1. immobilio.it è l'unico forum italiano interamente dedicato agli Agenti, alle Agenzie Immobiliari e ai Professionisti del mondo Casa.
    Su immobilio.it puoi approfondire le nuove leggi, leggere recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, modulistica e servizi per il settore immobiliare e confrontarti con migliaia di Agenti Immobiliari e Professionisti del settore.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. albanesisa

    albanesisa Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Sono proprietario di un immobile classificato C2 (magazzino) con regolare allaccio fognario/luce/gas e acqua, non potendo fare il cambio destinazione d'uso ad abitazione a causa dell'altezza suolo/soffitto, può mio padre viverci e cmq entrambi possiamo incorrere in qualche sanzione amministrativa e/o penale?
    Grazie
     
  2. studiopci

    studiopci Membro Storico

    Agente Immobiliare
    Salve, le categorie catastali esistono anche per individuare la tipologia di uso dell'unità immobiliare, nel caso del tuo magazzino proprio perchè non ha determinate caratteristiche che ne consentirebbero il viverci dentro ma il deposito delle merci o altro... gli è stata assegnata questa categoria e non è possibile cambiarne la destinazione d'uso. In merito al fatto che tuo padre possa abitarci dentro... legalmente parlando non è possibile, come non sarebbe possibile prendere residenza ( sarebbe perchè siamo in Italia ) però lo può sempre fare tenendo presente che se qualcuno dovesse farlo presente ai VV UU o altro, tuo padre sarà obbligato ad andare via. Fabrizio
     
  3. albanesisa

    albanesisa Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Anche se la residenza di mio padre ce l'ha altrove?
    Grazie.
     
  4. albanesisa

    albanesisa Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    E comunque, nel futuro potrei affittarlo come box o garage.
     
  5. topcasa

    topcasa Membro Storico

    Agente Immobiliare
    ci potresti abitare se non chiedi la residenza, perchè in quel caso verrebbe negata, box o garage, se carrabile nessuno te lo vieta
     
  6. albanesisa

    albanesisa Membro Ordinario

    Privato Cittadino
    Grazie per le ottime delucidazioni.
    Buona giornata
     
  7. pieromeloni

    pieromeloni Membro Attivo

    Agente Immobiliare
    Ciao, posso raccontare la mia esperienza sul territorio della provincia di Sassari. Vi sono diversi immobili ci categoria c2 regolarmente vissuti con tanto di residenza, tassa rifiuti e tutto ciò che ne consegue in abitazione. Il mercato immobiliare ante 2007 era abbastanza vivace anche grazie alla concessione di mutui ( fino al 100% ltv)! Purtroppo non tutti i comuni rispettano il regolamento urbanistico o quantomeno d'agibilità.

    Saluti
     
  8. pierolospino

    pierolospino Nuovo Iscritto

    Privato Cittadino
    Buonasera, sono Piero. Ne approfitto di questo post per esporvi il mio caso, spero possiate darmi delle notizie...grazie
    Io ho acquistato a febbraio un immobile con destinazione d'uso C/2 di mq100, rispetta tutti i requisiti previsti dalla legge (altezza, fogna, luce, gas..ecc), l'unico neo è che 1 lato dei 4 lati del locale è seminterrato per circa 1m e 80cm, in quanto vi è l'accesso sopraelevato ai garages degli altri condomini (costruiti abusivamente tra l'altro) , i restanti 3/4 invece sono a piano rialzato e perfettamente illuminati, con balconi e finestre che danno addirittura su di un bel terrazzino che è perimetrale ai 3/4 dell'appartamento (o deposito per la legge), insomma, ho effettuato la DIA o SCIA per ristrutturazione del locale (naturalmente ristrutturazione del C/2), ho chiesto dapprima un cambio di destinazione d'uso da c/2 a civile abitazione ma non me l'hanno data perché una legge regionale vieta di far diventare abitazione i locali seminterrati (non specifica però il mio caso...cioè quando un solo lato è seminterrato). Premettendo che nel locale ci devo vivere io e che non ho nessuna intenzione di fittarlo a terzi e premettendo che, dopo la ristrutturazione è davvero venuto su un bellissimo appartamento e premettendo che il locale in questione è in una zona di campagna periferica...dove, ripeto, i suddetti garages dei condomini sono stati realizzati abusivamente e che quindi gli altri condomini non hanno nessun interesse a creare problemi né a me e né a loro stessi, potrei incorrere in sanzioni...e nel caso, conoscete qualche modifica alla legge attuale che mi permetta di regolarizzare la mia situazione? grazie
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina