


    Concordo e questo mi sembra proprio il caso della necessità di un aiuto più consistente del nostro.....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina